Il bello delle donne 4 Alcuni anni dopo/ Anticipazioni ultima puntata 2 marzo e diretta 1: Bruno è colpevole

- La Redazione

Il bello delle donne 4, Alcuni anni dopo: anticipazioni penultima puntata oggi 1 marzo 2017, Luca e la relazione problematica con Bruno, Giampaolo vuole sposare Scilla?

bello_donne_nargi_arca
Il bello delle donne 4, Alcuni anni dopo

La penultima puntata de Il bello delle donne 4, Alcuni anni dopo si conclude con una piccola parte relativa a quanto andrà in onda domani. Abbandonate le vicende di Luca, che è stato riaccolto a braccia aperte da Scilla dopo la sua richiesta di scuse, la trama passa a Claudia e alla sua complicata cotta adolescenziale per un giovane di origine araba. Cosa riserverà questa vicenda? Le anticipazioni del video promo mostrano la ragazza innamoratissima di questo ragazzo, che sembra volere ottenere da lei qualcosa in più del semplice amore. Ed infatti, Claudia non si fa pregare due volte, facendo preoccupare Luca e Laura. Cosa combinerà per soddisfare il suo primo amore? Si metterà nei guai causando problemi anche al negozio? Per sapere qualcosa in più a tal proposito non dovremo attendere ancora molto: ricordiamo che la prossima puntata della fiction di Canale 5 andrà in onda domani alle ore 21:15 circa.

I colpi di scena sono all’ordine del giorno nella puntata di questa sera de Il bello delle donne 4, Alcuni anni dopo. Luca denuncia Gianpaolo, dopo che di notte il poliziotto si è introdotto nel suo giardino, con una una minaccia. Ma siamo davvero certi che sia lui? Scilla è sconvolta dopo l’arresto del fidanzato e sulle prime lo crede colpevole. Ma quando scopre che in realtà lo zio non l’ha visto in volto, è furiosa con lui e lo schiaffeggia. Dopo sei ore di carcere, Gianpaolo viene rilasciato e il Capo della Polizia di Roma conferma in prima persona a Scilla che non poteva essere lui l’aggressore incappucciato: sia la sera in cui Luca era stato picchiato che il giorno della forzatura della sua abitazione, il poliziotto era impegnato in un’operazione sotto copertura. Il sospetto è che la confusione della mente di Luca sia collegata al suo trauma cranico: i sospetti passano su di Bruno! Per questo il coiffeur si dirige a casa dell’amante e, dopo qualche domanda, scopre di non essersi sbagliato. E’ stato lui ad aggredirlo insieme ai suoi due fratelli. Il motivo? Bruno odia se stesso e dà un colpo con la testa al quadro che lo ritrae con i suoi fratelli, cadendo a terra privo di sensi. Luca chiede scusa a Scilla e a Gianpaolo che lo riaccolgono in casa, invitandolo a cena.

La programmazione de Il bello delle donne 4, Alcuni anni dopo chiude prima del tempo: domani 2 marzo andrà in onda, infatti, l’ottava e ultima puntata di una fiction che non è riuscita a fare breccia nel cuore degli italiani. Ma come si concluderà questa serie? Per prima cosa va segnalato il ritorno dell’attrice Claudia Cardinale che non si era più vista dopo il primo episodio, in quanto sia la sua Laura che la nipote Claudio avevano dovuto fare ritorno a Orvieto per alcuni problemi burocratici. Al negozio verrà rubato del denaro e proprio in tale frangente Claudia sparirà in circostanze a dir poco misteriose. Per quale motivo? Ci sarà forse un collegamento con la sua storia d’amore con un giovane soldato arabo? Sarà Laura a correre in suo soccorso, apprendendo che in realtà è stata la nipote a rubare l’incasso, pensando di organizzare una fuga d’amore e conseguente matrimonio con il ragazzo appartenente ad un gruppo di estremisti islamici. Ma quali saranno invece le intenzioni del suo poco raccomandabile grande amore?

Nella penultima puntata de Il bello delle donne 4, Alcuni anni dopo, Luca sta molto meglio e viene dimesso dall’ospedale, ritrovando a casa l’affetto di tutti gli amici che lo attendono con una stupenda sorpresa. Capisce così di non essere solo, anche se la notizia del licenziamento di Bruno lo sconvolge. Ed è a questo punto che accade l’impensabile: Scilla riceve una telefonata da Gianpaolo e dall’altra parte della cornetta si vede l’uomo incappucciato che ha picchiato Luca in precedenza nell’autobus. E’ dunque lui il colpevole? E le minacce non sono finite qui: Germana si reca al negozio per l’apertura e vi ritrova delle scritte omofobe che cerca di cancellare prima che Luca le veda. Bruno continua a frequentare la commessa di un negozio di detersivi, per preservare la sua immagine, ed evitare di essere picchiato a sangue come accaduto all’amico. E’ il momento di proseguire con le indagini, anche se le varie foto che vengono mostrate a Luca in commissariato non portano a risultati degni di nota. Solo il caso fa nascere dei sospetti nello zio di Scilla, che scopre in una macchina lo stesso portachiavi che aveva visto in ospedale. Poco dopo un uomo misterioso esce con il cappuccio al volto: è lui l’aggressore? Scilla invita a cena lo zio e in tale occasione è presente anche Gianpaolo: Luca non ci mette molto a scoprire il portachiavi e a ricollegare il fidanzato della nipote al suo aggressore.

La penultima puntata de Il bello delle donne 4, alcuni anni dopo prosegue con le minacce a Luca, al quale vengono bucate le ruote dell’auto con tanto di scritte minacciose. La famiglia di Bruno, infatti, non sembra disposta ad accettare la possibilità che il ragazzo sia gay e la sua stessa madre continua a considerare l’omosessualità come una malattia. Poco dopo, anche Luca è vittima della stessa violenza subita in precedenza dall’amico: sull’autobus viene picchiato a sangue e le sue condizioni appaiono molto gravi, tanto da rendere necessaria una complicata operazione d’urgenza. Scilla accorre in ospedale e chiama Gianpaolo per informarlo degli ultimi avvenimenti. Il mattino dopo è Bruno a scoprire ciò che è accaduto, faticando a nascondere la disperazione e correndo a sua volta in ospedale. Per fortuna l’operazione va per il meglio, anche se le condizioni restano gravi soprattutto per un ematoma al cervello. Bruno intende licenziarsi, preoccupato per ciò che è accaduto e temendo di essere la prossima vittima di un’aggressione. Scilla cerca di tranquillizzarlo, ma il ragazzo non ha il coraggio di ammettere i suoi sentimenti per Luca e si licenzia dal negozio. Di notte, nella sua stanza di terapia intensiva, Bruno rivede il suo aggressore: l’infermiere pensa sia stato solo un sogno, eppure il pericolo non è ancora passato.

La penultima puntata de Il bello delle donne 4, alcuni anni dopo si apre con l’arrivo al negozio di Bruno, sotto una pioggia battente. Luca lo attende incredulo per scoprire cosa sia accaduto la sera prima ma si trova di fronte ad una brutta sorpresa… Scilla e Gianpaolo cenano insieme ma nel souo piatto lei trova la sorpresa che non si sarebbe aspettata: l’anello di fidanzamento, al quale fa seguito una proposta in grande stile accompagnata dagli applausi di tutti di tutti gli altri clienti del locale. Il giorno dopo Scilla corre a raccontare allo zio l’ultima novità, anche se Luca non è in vena di festeggiamenti, a causa dell’incomprensibile comportamento di Bruno. Ma nascosto in bagno, il coiffeur del negozio vede alcuni lividi nella schiena dell’amico. Cosa gli è accaduto? Passano solo alcuni minuti e i due uomini si incontrano, finendo per non resistere ai loro sentimenti e baciandosi in strada. Ma le opinioni della coppia sono fin da subito contrastanti: Luca non vorrebbe nascondersi, mentre Bruno è preoccupato e si arrabbia quando l’amico gli fa delle domande sui lividi. Poco dopo, però, gli racconta di essere stato picchiato dai fratelli!

Va in onda fra poco la penultima puntata de Il bello delle donne, Alcuni anni dopo, la fiction di Canale 5 che aveva l’importante obiettivo di ripetere gli antichi fasti di un tempo. Purtroppo però gli ascolti non sono andati come previsto, riconfermando la crisi della serialità della rete ammiraglia Mediaset, e a nulla sono serviti i cambi di programmazione, che domani porteranno il programma al suo ultimo appuntamento. I dati Auditel non certo soddisfacenti sono confermati anche dai commenti dei telespettatori, che anche sui social network, non rinunciano ad esprimere pareri contrastanti sul programma. In molti sono dispiaciuti del finale anticipato, altri invece affermano di avere già smesso di seguire la fiction: ‘Ma perché siamo già alle ultime due puntate de Il bello delle donne? Mi dispiace, mi piaceva molto’ , ‘ Avrei voluto una fiction diversa ma mi sono affezionata ai personaggi e l’ho sempre seguita soprattutto grazie ai temi sociali. Spero che Scilla e Gianpaolo realizzino il loro sogno d’amore’. Altri invece ritengono che questa serie sia durata fin troppo: ‘Non sono perché Mediaset non l’ha già sospesa. Io ha già smesso di seguirla da tempo!’

La prima serata di Canale 5 ci offre oggi, mercoledì 1 marzo 2017, la settima e penultima puntata de “Il bello delle donne 4, alcuni anni dopo”, che andrà in onda dalle 21.10. In questo episodio vedremo Luca vivere una tormentata storia d’amore con Bruno, che nasconde alla sua famiglia la sua omosessualità e che sarà addirittura oggetto di violenze per via del suo orientamento sessuale. Nel frattempo Scilla, nuova manicure del salone, sembrerà aver trovato la felicità accanto all’uomo giusto, Giampaolo, un affascinante poliziotto che chiederà la sua mano. Vi ricordiamo che oltre a poter vedere “Il bello delle donne 4, alcuni anni dopo” sintonizzandovi su Canale 5, potrete seguire la fiction con Massimo Bellinzoni e Federica Nargi anche in diretta streaming sul sito di Mediaset effettuando prima il login qui.

Non è facile prevedere quello che succederà tra Bruno e Luca Manfridi nel nuovo appuntamento con Il bello delle donne 4, Alcuni anni dopo in programma in prime time su Canale 5. Bisogna ammettere che il loro rapporto ha già fatto emergere bugie, organizzate anche su più fronti. In pochi avranno dimenticato la scena in cui – sceso dall’auto della madre – Bruno ha ricordato alla donna che non ci sarebbe stato a cena, non smentendo affatto l’ipotesi azzardata da Larissa, ovvero che si sarebbe visto con una ragazza. Una volta entrato nel salone di bellezza ha trovato Luca negli spogliatoi, che gli ha chiesto come mai abbia scelto di dargli buca: il coiffeur si è però nascosto quando è entrata di soppiatto anche una ragazza e ha iniziato a baciare Bruno. È chiaro che l’uomo ha mentito a Luca e che la sere precedente l’ha trascorsa in sua compagnia: ma sembra che il nostro protagonista non mollerà, arrivando ad affrontare direttamente Larissa. Tra lividi e aggressioni, però, le cose si faranno molto, molto complicate. Clicca qui per vedere il video della scena di Luca e Bruno della settimana scorsa di Video Mediaset.

C’è anche Francesco Arca tra i protagonisti de Il bello delle donne 4: l’ex tronista di Uomini e Donne veste i panni di un poliziotto, l’affascinante Giampaolo, che nel settimo appuntamento in programma stasera arriverà a chiedere la mano della bella Scilla, interpretata da Federica Nargi. Arca è un volto conosciuto dagli amanti del piccolo schermo, fin dalla sua partecipazione al programma guidato da Maria De Filippi. Arca in realtà ha preso parte anche a La fattoria e a Volere o volare, e ha esordito sul grande schermo del cinema nel 2009 con Scusa ma ti voglio sposare. Per quanto riguarda le fiction, invece, oltre a Il bello delle donne, Francesco Arca è anche il volto principale di Rex – in onda su Rai 2 – e ha preso parte a Le tre rose di Eva e ad un episodio di Che Dio ci aiuti. Un gradito ritorno, dunque, per i telespettatori: stasera lo vedremo percorrere la navata al fianco del personaggio di Scilla o dovremo aspettare il gran finale di domani per vedere celebrato il matrimonio? 

È il video promo della settima e penultima puntata de Il bello delle donne 4, Alcuni anni dopo che permette, in anteprima, al pubblico di addentrarsi nella storia cominciata la settimana scorsa tra Luca e Bruno. La scena si apre con un primo piano di Larissa Balducci, la madre di Bruno, che spiega a Manfridi che suo figlio non è affatto malato, e che non dovrebbe permettersi di presentarsi così e parlare di certe cose. Luca, però, non si scoraggerà e, dopo aver notato alcuni live sul corpo del giovane, lo affronterà faccia a faccia: “non voglio metterti in mezzo a questa storia”, sarà però la risposta di Bruno. Che cosa gli sta succedendo? Qualcuno lo ha picchiato? Se il coiffeur de Il bello delle donne 4, Alcuni anni dopo dovrà affrontare momenti difficili, la relazione di Scilla con Giampaolo sembra invece andare a gonfie vele, tanto che il il poliziotto arriverà a chiederle di sposarlo. Clicca qui per vedere il video promo della settima puntata della fiction da Video Mediaset.

Oggi e domani, 1 e 2 marzo 2017, andranno in onda gli ultimi due episodi de Il bello delle donne 4, Alcuni anni dopo, e – stando alle anticipazioni – il pubblico di Canale 5 potrà seguire ancora diverse storie che legano tutti i protagonisti (da Luca a Scilla, da Laura alla giovanissima nipote). Ma la casa di produzione non lascerà per molto orfani i telespettatori: negli ultimi giorni la pagina Instagram ufficiale di Ares ha condiviso diverse fotografie che anticipano alcuni dei momenti che vedremo sul piccolo schermo più tardi, ma non solo. Sulla piattaforma è possibile notare anche un clip che annuncia la stagione conclusiva de L’onore e il rispetto, la celebre serie che vede al centro le vicende di Tonio Fortebracci, personaggio interpretato da Gabriel Garko. Dopo il gran finale de Il bello delle donne 4, dunque, alcuni dei volti potrebbero essere immediatamente pronti a tornare in scena: quello di Lina Sastri, per esempio, o di Barbara De Rossi. Entrambe hanno vestito i panni delle moglie di due famiglie mafiose di Sirenuse in L’onore e il rispetto, i Giordano e i Salice. Il quarto capitolo della fiction si è concluso con la morte di Carmela: da dove ripartirà dunque Tonio? In attesa dell’ultimo appuntamento con Il bello delle donne, clicca qui per vedere la clip che annuncia la nuova stagione de L’onore e il rispetto. 

Il bello delle donne 4, Alcuni anni dopo è pronto a tornare sul piccolo schermo di Canale 5 oggi, mercoledì 1 marzo 2017, con la penultima puntata della serie. Le anticipazioni rivelano che la storia d’amore tra Luca (Massimo Bellinzoni), coiffeur del salone di bellezza, e il giovane Bruno andrà avanti: non sarà tutto rose e fuori, però, per i due protagonisti della fiction, dal momento che il secondo ha negato e tenuto nascosta la sua omosessualità alla famiglia, e questo certo arriverà a creare dei problemi. Ma non saranno solo le omissioni della persona di cui si sta innamorando a preoccupare Luca, a quanto pare: Manfridi sarà infatti vittima di un’aggressione a sfondo omofobo, perpetrata da tre figure tra le quali al coiffeur sembrerà di riconoscere qualcuno. Ma di chi tratta? E che conseguenze avrà quest’episodio sulla sua storia con Bruno? Il bello delle donne 4, Alcuni anni dopo si avvicina spedito verso la sua conclusione, e già domani – giovedì 2 marzo 2017 – andrà in scena l’ultimo appuntamento.

Ormai i telespettatori de Il bello delle donne 4, Alcuni anni dopo hanno avuto modo di conoscere molto da vicino il personaggio interpretato da Federica Nargi, la bella Scilla Manfridi, nipote di Luca. Insieme allo zio sarà al centro del penultimo appuntamento con la fiction in programma stasera: sette giorni fa abbiamo assistito al suo arrivo in città, al fianco del zio che l’ha accolta a lavorare nel salone di bellezza. Scilla è riuscita a chiudere definitivamente con Tiziano, il suo ex, che la tormentava. Tutto è andato per il meglio, e le cose sono anche migliorate nel momento in cui la giovane Manfridi ha conosciuto per caso l’affascinante poliziotto Giampaolo, interpretato da Francesco Arca. Il loro amore, nel corso della settima puntata in programma stasera, la loro storia andrà avanti, e anche a gonfie vele sembra. Arriverà qualcosa o qualcuno in grado di spezzare la loro felicità? Staremo a vedere…

Tutto il pubblico de Il bello delle donne 4, Alcuni anni dopo ha potuto scoprire come Luca e Bruno si sono conosciuti: il coiffeur stava passeggiando per le vie della Capitale al fianco della nipote Scilla, appena arrivata in città. Il giovane si è messo di fronte alla coppia e, con una sorta di diversivo, ha colto al volo l’occasione per dare un bacio al Manfridi. Luca ha scelto dunque di invitarlo ad una festa, ma non tutto è andato come previsto e Bruno, una volta arrivato in negozio, ha scelto di andare via senza farsi vedere. Jessica Lolli ha fatto ritorno e ha scelto proprio lui come nuovo dipendente: la storia tra i due, dunque, andrà avanti, ma il pubblico di Canale 5 non deve dimenticare la figura di Larissa Balducci, madre di Bruno e che ha il volto dell’attrice Barbara De Rossi. La donna è legatissima al figlio, ma sembra che ignori completamente la sua ‘doppia vita’ e la verità… Cosa succederà se e quando tutto verrà a galla?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori