INGA LINDSTROM – IL SOGNO DI ELIN/ Su La5 il film con Anja Nejarri

- La Redazione

Inga Lindstrom – Il sogno di Elin, il film in onda su La5 oggi, sabato 11 marzo 2017. Nel cast: Anja Nejarri, Marcus Grusser e Marie Ronnebeck, alla regia Udo Witte. La trama

Foto-Mediaset_new
film

Inga Lindstrom – Il sogno di Elin è il film in onda su La5 oggi, sabato 11 marzo 2017 alle ore 21.10. Una pellicola realizzata per la tv di genere drammatico, e diretta nel 2014 da Udo Witte: nel film recitano Anja Nejarri, Marcus Grusser, Marie Ronnebeck e Nicki Von Tempelhoff. Inga Lindstrom è una serie di film per la tv realizzati per la televisione tedesca. Tutti i film sono indipendenti fra loro e non sono collegati in nessun modo, raccontando storie con protagonisti sempre diverse. Ad unire tutti gli episodi è il genere rosa e sentimentale delle storie e la sceneggiatrice Inga Lindstrom è autrice di tutti gli script dei vari film. Le serie di film di Inga Lindstrom sono state prodotte dal 2004 al 2014 e sono andate in onda in tutto il mondo tradotte in moltissime lingue. Il regista Udo Witte ha diretto numerosi film tv tedeschi. Per il ciclo di Inga Lindstrom ha diretto, oltre a Il sogno di Elin, anche il film Una scintilla d’amore. Ma ecco la trama del film nel dettaglio.

Elin vive a Stoccolma, dove gestisce un ambulatorio insieme al marito Filip. Dopo la morte di una vecchia zia, Elin ritorna in campagna, nell’allevamento di cavalli dov’era cresciuta. Lì ritrova il vecchio gestore del maneggio, Gustav, che per lei è stato come un padre, e soprattutto Magnus, una vecchia fiamma per cui prova ancora qualcosa. La sorella Rebekka invece è in cattivi rapporti sia con Elin che con il resto della famiglia, e vorrebbe vendere l’allevamento per dividere fra gli eredi il ricavato. Elin però non riesce a liberarsi della vecchia proprietà, a cui la lega un profondo e sincero affetto. In particolare Elin si è legata a Mistral, un purosangue dallo spirito indipendente che si lascia domare solo da lei. Quando scopre che il marito Filip l’ha tradita con Rebekka, e che la loro relazione ha addirittura generato un figlio, Elin comincia a maturare la decisione di abbandonare la città e il marito per trasferirsi definitivamente al maneggio. Rimane solo l’ostacolo del suo rapporto, mai così difficile, con la sorella Rebekka, sempre convinta a vendere la sua parte dell’allevamento.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori