C’ERA UNA VOLTA 6/ Anticipazioni: anteprima su Netflix il 15 marzo 2017: Gideon è stato sconfitto?

- La Redazione

C’era una volta 6, Once Upon a Time 6, in anteprima su Netflix dal 15 marzo 2017. Emma e Regina sono intrappolate nella Valle Incantata, quando vengono attaccate da Tremotino.

onceuponatime_6_facebook
C'era una volta 6, Once Upon a Time 6 in anteprima su Netflix

Al via nella giornata di oggi, mercoledì 15 marzo 2017, la serie fantastica Once Upon a Time 6, dal titolo italiano C’era una volta 6. Netflix renderà infatti disponibile per il catalogo italiano l’undicesimo episodio, intitolato “Il cigno“. Grande l’attesa di tutti i fan per la seconda parte di stagione, in attesa di scoprire che cosa ne sarà de futuro della serie. E questo perché nonostante il successo registrato in tanti anni di messa in onda, lo show dell’emittente madre ABC ha iniziato a zoppicare da ormai qualche tempo. Non vi sono tuttavia per ora notizia ufficiali riguardo ad un possibile o mancato rinnovo, per il quale dovremo attendere ancora qualche settimana. Intanto, l’11° episodio ci porta dritti verso un passato in cui Regina incontrerà il suo caro Robin, in compagnia di Pinocchio e Emma. Di quest’ultima conosceremo qualche particolare in più riguardo alla sua infanzia, mentre rimane ancora in sospeso la caccia a Gideon, portata avanti da tutti gli eroi. Emma e Regina si trovano infatti ancora intrappolate all’interno della Foresta Incantata, dopo aver realizzato che Robin è ancora vivo. E’ stato questo inghippo ad impedire alle due ritrovate alleate di ritornare nella realtà e di sfruttare il portale. Come faranno ad uscire da una situazione così spinosa? E’ in ballo quindi non solo il destino di Emma, sempre più sotto pressione da tragedie e rivelazioni, ma anche il futuro dell’intera StoryBrooke, che potrebbe essere spazzata via in modo definitivo. Sarà una puntata ricca, piena di spunti che variano dalla teoria dei mondi paralleli alle resurrezioni improvvise, dopo una prima parte di stagione incentrata sulla svolta della protagonista. L’arrivo delle due fanciulle alla Valle Incantante apre inoltre le porte ad un’antica domanda che sembra troverà risposta molto presto: Regina riuscirà finalmente ad avere quel lieto fine che cerca ormai da troppo tempo?

Nel 1990, Emma è ancora una bambina e vive con i senzatetto lungo le strade della città, dopo essere sfuggita ai genitori adottivi. Incontra un giorno August, che le parla della sua favola preferita, quella del brutto anatroccolo, secondo cui devi lottare con tutte le tue forze per credere che un giorno diventerai quel cigno che desideri. Ecco perché la giovane Emma, più tardi, assume il cognome di Swan, cigno. Nel presente, Emma e Regina continuano a cercare Pinocchio, l’unico che potrebbe aiutarle a ritornare a casa. Regina ha modo intanto di parlare con Robin e scopre che in questa realtà ha un animo molto diverso. Invece che essere dalla parte dei più deboli e dei poveri, sottrae il denaro ai più facoltosi per tenerlo tutto per sé. Il gruppo viene più tardi arrestato dallo Sceriffo del posto, ma finiscono poi nelle mani di Tremotino, che intende vendicarsi della Regina Cattiva. Nella realtà in cui si trovano, infatti, Regina ha ucciso Belle perché ancora dotata della sua malvagità. Robin riuscirà tuttavia a far evadere le due donne, che si ricongiungeranno anche a Pinocchio. Una volta riattraversato il portale, il gruppo si sposta a StoryBrooke, dove Gideon racconta ai genitori la propria storia, a partire dagli anni trascorsi nel regno della Fata Nera, dove il tempo trascorre molto più lentamente. Il suo intento è quello di uccidere Emma e salvare la sua gente, in modo che si liberino dalla Fata malvagia. Gideon sfida quindi subito Emma in u duello, dove la donna riesce a prendere il dominio grazie all’uso della magia. Mentre Gideon fugge a gambe levate, Regina presenta agli amici il nuovo Robin, mentre Gold trova un punto di incontro con Belle.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori