JAMIROQUAI/ La band presenta il nuovo album a Che tempo che fa

- La Redazione

La band londinese i Jamiroquai presenterà il nuovo album nel programma di Fazio Fazio Che tempo che fa. Il gruppo inizierà il proprio tour a Firenze per poi proseguire a Milano.

jamiroquai_charlie_gray_2017
Jason Kay, Jamiroquai in concerto a Milano

Nella prossima puntata di Che Tempo Che fa avremo modo di vedere anche degli ospiti internazionali. Infatti, prenderà parte al programma condotto da Fabio Fazio anche il gruppo Jamiroquai che presenterà l’album con il quale partiranno in tour da Firenze. Un nuovo progetto dalle sonorità acid jazz e funk che trascinerà i fans in un’atmosfera emozionante e danzereccia. Il nuovo disco si chiama Automaton e il gruppo ha diffuso un breve video teaser per promuoverlo. C’è da scommettere che da Fazio, la band possa esibirsi con qualche successo.

La band inizierà il proprio tour di presentazione del nuovo album a Firenze per poi proseguire a Milano e che terrà le star occupate per buona parte del 2017 in tutto il mondo. In scaletta, c’è il primo singolo Cloud 9 ma anche tutte le nuove tracce del progetto inedito. Tuttavia, il gruppo si esibirà anche in altri successi che hanno conquistato milioni di persone. Tra le canzoni più amate e che verranno riproposte ci saranno, sicuramente: Space Cowboy, Cosmic Girl, Canned Heat e Supersonic.

La band de i Jamiroquai si forma nel 1992 a Londra e tra i fondatori c’è Jason “Jay” Kay e il nome deriva da una fusione tra jam e iroquai che è l’appellativo delle tribu native americane delle Sei Nazioni. I Jamiroquai sono esponenti dell’acid jaz ma nel loro reportorio figurano contaminazioni funk, soul anni settanta, disco music e dance. La voce di Jay Kay ricorda molto quella di Stevie Wonder ma il gruppo ha saputo reinventarsi di continuo nel corso degli anni, unendo ritmi latini a quelli elettronici e più rock. Dopo un silenzio durato qualche anno, la band ha annunciato a giugno un nuovo album previsto per il mese di novembre ma solo nel gennaio 2017 è stato pubblciato un breve teaser di 20 secondi annunciando definitivamente il nuovo lavoro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori