Il diario di Bridget Jones/ Diretta del film con Renee Zellweger: la trilogia (oggi, 31 marzo 2017)

- Cinzia Costa

Il diario di Bridget Jones, il film in onda su La5 oggi, venerdì 31 marzo 2017. Nel cast: Renee Zellweger e Colin Firth, alla regia Sharon Maguire. La trama del film nel dettaglio. 

mediaset_logo
Mediaset

IL DIARIO DI BRIDGET JONES, IL FILM IN ONDA SU LA5 OGGI, 31 MARZO 2017: LA TRILOGIA – Va in scena Il diario di Bridget Jones su La 5 film con Renee Zellweger, Colin Firth e Hugh Grant che ha riscosso grandissimo successo alla sua uscita nel 2001. La pellicola in questione ha avuto due interessanti sequel. Nel 2004 è uscito infatti Che pasticcio Bridget Jones! che ha riscosso addirittura più successo del primo capitolo. La cosa curiosa è che dodici anni dopo si è deciso di tornare sul soggetto e realizzare un terzo capitolo che era stato già però annunciato cinque anni prima. Nel 2016 è uscito Bridget Jones’s Baby. Sicuramente la trilogia ha avuto grande successo tra le donne, ma è piaciuto anche a molti uomini che avranno sicuramente trovato interessante scoprire in un certo senso il mondo femminile più da vicino. Della pellicola ha colpito molto anche l’ironia e l’aspetto molto delicato delle battute. 
IL DIARIO DI BRIDGET JONES, IL FILM IN ONDA SU LA5 OGGI, 31 MARZO 2017: TRAILER E DIRETTA STREAMING – La prima serata di oggi di La5 ci offre “Il diario di Bridget Jones”, in onda dalle 21.10. Il trailer, clicca qui per guardarlo, del celebre film con Renee Zellweger, Colin Firth e Hugh Grant ci fa conoscere la trentaduenne Bridget Jones, impiegata in un’agenzia pubblicitaria. La donna decide di riprendere in mano la sua vita partendo da una lista di buoni propositi. Il primo di questi è tenere un diario personale e il secondo è trovare l’uomo ideale per poi smettere di fumare e perdere peso. Bridget inizia quindi a vestirsi in modo provocante per fare colpo sul suo principale Daniel Cleaver, che stregherà grazie ai celebri “mutandoni della nonna”. Ovviamente Daniel non è il principe azzurro che lei immagina e Bridget dovrà invece rivalutare Mark, che inizialmente incarnerà per lei il peggio che si può trovare in un uomo. La storia è ispirata al romanzo Orgoglio e Pregiudizio e la protagonista incarna le ansie, i problemi e le preoccupazioni che colpivano le trentenni degli anni novanta. Vi ricordiamo che oltre a poter vedere Il diario di Bridget Jones sintonizzandovi su La5, potrete seguire il la commedia romantica anche in diretta streaming sul sito di Mediaset effettuando il login qui. (Aggiornamento di Linda Irico)

Il diario di Bridget Jones, è il film che andrà in onda su La5 oggi, venerdì 31 marzo 2017. Una pellicola di genere commedia e sentimentale che è stata diretta da Sharon Maguire e con il soggetto scritto da Helen Fielding che si è ocupata anche della sceneggiatura con Richard Curtis e Andrew Davies, la produzione invece, è stata realizzata da una collaborazione tra Tim Bevam, Jonathan Cavendish, Eric Fellner e Peter McAleese. Le case di produzione che hanno fatto parte di questo progetto invece sono Universal Pictures, Little Bird, StudioCanal e Workin Title Films, il montaggio del film è stato eseguito da Martin Walsh con le musiche della colonna sonora che sono state composte da Patrick Doyle. Il film è stato realizzato da una collaborazione tra Regno Unito, USA e Francia nel 2001 e la sua durata è di circa 93 minuti. Curiosità – Che pasticcio Bridget Jones è stato un grande successo sia negli USA che nel mondo, tanto che alla pellicola sono stati dedicati ben 2 sequel. Che pasticcio, Bridget Jones è uscito nel 2004, interpretato dallo stesso cast, e Renee Zellweger è tornata una terza volta a vestire i panni della Jones nel film Bridget Jones’s Baby, uscito nel 2016. Il diario di Bridget Jones ottenne diverse nomination ad alcuni premi fra i più prestigiosi, fra cui una nomination all’Oscar, alla migliore attrice protagonista, de nomination ai Golden Globe e ben 4 ai Premi BAFTA. Il film è tratto dall’omonimo libro scritto nel 1995 da Helen Fielding. Il romanzo, scritto in forma di diario, fu pubblicato prima a capitoli su alcuni quotidiani, e poi raccolto in volume. Questo libro è considerato fra i fondatori della cosiddetta chick lit, cioè letteratura (lit) per ragazze (chicken, nel senso di pollastrelle), un genere letterario rivolto principalmente a giovani donne in carriera di cui fanno parte, ad esempio, anche I love shopping o Il diavolo veste Prada.

, il film in onda su la La5 oggi, venerdì 31 marzo 2017 alle ore 21.10. Una commedia del 2001 diretta da Sharon Maguire (Senza apparente motivo, Call me crazy, Yo Picasso) ed interpretata da Renee Zellweger (Ritorno a Cold Mountains, Chicago, Cinderella man – Una ragione per lottare), Colin Firth (Il discorso del re, A single man, Love actually – L’amore davvero) e Hugh Grant (Notting Hill, Quattro matrimoni e un funerale, About a boy – Un ragazzo). Ma vediamo la trama del film nel dettaglio.

Bridget Jones (Renee Zellweger) è una trentenne single, un po’ sovrappeso e molto impacciata. Lavora in grande studio, ed è segretamente innamorata del suo capo, Daniel Cleaver (Hugh Grant), un donnaiolo impenitente. Ad una festa di Capodanno sua madre tenta di accasare Bridget con un avvocato divorziato, Mark Darcy (Colin Firth). I due non si piacciono, ma questo fa ragionare Bridget sulla direzione che sta prendendo la sua vita. La ragazza decide quindi di cercare di cambiare e tenere traccia della sua evoluzione in un diario. Lei e Daniel cominciano a scambiarsi messaggi in un ufficio, fino al fatidico giorno del primo appuntamento. Qui Bridget scopre che Daniel e Mark si conoscono, e in passato hanno avuto un litigio. La relazione fra Bridget e Daniel si fa sempre più intensa, fino ad una fuga romantica durante un week end. Daniel però continua ad essere un donnaiolo senza scrupoli, e quando Bridget scopre che la tradisce, lo lascia. Distrutta dalla fine della relazione, Bridget comincia ad ingrassare e smette di curarsi. Trova anche un nuovo lavoro, per non stare sempre a contatto con Daniel. Lo spettro della depressione sembra essere sempre più vicino, ma Mark torna a farsi vivo. La relazione fra i due stavolta potrebbe anche ingranare, se non fosse per l’abilità di Bridget nel combinare ogni genere di pasticci e cacciarsi in situazioni ambigue.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori