Michele Bravi/ L’amore sofferto e la rivincita nel mondo della musica (Verissimo, puntata 4 marzo 2017)

- La Redazione

Michele Bravi, il noto cantante italiano è tra gli ospiti della puntata di Verissimo in onda questo pomeriggio su Canale 5. Parlerà, tra le altre cose, di un amore sofferto

Michele-Bravi_R439
Michele Bravi

Tra gli ospiti della puntata di Verissimo in onda questo pomeriggio su Canale 5 ci sarà anche Michele Bravi, reduce da un’ottima esperienza al Festival di Sanremo e dalla pubblicazione del suo nuovo album. Il cantante racconterà a Silvia Toffanin alcuni episodi poco piacevoli del suo passato. Uno riguardante il mondo della musica, dato che appena maggiorenne e con una vittoria a X-Factor gli era stato detto che era praticamente già finito come artista. Cosa che è riuscito a smentire, anche se con un po’ di fatica. Come anche faticoso è stato superare una storia d’amore complicata, che però gli ha permesso di conoscere una persona che, nel bene e nel male, è stata in grado di cambiargli la vita e di farlo diventare la persona che è.

Il giovane cantanate Michele Bravi sarà tra i protagonisti della trasmissione pomeridiana Verissimo in onda su Canale 5 a partire dalle 16,30 per la conduzione di Silvia Toffanin. L’artista reduce dal grande palcoscenico di Sanremo in cui si è posizionato al quarto posto con il brano Il Diario Degli Errori, sta vedendo mietere un successo dietro l’altro in quanto il suo brano sta scalando le classifiche sia di vendita ma anche nelle trasmissioni radiofoniche. Inoltre è di poche ore fa la notizia che il suo album Anime di Carta non solo ha conquistando il disco d’oro ma è riuscito a classificarsi primo in classifica Fimi divenendo il disco più venduto in Italia. Notizia bellissima per il cantante che ha voluto condividerla immediatamente con i suoi fan con un post di ringraziamento sul suo account Facebook: “E stavolta avete proprio esagerato!!! Siamo il disco più venduto in Italia!!! E le “Anime di Carta” non si fermano più”. Clicca qui per vedere il post.

Nel pomeriggio televisivo di Canale 5 va in onda un nuovo appuntamento con il rotocalco Verissimo condotto da Siliva Toffanin. Uno degli ospiti più attesi di questa puntata è il cantante Michele Bravi reduce dall’esperienza sul palco dell’Ariston nell’ultima edizione del Festival di Sanremo. Sarà l’occasione giusta per parlare dell’esperienza nella kermesse musicale e fare anche un bilancio sulle prospettive della sua carriera, che si preannuncia lunga e produttiva. Le curiosità intorno alla sua figura sono in continua crescita, soprattutto nel panorama di pubblico giovanissimo, con una schiera di fans che lo sostengono durante i suoi impegni e i suoi concerti. Michele Bravi appartiene alla generazione di You Tube, che ha cambiato radicalmente il modo di proporre la musica. Le nuove tecnologie hanno consentito una diffusione più rapida e un rapporto quasi diretto tra chi ascolta e chi interpreta le canzoni.

Nelle recenti interviste non ha nascosto l’emozione che lo ha accompagnato sul palco dell’Ariston. Appena gli è arrivata la notizia del passaggio alla fase finale della competizione, è scoppiato in lacrime di fronte alla telecamera che lo riprendeva. La quarta posizione nella classifica finale della categoria dei big per un ragazzo della sua età è un traguardo assolutamente di tutto rispetto, visto anche che si trattava della prima partecipazione al Festival della canzone italiana. Insieme a lui gareggiavano nomi del calibro di Ron, Al Bano e Gigi D’Alessio, che invece sono stati eliminati. Michele Bravi è arrivato a Sanremo dopo essersi fatto conoscere dal pubblico in occasione della trasmissione X Factor, nella squadra che era capitanata dallo stravagante Morgan.Poi ha avuto una collaborazione di primo livello, con la canzone che lo ha portato alla ribalta, intitolata “La vita e la felicità”, firmata dal celeberrimo Tiziano Ferro. Nato nel 1994 a Città di Castello, il cantante, a soli 23 anni, si ritrova i riflettori puntati addosso, sia per Sanremo, sia per la vita privata. Infatti ha dichiarato di essersi innamorato di un altro ragazzo. Anche la canzone presentata in concorso intitolata “Il diario degli errori” parla di amore, in modo leggero ma profondamente partecipato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori