Marco Bellavia vs Paola Perego/ “Lacrime di coccodrillo a Le Iene, ha rovinato la mia carriera!”

- Anna Montesano

Marco Bellavia furioso con l’ex collega di Forum Paola Perego: “Lacrime di coccodrillo a Le Iene le sue, mi fa ridere! Lai ha rovinato la mia carriera tv!”

marco_bellavia_instagram
marco bellavia

Marco Bellavia furioso con Paola Perego: “Lacrime di coccodrillo a Le Iene, ha rovinato la mia carriera!”– Mentre la polemica su Paola Perego e sulla chiusura di “Parliamone Sabato” è ancora accesa, sulla nota conduttrice arrivano nuove accuse. Stavolta a dire la sua è Marco Bellavia, noto per aver condotto programmi come Bim Bum Bam e per aver affiancato proprio la Perego nei primi anni 2000 nella conduzione di “Forum”. Bellavia, in un lungo e dettagliato post, oltre a non convidivere le dichiarazioni fatte dalla conduttrice a Le Iene, la accusa addirittura di averle rovinato la carriera. Ecco infatti che si legge: “Sferro con umile orgoglio questo attacco all’ex conduttrice di Forum che ha in prima persona messo fine alla mia carriera tv. Indipendentemente dalle mie abilità… Veder la signora Presta, ovvero Paola Perego, piangere in tv alle Iene … mi fa ridere perché: in primis, son certo che siano lacrime di coccodrillo; secondo, perché la signora, ai tempi in cui mi faceva fare il suo valletto a Forum, mi scagliò contro talmente tanta rabbia e cattiveria (con sue supposizioni e calunnie gravissime) da stoppare e chiudere definitivamente (nel 2002) la mia carriera tv, iniziata onestamente, e ribadisco onestamente nel 1986”. Marco Bellavia decide di non addentrarsi nei dettagli di questa delicata faccenda, dichiarando comunque che in quel caso la Perego non si è risparmiata e molte persone potrebbero testimoniarlo. Eccolo infatti concludere con parole altrettanto dure: “Si può raccontare che si è lavorato male insieme, che il sottoscritto sia meno abile di quanto potesse sembrare o che non fossi sposato con un potente agente tv ma… la cosa che mi piace condividere è che, dopo “scontri” e non incontri, con persone cattive, disoneste e maligne… il riscatto prima o poi vi farà davvero volare”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori