Dries Mertens/ È crisi con la moglie Kat Kerkhofs? I rumors…

- La Redazione

Dries Mertens, crisi con la moglie Kat Kerkhofs dopo 14 anni insieme? Il sospetto arriva dai media belgi! Una settimana davvero difficile per il calciatore del Napoli

dries_mertens
dries mertens

Dries Mertens, crisi con la moglie Kat Kerkhofs dopo 14 anni insieme? Il sospetto dai media belgi – Se il rettangolo verde parla a favore del belga purtroppo la vita privata di Dries Mertens non porta buone notizie. La moglie Kat Kerkhofs, 28enne giornalista televisiva, avrebbe lasciato Napoli da alcune settimane.I due sono legati da 14 anni, dai tempi della scuola. Attraverso i social comunicano la loro felicità e mostrano le bellezze della città ma ormai i loro profili sono fermi da quasi un mese. Lo stesso entourage del calciatore avrebbe confermato parlando di faccende private. I media belgi vedono nelle ultime esultanze del giocatore dei gesti per riconquistare Kat: dai bacini alle telecamere al gesto della pipì del cane sulla bandierina, un riferimento alla loro trovatella Juliette che per i due rappresenta tantissimo. Quello del belga per i cani è un amore che molte volte viene sottolineato attraverso i social: il suo profilo è pieno di foto con gli amici a quattro zampe. Inoltre troviamo un video di un canile con una didascalia nel quale si esorta ad adottare gli animali costretti, altrimenti, a vivere dietro le sbarre.

Dries Mertens, crisi con la moglie Kat Kerkhofs dopo 14 anni insieme?  In passato già una gaffe –Con le sue 23 reti stagionali tra campionato e coppe Dries Mertens è il nuovo idolo dei tifosi del Napoli. Il belga è esploso in maniera fragorosa e inaspettata aiutato anche dall’infortunio di Milik e dall’intuizione di mister Sarri che ha deciso di utilizzarlo come falso nove. Nel 2014 Kat Kerkhofs fu protagonista di uno scivolone clamoroso dopo alcune dichiarazioni attraverso il suo blog personale riguardanti la città di Napoli. Queste le sue riflessioni: “Napoli è molto bella, ma l’unica cosa che dovrete sopportare è il fantastico odore di rifiuti per le strade. Qui per fare lavori bisogna spesso chiamare ditte della camorra, cosa triste e incomprensibile. Evitate zone come i Quartieri Spagnoli di sera, non portate orologi preziosi e non nominate città del Nord”. Logicamente tutto ciò scatenò un vespaio di polemiche da parte di tante persone offese da riflessioni oggettivamente molto pesanti. In seguito ci furono pronte scuse della giornalista che negli anni ha sempre esaltato attraverso i social le bellezze dal capoluogo campano. Ad oggi resta da capire se davvero la relazione con Dries Mertens sia realmente tramontat



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori