LICENZA DI MATRIMONIO / Diretta streaming e trailer del film con Robin Williams in onda su La5 oggi, 6 marzo

- La Redazione

Licenza di matrimonio è il film che verrà trasmesso oggi, lunedì 6 marzo 2017, sul piccolo schermo di La5: una pellicola con Robin Williams e Mandy Moore, ecco la trama

Foto-Mediaset_new
film

, una pellicola di genere commedia che verrà trasmessa su La5 oggi, lunedì 6 marzo 2017 alle ore 21.10. Il film è stato interpretato dall’incredibile Robin Williams, per visualizzare il trailer clicca qui. Ben e Sadie devono frequentare il corso di preparazione al matrimonio, organizzato dalla loro parrocchia, prima di poter andare a vivere insieme. A tenere il corso è un simpatico quanto particolare reverendo, il compianto Robin Williams, che metterà a dura prova le basi della relazione tra Ben e Sadie. Superba la scena in cui il reverendo, nascosto in un furgoncino spia e intercetta le conversazioni dei due. Il film, può essere eseguito nella sua diretta streaming cliccando qui e raggiungendo la sezione apposita del sito Mediaset. 

Licenza di matrimonio è stato diretto dal regista americano Kenneth William Kwapis. Nato a East St. Louis, è famoso soprattutto per aver diretto alcune fiction e serie televisive di successo come Malcom, The Larry Sanders Show, The Office e The Bernie Mac Show. Il primo lavoro sul grande schermo è arrivato nell’anno 1985 ed in particolare si trattava della pellicola The Beniker Gang, alla quale si sono susseguite Il segreto della piramide d’oro, L’amore è un trucco, 4 amiche e un paio di jeans, La verità è che non gli piaci abbastanza, A spasso nel bosco, Qualcosa di straordinario e L’amore è un trucco. Tra gli interpreti di questo film figura anche l’attore Eric Christian Olsen che il pubblico italiano ha imparato a conoscere ed apprezzare per effetto delle sue interpretazioni nella serie Ncis Los Angeles, senza dimenticare alcuni ottimi film come The Last Kiss e Piacere, sono un po’ incinta.

Su La5 oggi, lunedì 6 marzo alle ore 21.10, viene mandato in onda il film commedia Licenza di matrimonio (titolo originale License to Wed). Una pellicola realizzata negli Stati Uniti d’America nell’anno 2007 dalla Warner Bros, per la regia di Ken Kwapis, il soggetto scritto Wayne Loyde e Kim Barker con quest’ultimo che si è anche occupato della stesura della sceneggiatura. Il montaggio è stato realizzato da Kathryn Himoff, la fotografia è stata curata da John Bailey, le musiche della colonna sonora sono state scritte da Christophe Bec ed i costumi utilizzati nelle varie scene sono stati disegnati e realizzati da Deena Appel. Nel cast sono presenti Robin Williams, Mandy Moore, John Krasinski, Eric Christian Olsen, Christine Taylor e Grace Zabriskie. Andiamo a vedere la trama nel dettaglio.

Ben (John Krasinski) e Sadie (Mandy Power) sono due innamorati che, dopo essere stati insieme per alcuni anni, avvertono il desiderio di consacrare il proprio amore convolando a giuste nozze. Come tradizione vuole il matrimonio in chiesa deve essere celebrato nella parrocchia da sempre frequentata dalla sposa. Si tratta di una parrocchia di una piccola cittadina americana molto tranquilla, gestita dal reverendo Frank (Robin Williams) che praticamente ha visto nascere e crescere Sadie accompagnandola in tutti i propri appuntamenti con la religione cattolica, ma non solo. Sadie fa presente al proprio promesso sposo questo suo desiderio di sposarsi nella chiesa che ha sempre frequentato, con Ben che non sembra avere nessun problema ad accontentarla non potendo immaginare neanche lontanamente a cosa stia in realtà andando incontro. Sadie, accompagnata dal proprio amato, si reca quindi nella chiesa del reverendo Frank che riceve i due all’interno della sagrestia. Il prete è molto contento di rivedere Sadie, ma allo stesso tempo gli fa presente l’importanza della loo decisione. In ragione di ciò lui è disposto a sposarli a patto che loro frequentino il suo corso pre matrimoniale al termine del quale, qualora tutto sia andato secondo i canoni, verrà rilasciato un attestato che somiglia tanto ad una licenza matrimoniale. I due innamorati non ci trovano nulla di particolarmente complesso, ed accettano senza problemi. Tuttavia, ben presto il corso di matrimonio si rivelerà essere un vero e proprio incubo con l’amore dei due che viene messo ripetutamente a rischio in ragione di regole molto ferree, continui intromissioni da parte del reverendo Frank nella vita dei due e situazioni di vario genere. Si arriverà un punto in cui per gli eccessi del reverendo i due si convinceranno di non essere fatti per stare insieme ed a pochi giorni dalla data di nozze decidono di lasciarsi. A questo punto toccherà allo stesso reverendo fare in modo di porre rimedio alla vicenda facendo in modo che i due si rendano conto di amarsi tantissimo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori