LA MADDALENA/ Il borgo medievale in provincia di Sassari (Il Borgo dei Borghi 2017)

- Alessandra Pavone

La Maddalena, che dà il nome all’omonimo arcipelago famoso in tutto il mondo per la bellezza naturalisticaall’interno delle Bocche di Bonifacio (Il Borgo dei Borghi 2017)

logo_rai_3_2017
Maria Teresa d'Austria in onda Rai 3

Un altro finalista del concorso è La Maddalena, in provincia di Sassari, che dà il nome all’omonimo arcipelago famoso in tutto il mondo per la bellezza naturalistica, all’interno delle Bocche di Bonifacio che dividono la Sardegna dalla Corsica. Il nome deriva dal ritrovamento in epoca antica di una statua della santa nelle acque dell’arcipelago. Dal punto di vista architettonico, il borgo ricorda un insediamento coloniale e infatti risale all’arrivo dei Savoia. Addentrandosi nel centro storico, però, si possono intravedere delle casette dal gusto marinaresco. Risalendo le scalinate e i vicoli stretti si arriva fino al forte di Sant’Andrea, ma forse la vera attrazione de La Maddalena sono le spiaggette che la circondano, come i Monti d’Arena, la Bassa Trinità e quella dell’isoletta Giardinelli.

Nell’Ottocento, il generale inglese Nelson qui di stanza affermò che il porto del borgo è il più bello del mondo e per questa ragione donò importanti opere religiose, attualmente conservate nel Museo della chiesa di Santa Maria Maddalena. Al centro del paese si trova Piazza Garibaldi con il Comune, ma soprattutto dove si conserva la bandiera utilizzata da Domenico Millelire, maddalenino di nascita, contro i francesi. Infine, da piazza Umberto, dove si trova l’Ammiragliato, si possono ammirare senza sforzo l’isola di Caprera e di Santo Stefano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori