UOMINI E DONNE / Anticipazioni: Rosa Perrotta, la nuova tronista sconosciuta? Assolutamente no!

- Valentina Gambino

Uomini e Donne, anticipazioni: ecco chi è Rosa Perrotta! La nuova tronista è un volto sconosciuto? Assolutamente no. Ecco il suo curriculum artistico tra programma e fotografie.

rosa_perrotta
rosa perrotta tronista

Chi è Rosa Perrotta? La campana è la nuova tronista del trono classico di Uomini e Donne presentata durante il corso della registrazione di ieri, giovedì 2 marzo 2017. Dopo Desirèe Popper è stato anche il turno della bella modella 28enne nata e cresciuta a Salerno ma da due anni in pianta stabile a Roma per studiare recitazione. La ragazza però, spulciando qua e là, appare essere un volto decisamente conosciuto. Il VicoloDelleNews infatti, ci regala un prezioso curriculum della nuova protagonista giovane del programma ideato e condotto da Maria De Filippi. Ancora una volta, è stata scartata l’ipotesi della ragazza della porta accanto in favore di qualcuno che, oltre all’amore evidentemente cerca anche la via giusta per la popolarità. Uomini e Donne infatti, è una perfetta vetrina verso un successo assicurato (della durata però variabile). Rosa nella vita fa la modella anche se è laureata in management strategico con 110 e lode. Il suo sogno evidentemente vira verso il mondo della recitazione e, proprio per questo motivo, il suo curriculum presenta già più di una esperienza utile. Rosa ha infatti partecipato ad alcuni film come: “Il sapore della vita” di Lucio Bastolla e “Poveri ma ricchi” di Fausto Brizzi. Rosa Perrotta ha raccontato inoltre di amare i viaggi, l’arte ed anche la cucina (assolutamente vegana). Tra le altre cose, è stata la protagonista dello spot “Mondo relax” su Canale 8 e, durante il 2012 ha vinto una puntata di “Veline”, il programma estivo ideato da Antonio Ricci e condotto da Ezio Greggio. Tra le altre cose, ha partecipato anche al format “Vip Show Volley”, “Ciao Darwin” e posato per GQ Italia. La bella nuova tronista troverà l’anima gemella? Staremo a vedere!



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori