X-MEN GIORNI DI UN FUTURO PASSATO/ Diretta streaming e trailer del film con Hugh Jackman in onda su Italia 1

- La Redazione

X-Men, Giorni di un futuro passato è il film che verrà trasmesso stasera, lunedì 6 marzo 2017, sul piccolo schermo di Italia 1. Una pellicola con Hugh Jackman, ecco la trama

Foto-Mediaset_new
film

X – men: Giorni di un futuro passato, è il film d’azione e avventura che andrà in onda su Italia 1 oggi, lunedì 6 marzo 2017 alle ore 21.10. Logan tornato con gli X – Men, deve combattere insieme a loro una guerra contro le Sentinelle, sempre più feroci, che minacciano di annientare i mutanti e Magneto. Per evitare questo, Logan viene mandato indietro nel tempo per modificare il passato e preservare il futuro. Per visionare il trailer clicca qui accanto. Interpretazioni sublimi di Hugh Jackman, Jennifer Lawrence e Michael Fassbender. Film imperdibile per le scene di pura azione. Per lo desidera invece, può seguire il film nella sua diretta streaming disponibile sul sito Mediaset raggiungibile cliccando qui.

Il film X-Men, Giorni di un futuro passato ha ottenuto un buon riscontro ai botteghini, avendo realizzato un incasso totale pari a circa 750 milioni di dollari e tra l’altro è stato anche candidato per i migliori effetti speciali ai Premi Oscar. In questo film, come in buona parte degli altri capitoli dedicati alla Saga degli X-Men, è presenta la celebra attrice americana Halle Berry. Nata a Cleveland nell’agosto del 1966 e considerata un vero e proprio sex-symbol ha presto parte nel corso della propria carriera a diverse pellicole di successo, tra cui ricordiamo Monster’s ball – L’ombra della vita che le ha permesso di vincere numerosi premi tra cui l’Oscar e l’Orso d’argento al Festival di Berlino. Il suo esordio sul grande schermo è avvenuto nel 1991 nell’ambito del film Jungle Fever diretto da Spike Lee, ed ha preso parte tra gli altri a Il principe delle donne, Decisione critica, Catwoman, The Call, Noi due sconosciuti, La morte può attendere e tantissimi altri ancora.

La programmazione di Italia 1 prevede – per la serata di oggi, 6 marzo 2017 – la messa in onda del film di genere supereroi – fantasy X-Men, Giorni di un futuro passato (titolo originale X-Men, Days of Future Past). La pellicola è stata realizzata negli Stati Uniti d’America dalla 20th Century Fox in collaborazione con la Marvel Entertainment ed altre case cinematografiche, con la regia di Bryan Singer. Il soggetto è tratto dai fumetti e della storia scritta da Stan Lee, Jack Kirby, John Byrne, Chris Clermont, Simon Kniberg,Matthew Viaghn e Jane Goldman; mentre la sceneggiatura è stata adattata alla versione cinematografica dal solo Simon Kinberg. Il montaggio è stato realizzato da John Ottman che ha composto alle musiche della colonna sonora, la scenografia è frutto del lavoro di John Myhre, i costumi utilizzati nelle scene sono stati disegnati e realizzati da Louise Mingenbach e nel cast sono presenti Hugh Jackman, James McAvoy, Patrick Stewart, Michael Fassbender, Ian McKellen, Halle Berry e tantissimi altri ancora. Andiamo a vedere nel dettaglio la trama della pellicola.

Nell’anno 2024 in un futuro fatto di morte e devastazione i mutanti, la squadra degli X-Men e gli uomini sono alle prese con una guerra improba che li vede costretti ad unire le forze nel tentativo di arginare l’incredibile potere delle cosiddette Sentinelle, dei robot super tecnologici che sono stati creati dall’uomo per distruggere i mutanti ma che alla fine si sono ribellati. I pochi mutanti ancora rimasti in vita si sono nascosti in un rudere dove incontrano segretamente i massimi esponenti degli X-Men ed in particolare Magneto (Ian McKellen), il professore, Tempesta (Halle Berry) e Wolverine (Hugh Jackman). I due gruppi cercano di capire cosa possono fare nel tentativo di fermare le possenti Sentinelle. Analizzando il problema convengono che l’unica soluzione è quella di mandare uno di loro indietro del tempo fino all’anno 1972 sfruttando i poteri del mutante Pryde. In questo modo si riuscirà ad avere la possibilità di incontrare Mystica pochi giorni prima che possa mettere in atto l’assassinio nei confronti del professor Trask, lo scienziato che aveva creato le Sentinelle. Infatti con l’assassinio di Trask i mutanti sono stati visti come una minaccia piuttosto impellente per l’umanità, facendo convergere tutti gli sforzi per creare delle armi in grado di eliminarli. Nel caso specifico si era provveduto al perfezionamento delle Sentinelle anche grazie alla cattura della stessa Mystica il cui dna sarebbe poi stato studiato in maniera tale che da creare delle Sentinelle in grado di adattarsi ai poteri dei mutanti e quindi diventare pressoché invincibili. La missione di ritornare nel passato per migliorare il futuro, viene affidata a Wolverine al quale vengono date tutte le informazioni per riuscire nell’opera di convincimento ed in particolare come interfacciarsi con un giovanissimo Professore ed un altrettanto giovane Magneto. Per Wolverine la missione si dimostrerà immediatamente molto complessa in quanto non solo Mystica non darà credito alle sue parole ma anche tanti altri mutanti sono convinti che l’unica soluzione per evitare la nascita di armi mortali contro di loro sia l’assassinio dello stesso Trask.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori