ALESSANDRO ALESSANDRONI/ È morto il fischio più famoso del west, re dello spaghetti western

- Matteo Fantozzi

Alessandro Alessandroni, è morto il fischio più famoso del west. Addio a una delle icone dello spaghetti western italiano e grandissimo compositore per Sergio Leone e non solo.

alessandro_alessandroni_youtube_2017
Alessandro Alessandroni

Magari i meno appassionati di cinema e di musica più in generale non avevano noto il nome di Alessandro Alessandroni, noto compositore scomparso ieri, ma chi non conosceva il fischiettio di ”Per un pugno di dollari”? Ovviamente Alessandro Alessandroni era noto in tutto il mondo anche grazie ai film di Sergio Leone e quest’ultimo aveva avuto successo anche grazie al suo straordinario apporto. Tanto noto che nonostante a volte il cinema sia anche messo in secondo piano da alcuni il nome del compositore scomparso è terminato nella trend topic italiana posizionandosi al settimo posto. Un modo per capire quanti hanno voluto dare l’ultimo saluto a un artista incredibile e dotato di grandissimo talento. Oltre a questo sono tantissime anche le parole di conforto ai suoi familiari che il pubblico ha voluto riservare sulla sua pagina ufficiale di Facebook dove abbiamo appreso la triste notizia.

Si può diventare famosi per un fischio? Sicuramente non è facile a meno che ti chiami Alessandro Alessandroni. Il compositore, noto per alcune celebri tracce dello spaghetti western, è venuto a mancare ieri all’età di novantadue anni a Roma. Divenne famosissimo in tutto il mondo grazie al suo celebre fischio in ”Per un pugno di dollari”. Ha dimostrato di essere sicuramente un artista completo e dotato di grandissima inventiva oltre che ovviamente di ritmo. Era nato nella capitale il 18 marzo del 1925 e l’annuncio è stato fatto direttamente dalla pagina ufficiale di Facebook del compositore dove possiamo leggere: “E’ con grandissimodolore che vi comunico la scompasa del Maestro Alessandro Alessandroni. Si svolgerà una cerimonia commemorativa a casa in Namibia con musica e musicisti che saranno diretti dal figlio Alex Jr Alessandroni”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori