LA LEGGENDA DEGLI UOMINI STRAORDINARI/ Su Canale Nove il film con Sean Connery. I riferimenti letterari

- Cinzia Costa

La leggenda degli uomini straordinari, il film in onda su Canale Nove oggi, giovedì 20 aprile 2017. Nel cast: Sean Connery e Peta Wilson, alla regia Stephen Norrington

la_leggenda_degli_uomini_straordinari_film
Il film in prima serata su Rai Movie

Su Nove va in onda il film La leggenda degli uomini straordinari. La pellicola del 2003 diretta da Stephen Norrington è tratta liberamente dal fumetto La lega degli straordinari gentelman che è stato ideato per l’America’s Best Comcs da Alan Moore e Kevin O’Neill. Non è però questo l’unico riferimento letterario presente nel film in questione. Sono infatti nove i personaggi della letteratura mondiale che appaiono nel film. Si parte da Ismaele da Moby Dick per arrivare a Capitano Nemo di Ventimila leghe sotto i mari, Tom Sawyer da Le avventure di Tom Sawyer, Uomo invisibile da L’uomo invisibile, Allan Quatermain da Le miniere del re Salomone, Mina Harker da Dracula, Dott. Jekyll e Mr.Hyde dal romanzo omonimo, Dorian Gray da Il ritratto di Dorian Gray e Professor Moriarty da Sherlock Holmes. (agg. di Matteo Fantozzi)

La leggenda degli uomini straordinari è il film che andrà in onda su Canale Nove oggi, giovedì 20 aprile 2017. Il film è un esempio classico di steampunk, sottogenere letterario di racconti fantascientifici ambientati nell’età vittoriana. Le principali fonti d’ispirazione di questo filone sono gli autori ottocenteschi Herbert George Wells e Jules Verne. Il nome deriva dal termine inglese steam, vapore, perchè questo filone narrativo cerca di adattare ai tempi delle macchine a vapore una tecnologia più avanzata. Il film non sarà ricordato solo per la sua bellezza o la sua trama ma anche perchè è proprio questo che ha visto Sean Connery per l’ultima volta a lavoro come attore prima del suo ritiro dal mondo del cinema.Nel film Sean Connery è stato doppiato dal mitico Adalberto Maria Merli voce di Clint Eastwood e Jack Nicholson.

La leggenda degli uomini straordinari è il film in onda su Canale Nove oggi, giovedì 20 aprile 2017 alle ore 21.15. Una pellicola di genere fantastica del 2003 diretta da Stephen Norrington (Blade, Death machine, Nel fantastico mondo di Oz) ed interpretata da Sean Connery (Agente 007 – Licenza di uccidere, Indiana Jones e l’ultima crociata, Gli intoccabili), Peta Wilson (Superman returns, Sadness of sex, Joe and Max) e Shane West (Get over it, Costi quel che costi, Dracula’s legacy – Il fascino del male). Il film è un esempio classico di steampunk, sottogenere letterario di racconti fantascientifici ambientati nell’età vittoriana. Le principali fonti d’ispirazione di questo filone sono gli autori ottocenteschi Herbert George Wells e Jules Verne. Il nome deriva dal termine inglese steam, vapore, perchè questo filone narrativo cerca di adattare ai tempi delle macchine a vapore una tecnologia più avanzata. Ma vediamo nel dettaglio la trama del film.

1899. Un misterioso terrorista noto come Il Fantasma colpisce Germania ed Inghilterra facendo sembrare che sia la nazione rivale ad attaccare. In questo modo intende scatenare una guerra fra le due potenze che coinvolga tutto il mondo. Per risolvere la situazione i servizi segreti inglesi, richiamano in servizio Allan Quatermain (Sean Connery), ritiratosi in Africa per godersi la pensione. Un attentato ai suoi danni convince però Allan a tornare in Europa. A lui, i servizi segreti inglesi affiancano Mina Harker (Peta Wilson), una brillante scienziata, il Capitano Nemo (Naseeruddin Shah) con il suo Nautilus, un uomo invisibile (Tony Curran), l’agente speciale americano Tom Sawyer (Shane West) e Dorian Grey (Stuart Townsend), immortale ed invulnerabile. Prima di affrontare efficacemente il Fantasma e le sue truppe il gruppo però dovrà reclutare il suo ultimo e più riottoso membro: il dottor Henry Jekyll (Jason Flemyng), in gradi di trasformarsi nel fortissimo ma selvaggio Mister Hyde. Trovare e recuprare il dottore permette a Quatermain di rodare la propria squadra e conoscerne i membri, ma il pericolo di una guerra globale e delle macchinazioni del Fantasma incombe ancora.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori