This Is Us / Anticipazioni puntata 10 aprile 2017: video promo, Randall e William a memphis

- Morgan K. Barraco

This is us, anticipazioni puntata 10 aprile 2017, in prima Tv assoluta su Fox Life. Kate rivela a Toby si essere coinvolta nella morte del padre. In che modo? 

thisisu_01_facebook_2017
This is us, in prima Tv assoluta su Fox Life

I fans di This is us faranno meglio a preparare i fazzoletti perché la puntata che andrà in onda oggi, 10 aprile 2017, in seconda serata su Fox Life è davvero struggente. Come ci viene mostrato nel video promo, Randall deciderà di accompagnare il padre William a Memphis, la sua città natale. Per l’uomo, ormai gravemente malato di cancro, è il viaggio “della vita” e Randall avrà modo di conoscerlo meglio vedendo i posti dove ha vissuto e dove ha suonato in gioventù, incontrando parenti che non sapeva di avere. Anche William ritroverà cose che credeva perdute e la voglia di salire sul palco un’ultima volta. Un viaggio che permetterà a William di dire al figlio cose che si teneva dentro da tempo e di insegnargli ciò che ritiene più importante. Clicca qui per vedere il video promo di This is us 1×16. (Aggiornamento di Linda Irico)

Nella seconda serata di oggi, lunedì 10 aprile 2017, Fox Life trasmetterà un nuovo episodio della serie rivelazione This is us, in prima Tv assoluta. Sarà il 16°, intitolato “E adesso?“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo rimasti la settimana scorsa: nel passato, Dorothy (Amanda Warren) è in attesa di William (Ron Cephas Jones) quando rimane da sola. Il marito, un militare, non farà mai ritorno dal fronte. Nel presente, Beth (Susan Kelechi Watson) contesta a Randall (Sterling K. Brown) la volontà di portare il padre a Memphis nonostante le condizioni di salute sempre più compromesse di William. Nonostante questo, il terapeuta di Randall avvalla la sua scelta e gli dà il permesso di partire. Molti anni prima, Dorothy parte per Pittsburgh per prendersi cura della madre malata, ma rifiuta che Randall la segua, perché preferisce che pensi solo alla musica. William inizia quindi a suonare in una band che si esibisce nel locale del cugino Ricky (Brian Tyree Henry), dedito all’alcool. La madre gli scrive ogni settimana, anche se mente riguardo al lavoro in biblioteca che ha trovato. Nel passato, Dorothy (Amanda Warren) è in attesa di William (Ron Cephas Jones) quando rimane da sola. Il marito, un militare, non farà mai ritorno dal fronte. Nel presente, Beth (Susan Kelechi Watson) contesta a Randall (Sterling K. Brown) la volontà di portare il padre a Memphis nonostante le condizioni di salute sempre più compromesse di William. Nonostante questo, il terapeuta di Randall avvalla la sua scelta e gli dà il permesso di partire. Molti anni prima, Dorothy parte per Pittsburgh per prendersi cura della madre malata, ma rifiuta che Randall la segua, perché preferisce che pensi solo alla musica. William inizia quindi a suonare in una cover band che si esibisce nel locale del cugino Ricky (Brian Tyree Henry), dedito all’alcool. La madre gli scrive ogni settimana, anche se mente riguardo al lavoro in biblioteca che ha trovato. Nel presente, durante il tragitto Randall e William si fermano a rendere omaggio all’albero collegato alla morte di Jack (Milo Ventimiglia). Una volta arrivato al local, William deve risolvere alcune questioni rimaste in sospeso con Ricky. Il cugino, infatti, non ha gradito che lo abbia abbandonato proprio nel momento del bisogno. Nel passato, Dorothy rivela al figlio di avere una malattia terminale e muore nel giro di poco tempo. Nel presente, dopo una serata trascorsa in allegria, Randall scopre che William sta male e viene trasportato d’urgenza in ospedale. Nonostante Randall neghi con tutte le sue forze che il padre stia morendo, è costretto ad accettare la realtà. Quando William gli confessa di avere paura, il figlio sfrutta una tecnica che gli ha insegnato Jack e lo aiuta ad allontanare via tutto. Le ultime immagini che il padre vede sono quelle della madre, che immagina finalmente di rivedere. William si spegne mentre Randall tiene il suo viso fra le mani.

Nel prossimo episodio di This Is Us ci avvicineremo ancora di più alla morte di Jack. Un evento traumatico, che finora è rimasto sconosciuto. Dopo aver rifiutato di parlarne, Kate confesserà al fidanzato di essere responsabile della morte del padre. In che modo? Tutto quello che abbiamo conosciuto di Jack finora ci fa pensare che il decesso sia collegato con il suo vizio di bere, ripreso subito dopo l’entrata di Rebecca nella band ed il conseguente tour. Che cosa è accaduto quella notte, quando Jack decide di sfogare tutta la frustrazione e gelosia nell’ennesimo drink? Intanto, Kevin prosegue la sua relazione con Sophie, che sembra essere ripresa a gonfie vele, mentre Beth riceve una lettera toccante che William le ha spedito da Memphis.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori