FACCIA A FACCIA / Emily Mortimer, diretta streaming e trailer del film in onda su Rai Movie

- La Redazione

Faccia a faccia, il film in onda su Rai Movie oggi, lunedì 13 marzo 2017. Nel cast: Bruce Willis e Spencer Breslin, alla regia Jon Turteltaub. La trama del film nel dettaglio

logo_raiuno_28062016
Il film è in onda su Rai Movie in seconda serata

Per la prima serata di oggi, lunedì 13 marzo a partire dalle ore 21,10 viene trasmesso su Rai Movie il film western Faccia a faccia diretto da Sergio Sollima e con la partecipazione di Gian Maria Volontè, Tomas Milian, William Berger e Carole Andrè. Il trailer di questa pellicola (clicca qui per vederlo) riporta quanto accade in un West ormai al tramonto in cui tutto sembra essere in procinto di portare alla civilizzazione. Tuttavia un professor di storia si ritrova a fare i conti con delle situazioni che lo trasformano completamente facendolo diventare un pericoloso fuorilegge. L’uomo si scontrerà con un altro fuorilegge che nelle ultime settimane ha intrapreso la via inversa ed ossia ha tutte le intenzioni di mettere da parte la pistola per avere una vita onesta. Un film in classico genere western all’italiana con duello finale conclusivo e che può essere seguito anche in diretta streaming sul sito Rai raggiungibile cliccando qui.

Faccia a faccia è il film che verrà trasmesso su Rai Movie oggi lunedì 13 marzo 2017, in prima serata. Una pellicola di genere commedia e fantastica che è stata affidata alla regia di Jon Turteltaub con soggetto e sceneggiatura realizzati da Audrey Wells. Nel cast di questa pellicola è presente l’attrice britannica Emily Mortimer. Nata a Londra nel dicembre del 1971, la Mortimer ha esordito al cinema nel 1996 recitando al fianco di Michael Douglas nel film Spiriti nelle tenebre diretto da Stephen Hopkins. La sua carriera è stata in costante ascesa e le ha permesso di collaborare con straordinari registi e di recitare al fianco di altri nomi importanti del cinema a livello mondiale. Tra le principali pellicole, la ricordiamo in Notting Hill di Roger Michell, Codice 51 di Ronny Yu, Match Point di Woody Allen, La Pantera Rosa di Shawn Levy, Lars ed una ragazza tutta sua di Craig Gillespie, Chaos Theory di Marcos Siega e City Island.

Faccia a faccia è il film in onda su Rai Movie oggi, lunedì 13 marzo 2017 alle ore 21.20. Una pellicola di genere commedia – fantastica dal titolo originale The Kid, prodotta in americana nel 2000 prodotta e distribuita nelle sale cinematografiche dalla Walt Disney Pictures, per la regia di Jon Turteltaub. Nel cast sono presenti Bruce Willis, un giovanissimo Spencer Breslin, Emily Mortimer, Lily Tomlin, Jean Smart e Chi McBride. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

In una città americana vive un uomo di nome Russ (Bruce Willis). Russ ha tutto quello che si possa desiderare. Il suo lavoro di consulente d’immagine per personaggi importanti del mondo dello spettacolo e della politica gli ha permesso di creare una società di grandissimo spessore guadagnando un mucchio di soldi. Ha tante belle macchine, una casa di eccezionale livello e può togliersi qualsiasi desiderio gli venga in mente. Russ ha anche una segretaria personale che da sempre è innamorata di lui. Anche Russ prova dei sentimenti nei suoi riguardi ma non ha mai trovato il coraggio e la voglia per farsi avanti anche perché convinto che la vita matrimoniale non sia quanto di più adatto per il proprio carattere e modo di vivere. Una sera dopo una lunga e faticosa giornata di lavoro, Russ torna a casa e trova davanti all’uscio della propria casa un bambino grassottello ed abbastanza timido che dice di essersi perso sottolineando come non abbia la più vaga idea di come sia arrivato fino a li. Il bambino incomincia a piangere giacchè vorrebbe tornare alla propria casa per cui Russ non sapendo come fare lo porta all’interno dell’abitazione. Russ incomincia a notare che in quel bambino c’è qualcosa di molto familiare e dopo qualche minuto si rende conto di essere lui da bambino. Insomma si tratta di una visione che non sembra voler andare via. Russ non sapendo come fare decide l’indomani per rivolgersi ad una psicologa che tuttavia non riesce a trovare una soluzione. Insomma va in scena una convivenza forzata tra i due con Russ da piccolo che si lamenta per un futuro che proprio non gli piace in quanto lui desidera avere una famiglia, un cane e diventare un pilota di aerei. Anche Russ grande è insoddisfatto in quanto ricorda mal volentieri quella parte della propria vita in quanto alle prese con continue ingiurie da pare dei compagni per via del suo aspetto fisico e soprattutto perché tornano alla mente i dolori della mamma per una terribile malattia ed il difficile rapporto con il padre.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori