SHAMELESS 7 / Anticipazioni puntata 23 marzo 2017: Monica è morta, ma sorprende ancora (finale di stagione)

- Morgan K. Barraco

Shameless 7, anticipazioni del 23 marzo 2017 in prima Tv su Premium Stories. Frank organizza il funerale per Monica, mentre i figli confermano di provare disinteresse verso la madre. 

shameless_facebook_2017
Shameless 7, in prima Tv assoluta su Premium Stories

Nella prima serata di oggi, giovedì 23 marzo 2017, Premium Stories trasmetterà l’ultimo episodio di Shameless 7, in prima Tv assoluta. Sarà il 12°, dal titolo “L’eredità di Monica“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo rimasti la scorsa settimana: Ian (Cameron Monaghan) e Mickey (Noel Fisher) proseguono il loro viaggio verso il Messico, mentre Fiona (Emmy Rossum) è ancora alle prese con il suo senso di colpa per aver rinchiuso Etta (June Squibb) in una casa di cura. Monica (Chloe Webb) e Frank (William H. Macy) realizzano invece di amarsi ancora e decidono di prepararsi per le nozze, mentre Kev (Steve Howey) e V (Shanola Hampton) sono alle prese con la purificazione della loro casa e nella ricerca di un lavoro, fra mille difficoltà. Tornata a casa di corsa, Debbie (Emma Kenney) affronta Lip (Jeremy Allen White), che è stato visto ubriaco da una vicina, ma il fratello le rivela di aver iniziato a frequentare gli AA. La sorella invece ha intenzione di fare un corso per la saldatura, per trovare un lavoro. Più tardi, Fiona osserva i lavori di demolizione della lavanderia e riferisce a Etta che potrà stare da lei per qualche giorno. Dopo aver rubato in un’area di servidio, Ian e Mickey proseguono a rubare auto ed altro, grazie all’aiuto di Damon (Joseph Lucero), ma decidono di mollarlo lungo la strada per evitare che attiri troppo l’attenzione della Polizia. Nel frattempo, Lip esce a pranzo con il suo sponsor degli AA, che gli propone di fare i famosi passi per scusarsi con quanti ha deluso con la sua dipendenza. Frank e Monica informano in seguito i figli di volersi sposare, ma Lip e Fiona lo contestano. La primogenita controlla invece di nuovo i lavori alla lavanderia, che hanno già riaperto come nuovo locale In. Qui conosce Brad (Scott Michael Campbell), un investitore immobiliare che le propone di fare degli affari e che conquista non appena la porta a casa sua. Nel pomeriggio, Frank e Monica si sposano, ma finiscono per bloccare le nozze sul nascere per via dei continui rancori, fino ad arrivare alle mani. Dopo aver ricevuto diversi rifiuti, Kev convince il barista di un locale gay per spogliarellisti a fargli fare una prova, scoprendo tra l’altro di essere bravo come ragazzo immagine. Una volta arrivati vicino al Messico, Mickey e Ian cercano di convincere Jesus (Rolando Molina), un trasportatore di clandestini, di aiutarli ad oltrepassare il confine, ma il criminale si rifiuta dopo aver riconosciuto l’ex detenuto. Quella sera, Fiona e Lip si ritrovano a festeggiare le nozze dei genitori, ormai riappacificati. Si accorgono però di sentirsi strani e scoprono che Frank e Monica hanno messo dell’ecstasy nei loro drink, ma proprio per questo, trascorrono una serata felice. Al mattino successivo, Ian realizza di essere cambiato e di non poter fare più la vita che vorrebbe Mickey. Dopo avergli lasciato i soldi ed essersi assicurato che non venga fermato, può finalmente tornare a casa. Nello stesso momento, Frank si accorge che Monica ha smesso di respirare durante la notte.

I Gallagher scoprono all’ospedale locale che Monica è effettivamente morta e devono quindi organizzare il funerale. Fiona e i fratelli manifestano tuttavia la loro indifferenza nei confronti della madre. Si scopre tuttavia che la donna ha lasciato un gruppo di oggetti in eredità, tra cui un patrimonio di 70 mila dollari in metanfetamine. La famiglia in seguito cerca di riprendere la propria vita ed alcuni si avventureranno anche in nuovi scenari, partecipando a nuovi inizi. Fiona diventa proprietaria di un condominio, mentre Debbie frequeta corsi di saldatura per seguire un nuovo interesse amoroso. Ian confessa invece a Trevor di essere fuggito con Mickey, mentre Lip continua a partecipare alle riunioni e riflettere sul suo futuro. Carl invece ritorna dalla scuola militare molto cambiato e Kev… continua a lavorare allo stripclub. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori