IL FIUME DEL’IRA/ Su Rete 4 il film con Mel Gibson e Sissy Spacek. Le curiosità (oggi, 28 aprile 2017)

- Cinzia Costa

Il fiume dell’ira, il film in onda su Rete 4 oggi, venerdì 28 aprile 2017. Nel cast: Mel Gibson e Sissy Spacek, alla regia Mark Rydell. La trama del film nel dettaglio.

il_fiume_dellira
Il fiume dell'ira, film prima serata

È il film che andrà in onda su Rete 4 oggi, venerdì 28 aprile 2017. Una pellicola drammatica che è stata realizzata in USA nel 1984 con la regia di Mark Rydell su un soggetto cinematografico scritto da Robert Dillon mentre la sceneggiatura è stata curata da Julian Barry. Il montaggio è stato realizzato da Sydney Levin, il ruolo di direttore della fotografia è stato assolto da Vilmos Zsigmond, le musiche della colonna sonora sono state composte da John Williams mentre la scenografia è stata ideata e realizzata da Jane Bogart. Il film ha ottenuto numerosi riconoscimenti tra cui ricordiamo il Premio Oscar per il miglior montaggio sonoro (si è trattato di un premio speciale) ed altre quattro nomination tra cui la Miglior attrice protagonista a Sissy Spacek, la Miglior fotografia , il Miglior sonoro e la Miglior colonna sonora. Come detto, la principale protagonista femminile di questa pellicola è l’attrice americana Sissy Spacek il cui vero nome all’anagrafe è Mary Elizabeth Spacek, nata a Quitman nel dicembre del 1949, è diventata famosa grazie al film la ragazza di Nashville che le ha permesso di vincere il Premio Oscar come miglior attrice protagonista. In carriera fino a questo momento ha ottenuto altre Nomination agli Oscar grazie a film di grande impatto come nel caso di Carrie – Lo sguardo di Satana, Missing – scomparso, Crimini del cuore e In the Bedroom. Il suo esordio sul grande schermo è avvenuto nel 1972 con la pellicola Arma da taglio, diretta da Michael Ritchie. Tra gli altri film in cui ha recitato ricordiamo JFK – Un caso ancora aperto, Le violette sono blu, Un marito di troppo e tanti altri ancora.

, il film in onda su Rete 4 oggi, venerdì 28 aprile 2017 alle ore 16.00. Una pellicola di genere drammatica dal titolo originale The River che è stata prodotta nell’anno 1984 per la regia di Mark Rydell mentre nel cast sono presenti Mel Gibson, Sissy Spacek, Shane Bailey, Becky Jo Lynch e Scott Glenn. Ma scopriamo nel dettaglio la trama del film.

Il film vede come protagonista un uomo di nome Tom Garvey (Mel Gibson) sposato con Mae (Sissy Spacek) e con due bambini. Tom svolge l’attività di agricoltore lavorando la fattoria di famiglia che ha ereditato dai suoi genitori e che si trova proprio a ridosso del fiume. L’uomo è fortemente radicato alle sue origini per questo motivo coltiva le proprie terre da sempre lavorando duramente e cercando in qualche modo di far fronte a tutte le avversità. Tra i problemi maggiori che Tom si trova costretto a dover superare, c’è il fatto che un ricco uomo di affari di nome Joe Wade (Scott Glenn) essendo da sempre innamorato di sua moglie prova in tutti i modi a conquistarla provando anche a comprare i suoi terreni. L’intento di Jade è costruire all’interno di quella zona una centrale elettrica. Poiché questa situazione crea non pochi problemi a Tom, costui per mantenere la sua famiglia decide di andare a lavorare all’interno di una fonderia, qui però, l’uomo ben presto si accorge che quello tanto sognato non è il lavoro giusto per lui così ritorna nella sua amata fattoria, dove ben presto si ritrova a dover fare i conti con numerosi problemi. Joe Wade che ha il controllo sul mercato del mais offre a Tom poco denaro per acquistare il suo granturco così l’agricoltore non può che piegarsi al suo volere. Un giorno però una pesante e violenta pioggia fa ingrossare a tal punto il fiume da dover richiedere l’aiuto di numerosi contadini per arginarlo. Tuttavia Tom riesce a salvare il proprio raccolto anche se un nuovo pericolo piomba sulle sue terre. Wade infatti, insieme ad altri uomini poco raccomandabili inizia a minacciare Tom e tutti gli altri contadini a vendere le proprie terre, ma Tom grazie al suo coraggio e alla propria determinazione riesce a salvare la sua fattoria dalle grinfie di Wade.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori