L’ECCEZIONE ALLA REGOLA/ Da oggi al cinema il film diretto da Warren Beatty (27 aprile 2017)

- Alessandra Pavone

L’eccezione alla regola, è una commedia romantica diretta e interpretata da Warren Beatty in uscita nella giornata di oggi, giovedì 27 aprile 2017

cinema_film_pixabay_2017
Film in uscita al cinema

L’eccezione alla regola è una commedia romantica diretta e interpretata da Warren Beatty, attore e regista statunitense. Il cast comprende anche altri nomi famosi come Lily Collins, Alden Ehrenreich, Annette Bening, Alec Baldwin e Matthew Broderick. Il film, uscito negli USA alla fine del 2016, sarà distribuito nei cinema italiani a partire dal 27 aprile 2017. 

La trama è incentrata sulle vicende di Marla Mabrey, aspirante attrice molto religiosa, e del suo autista Frank Forbes. Marla sogna di diventare famosa a Hollywood e di lavorare per il magnate americano Howard Hughes, regista e produttore, anche se le voci che circolano sul carattere di quest’ultimo sono tutt’altro che incoraggianti. Lo stesso Frank, dal canto suo, desidera farsi notare da Hughes: il giovane, molto ambizioso, vuole costruirsi un nome ed è pronto a lottare per raggiungere il proprio obiettivo. I due protagonisti, ben presto, si innamorano l’uno dell’altra. Hughes, tuttavia, è contrario alle relazioni amorose tra i propri dipendenti e lo comunica a Frank durante un viaggio verso l’aeroporto. Il giovane autista, tra l’altro, è fidanzato con Sarah, che incontra insieme alla famiglia di lei poco dopo lo scoraggiante dialogo con il magnate. Marla è consapevole di vivere una relazione con un uomo impegnato, ma i sentimenti hanno la meglio sulla ragione e i due, in un attimo di passione, rischiano di essere scoperti da un altro dipendente di Hughes, Levar Mathis. Le ossessioni dell’eccentrico magnate, però, finiscono per separare i due amanti: quando Marla comunica a Hughes di essere incinta, il regista fa in modo di mettere l’autista e l’attrice l’uno contro l’altra. I due, dopo un violento litigio, perdono completamente i contatti e si ritrovano sei anni dopo, ad Acapulco, in occasione di una press conference. Qui avviene la rottura definitiva tra Hughes, ormai malato, e Frank, il quale chiede a Marla una seconda possibilità. 

L’eccezione alla regola ha riscosso parecchi giudizi positivi: la critica ha apprezzato in particolare la figura di Howard Hughes, definito come un vero e proprio antieroe sognatore e tormentato. Il film ha anche vinto alcuni premi, tra cui quello per la miglior attrice a Lily Collins agli Hollywood Film Awards del 2016, e ricevuto diverse nomination. Tra queste ultime va menzionata quella per la per la miglior attrice in un film commedia o musicale, sempre a Lily Collins, ai Golden Globes del 2017. Il regista Beatty iniziò a cercare attori per il cast già dal 2011, ma solo qualche anno dopo, intorno al 2015, furono prese le decisioni definitive.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori