FABRIZIO CORONA/ News, Silvia Provvedi: dopo la testimonianza in aula si consola così!

- Stella Dibenedetto

Fabrizio Corona, news: Silvia Provvedi, dopo aver testimoniato in aula, trova rifugio tra le braccia della sorella Giulia a cui dedica delle dolci parole d’affetto.

fabrizio_corona_primopiano_instagram_2017
Fabrizio Corona, teste in favore di Sara Tommasi - Instagram

Silvia Provvedi cerca di non abbattersi e di farsi forza soprattutto per non far perdere la speranza a Fabrizio Corona che, in questi giorni, sta affrontando il processo in cui è imputato per intestazione fittizia di beni. Nel corso dell’ultima udienza, Silvia Provvedi è stata ascoltata in aula. Quella della gemella bruna de Le Donatella è stata la testimonianza di una fidanzata che ha raccontato tutta la verità per il bene del fidanzato sperando di trovare un valido aiuto nella giustizia. “Tornava a casa con buste di contanti, da 5, 10, 20, 25 mila euro, le teneva nei giacconi in un ripostiglio vicino alla camera da letto e poi le portava in ufficio. Erano i soldi delle sue serate e del suo lavoro e io mi facevo i fatti miei”, ha dichiarato in aula Silvia Provvedi confermando la versione dell’ex re dei paparazzi che ha sempre parlato di quel denaro come frutto del suo lavoro.

Seria e con un look perfetto per l’occasione, Silvia Provvedi ha potuto rivedere in aula il fidanzato che continua a sostenere nonostante la difficile situazione. Lontana da Fabrizio Corona, però, Silvia Provvedi è costretta ad affrontare spesso dei periodi di crisi che supera con l’aiuto della sorella Giulia che non la lascia mai sola condividendo con lei non solo i successi professionali ma anche i momenti difficili. Alla sorella Giulia, Silvia Provvedi ha voluto dedicare delle dolci parole d’affetto per ringraziarle del sostegno che le sta dando in questo momento particolare. “Una compagna di avventure col quale condividere tutto… la Sorella che ognuno vorrebbe al proprio Fianco…”, si legge su Instagram. Cliccate qui per vedere il post.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori