Fino a prova contraria / Diretta e trailer del film con e di Clint Eastwood, l’attore è anche alla regia

- La Redazione

Fino a prova contraria, il film in onda su Iris oggi, mercoledì 29 marzo 2017. Nel cast: Clint Eastwood che ha diretto anche la regia, Iasaiah Washington e Lisa Gay Hamilton. Il dettaglio.

iris-logo
Red Dragon su Iris (logo)

Oltre ad essere il protagonista di Fino a prova contraria è anche il regista della pellicola del 1999. Riassumere in poche righe la carriera di questo straordinario autore è praticamente impossibile. E’ sicuramente interessante però contestualizzare la pellicola. Fino a prova contraria precede appena altri cinque film in cui Clint Eastwood deciderà di recitare, ma da regista ne ha fatti invece ben quindici. Il film arriva dopo il successo non proprio irresistibile di Mezzanotte nel giardino del bene e del male che aveva portato il regista anche a un anno di pausa. Dopo questo film è arrivato un’altra opera che di sicuro non è rimasta impressa nella memoria come Space Cowboys. Sicuramente questa è una delle pellicole più interessanti dell’ultimo Clint Eastwood anche se negli ultimi anni il regista ha deciso finalmente di ispezionare nuovi campi, riuscendo anche a proporre dei veri e propri piccoli capolavori. (agg. di Matteo Fantozzi)

È un film diretto ed interpretato da Clint Eastwood nell’anno 1999. La pellicola thriller, racconta la storia di un cronista attempato ed alcolizzato che si rimetterà in carreggiata scegliendo di seguire il caso di un uomo di colore accusato ingiustamente di omicidio. Il cronista farà di tutto per dimostrare l’innocenza dell’uomo, nonostante le diverse difficoltà. Nel cast del film sono presenti anche James Woods, Diane Venora e Isaiah Washington. La pellicola sarà trasmessa dal canale Mediaset Iris oggi, mercoledì 29 marzo 2017 alle ore 21:00. Il trailer, che è disponibile qui, mostra le indagini effettuate da parte di Steve Everett, il cronista che vuole a tutti i costi scovare la verità. Per chi invece desidera seguire il film nella sua diretta streaming, può farlo dal sito Mediaset alla sezione dedicata raggiungibile cliccando qui.

Fino a prova contraria è il film che andrà in onda su Iris oggi, mercoledì 29 marzo 2017, in prima serata. Una pellicola di genere drammatico e thriller, che è stata diretta da Clint Eastwood di cui è anche il principale interprete. Per la realizzazione di questo film si è reso necessario un investimento di 55 milioni di dollari che tuttavia hanno fruttato 17 milioni di dollari soltanto negli Stati Uniti d’America. La principale interprete al femminile di questo film è l’attrice americana Lisa Gay Hamilton nata a Los Angeles nel 1964. Il suo esordio sul grande schermo è avvenuto nel 1985 nell’ambito della pellicola Krush Groove. A distanza di cinque ha avuto la possibilità di misurarsi nuovamente con il cinema recitando nella pellicola Il mistero Von Bulow di Barbet Schroeder. Nel 1995 la ritroviamo nel cast del film di Terry Gilliam, L’esercito delle 12 scimmie, mentre nel 1997 è stata scelta da Quentin Tarantino per far parte di Jackie Brown. Tra gli altri film di successo in cui ha recitato ricordiamo Al vertice della tensione, Il solista di Joe Wright, 9 vite da donna di Rodrigo Garcia, Mother and child sempre di Rodrigo Garcia e Take Shelter diretto dal cineasta Jeff Nichols.

, il film in onda su Iris oggi, mercoledì 29 marzo 2017 alle ore 21.00. Una pellicola di genere thriller – drammatica dal titolo originale True Crime. Un film realizzato negli Usa nell’anno 1999 dalla Warner Bros Pictures per la regia di Clint Eastwood che ne è anche il principale interprete, il soggetto è stato tratto dal romanzo Prima di mezzanotte scritto da Andrew Klavan mentre nel cast sono presenti anche Iasaiah Washington, Lisa Gay Hamilton, James Wood, Denis Leary e Bernard Hill. Ma ecco la trama del film nel dettaglio.

Il film è incentrato intorno alla vita di un uomo di nome Steve Everett (Clint Eastwood), giornalista un po’ anziano con il vizio dell’alcool. Un giorno viene incaricato di scrivere un articolo su un giovane ragazzo di colore di nome Frank Beechum che è stato condannato a morte per aver compiuto l’atroce delitto di una giovane donna. Tutte le vicende ruotano intorno alla figura di Steve che si trova a lavorare su questo caso per aver sostituito una sua collega che era rimasta coinvolta in un incedente stradale mortale. Man mano che Steve studia le carte relative al processo e alla successiva esecuzione, prende sempre più coscienza che ci sono dei fatti e delle circostanze che non lo convincono affatto in quanto alcuni importanti dettagli sono stati tralasciati da chi ha condotto le indagini. Per Steve infatti, Frank non è il reale assassino e ciò che non lo convince maggiormente è che sul luogo del crimine vi era anche un altro ragazzo presente ma questa cosa non è stata presa in considerazione da nessuno. Inizia allora a svolgere le proprie personali indagini e riesce a scoprire l’identità dell’altro ragazzo coinvolto. Steve tuttavia non si ferma e grazie alla raccolta di alcuni indizi riesce di fatto a provare l’innocenza di Frank. Ora il suo obiettivo è però cercare di interrompere l’esecuzione arrivando in tempo prima che Frank venga ucciso. I suoi folli tentativi lo portano a riuscire a salvare Frank proprio all’ultimo minuto, il suo grande impegno profuso in questa storia al fine di scoprire la verità gli permette di ricevere un importante riconoscimento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori