Il Commissario Montalbano / Vampa D’Agosto: le fragilità di Luca Zingaretti

- La Redazione

Il Commissario Montalbano, Vampa D’Agosto: le fragilità di Luca Zingaretti.  Si respira aria d’estate e di misteri nell’ultimo episodio del Commissario Montalbano.

Luca_Zingaretti_2_Commissario_Montalbano_rai_2017
Peppino Mazzotta e Luca Zingaretti

Si respira aria d’estate e di misteri nell’ultimo episodio del Commissario Montalbano andato in onda su Raiuno. Il nostro protagonista ha dovuto fare i conti con il ritrovamento di un cadavere, in una splendida villetta affittata per le vacanze. L’episodio gira intorno alla ricostruzione dei fatti, che hanno origine diversi anni prima. Sul percorso di Salvo c’è Adriana, la sorella gemella della vittima. Tra i due scatta un feeling particolare, mentre il rapporto tra Montalbano e Livia è sempre più in bilico. L’episodio, tratto dai romanzi di Camilleri, è stato sicuramente all’altezza dei precedenti dal punto di vista del coinvolgimento dello spettatore. In questa puntata emergono le fragilità del commissario, che si rivela comunque una persona estremamente buona, generosa ed astuta. Risolve il caso mostrando la sua solita determinazione, analizzando anche i dettagli apparentemente insignificanti. Puntata molto fresca, nonostante non sia delle più recenti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori