GLI ABBRACCI SPEZZATI / Diretta streaming e trailer del film con Penelope Cruz in onda su Iris

Gli abbracci spezzati, il film in onda su Iris oggi, giovedì 23 marzo 2017. Nel cast: Penelope Cruz e Lluis Homar, alla regia Pedro Almodovar. La trama del film nel dettaglio

23.03.2017 - La Redazione
rai_movie_logo
Il film è in onda su Rai Movie in prima serata

, è una pellicola di produzione spagnola datata 2009. Il film è diretto dall’acclamato regista spagnolo Pedro Almodovar ed è interpretato da Penelope Cruz e Lluis Homar. La pellicola narra la storia intrecciata di Mateo Blanco, un affermato regista costretto ad abbandonare la propria professione a causa di un incidente ed Harry Caine, suo alter ego che di professione fa lo scrittore. Le storie dei due si confonderanno sempre di più in un turbine che mischia realtà e finzione. Film di genere melo-drammatico, andrà in onda alle ore 21:00 sul canale Mediaset Iris oggi, giovedì 23 marzo 2017 . Il trailer dell’opera (che potete vedere cliccando qui) mostra la relazione tra Mateo Blanco e la sua musa ispiratrice Lena Rivero, interpretata magistralmente da Penelope Cruz. La pellicola è disponibile anche nella sua diretta streaming al sito Mediaset raggiungibile cliccando qui.

Gli abbracci spezzati, è il film che andrà in onda su Iris oggi, giovedì 23 marzo 2017. Una pellicola di genere drammatica che è stata scritta, diretta e sceneggiata da Pedro Almodovar con la produzione di Agustin Almodovar ed Esther Garcia. La casa di produzione che ha reso possibile la realizzazione del film è la El Deseo mentre la distribuzione in Italia è stata gestita dalla Warner Bros. Il montaggio è stato realizzato da Josè Salcedo con le musiche della colonna sonora che sono state composte da Alberto Iglesias e la fotografia curata da Rodrigo Prieto. La pellicola è stata prodotta in Spagna nel 2009 con la durata di 127 minuti. Curiosità – Il film ha ottenuto la nomination ai Golden Globe nella categoria Miglior Film Straniero ed ha incassato oltre 4 milioni di euro in Spagna e circa 3,5 in Italia. La principale protagonista della pellicola è la celeberrima attrice spagnola Penelope Cruz, nata nell’aprile del 1974 è tra le collaboratrici più affidabili del regista Pedro Almodovar come del resto conferma il fatto che sia stata inserita nel cast di cinque suoi film di successo come Carne tremula, Volver, Gli amanti passeggeri, Tutto su mia madre ed ovviamente questa pellicola. Nel 2009 ha toccato il punto più alto, al momento, della propria carriera ottenendo il Premio Oscar quale miglior attrice non protagonista per il film Vicky Cristina Barcelona. In carriera ha recitato in moltissimi film di spessore come Vanilla Sky, Sahara, Pirati dei Caraibi – Oltre i confini del mare, To Rome with Love e tanti altri ancora.

Gli abbracci spezzati è il film in onda su Iris oggi, giovedì 23 marzo 2017 alle ore 21.00. Una pellicola di genere drammatica dal titolo originale Los Abrazos rotos, prodotta in Spagna dalla casa cinematografica della El Deseo e distribuita ai botteghini e nel mercato dell’home video dalla Warner Bros per la regia del noto cineasta iberico Pedro Almodovar che si è occupato anche del soggetto e della sceneggiatura. Nel cast sono presenti Penelope Cruz, Lluis Homar, Blanca Portillo, Josè Luis Gomez e Tamar Novas. Ma ecco la trama del film nel dettaglio.

Il film narra la storia di un uomo di nome Mateo Bianco (Lluis Homar) di professione regista, che a causa di un terribile incidente strale perde la vista ma nonostante ciò non si da per vinto e inizia a scrivere romanzi con il nome di Harry: ad aiutarlo è la sua amica produttrice Judit (Blanca Portillo) e da suo figlio. Un giorno però a casa di Mateo si reca un uomo di nome Ray-X (Ruben Ochandiano) che gli chiede di realizzare un film con il quale vuole distruggere l’onore e la memoria del padre, uomo ricco e sfacciato con il quale Ray-X ha un rapporto difficile. Il regista però rifiuta riconoscendochi ha davanti: il figlio di Ernesto Martel (Jose Luis Gomez). Questa vicenda fa tornare nella mente di Harry molti ricordi, tra questi la sua storia d’amore con una donna di nome Magdalena. Diego è molto curioso e spinge Harry a raccontargli tutto. La donna era la segretaria di Martel, tra i due scocca l’amore, ma Lena decide di non sposare Martel perché vuole provare a realizzare il suo sogno di diventare un’attrice. Sul set fa la conoscenza di Mateo ed è subito colpo di fulmine, purtroppo Martel scopre la relazione e inizia a usare con lei modi bruschi e violenti. La donna vive nella paura ma continua alla realizzazione del film. Quando però gli episodi di violenza si moltiplicano, Lena e Mateo decidono di scappare per vivere la loro storia d’amore in tranquillità, ma una sera, un terribile incidente sconvolge le loro vite con la morte di Lena e la perdita della vista per Mateo che decide di darsi per defunto e inizia a farsi chiamare Harry. Oramai trascorsi ben quattordici anni Judit confessa ad Harry le sue colpe in merito all’incidente per aver messo Martel sulle loro tracce, ma questo è solo l’inizio di una serie di intrecci familiari.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori