THE BLACKLIST 4/ Anticipazioni punata 28 aprile: Red è il padre di Liz! Al via la seconda parte della stagione

- Morgan K. Barraco

The Blacklist 4, anticipazioni punata 28 aprile 2017, in prima Tv assoluta su Fox Crime. Kirk scopre che non è il padre biologico di Liz e porta Red a confessare

theblacklist_jamesspader_01_facebook
The Blacklist

Ritorna nella prima serata di Fox Crime The Blacklist 4, in prima Tv assoluta. Andranno in onda l’ottavo ed il nono episodio, dal titolo “La dottoressa Adrian Shaw: conclusione” e “L’azienda ittica Lipet“. Alcune questioni sono rimaste ancora senza risposta nella prima metà della stagione. Dopo la scoperta shockante che Liz è ancora in vita, la trama si è concentrata sulla figura del padre del personaggio di Megan Boone. La squadra in precedenza si è disfatta in base alla scelta di Liz di sparire ed a farne maggiormente le spese è stato il rapporto fra l’ex agente e Samar. L’attrice Mozhan Marnò muoverà adesso il suo personaggio lungo i precedenti binari, arrivando anche a correre un grande rischio per salvare l’amica. A questo si aggiunge il ruolo di Red, interpretato da James Spader, che non ha ancora rivelato quale legame lo unisca realmente a Liz. La finta morte dell’ex agente ci ha dato modo di conoscere parte del suo passato, fin troppo intimo rispetto alle stagioni precedenti. Sconsolato e sperduto, ha rivissuto i momenti salienti della sua conoscenza con la madre di Liz. I due nuovi episodi della seconda parte di questo capitolo, ci introdurranno verso le reali intenzioni del russo. Kirk, dietro cui troviamo il volto di Ulrich Thomsen, rappresenta ancora una minaccia per i due protagonisti.

E non solo per l’equilibrio ormai spezzato del loro rapporto, ma anche per l’esistenza stessa di Red e Liz. Nelle sue mani c’è ancora l’eredità di Liz, il suo sangue, la speranza di una vita nuova per l’antieroina. Quella figlia che ha cercarto a lungo di proteggere si ritrova già, a pochi mesi di vita, dentro un vortice di pericoli che non le appartengono. Intanto, la trama orizzontale continuerà ad occuparsi dei numerosi casi del blacklister, seguendo una logica che Red non ha mai del tutto rivelato. Adesso è arrivato tuttavia il momento per far emergere tutti i segreti: a partire dalla paternità di Red. E’ davvero il padre di Liz? Questa domanda troverà finalmente risposta nel primo episodio che vedremo questa sera. Per la protagonista sarà un evento importante scoprire la verità sul genitore, dare finalmente una risposta al legame che ha sempre avuto con il blacklister. Potrà contare anche su qualche novità che la riguarda dal punto di vista professionale. La rivedremo nuovamente nei panni di un agente della task force. Dopo tutto il suo nome è stato ripulito del tutto dalle accuse ed ora che la bambina è nata, può ritornare al suo vecchio lavoro.

Gli uomini di Kirk aspettano il russo al di fuori dell’ospedale, dove viene prelevata anche Liz. Tom si lancia nel loro inseguimento e finisce quasi per essere catturato, ma Ressler riesce ad accorrere in tempo in suo aiuto. Mr Kaplan intanto continua a ricevere l’aiuto del misterioso cacciatore dei boschi, ma decide di infrangere gli ordini dell’uomo. Il cacciatore alla fine decide di lasciarla andare. La dottoressa Shaw trova invece il paziente zero, Lucille Box, che ha risposto al trattamento di Adrian e questo vuol dire quindi che Red ha la cura per Alexander. In seguito il russo scoprirà che Liz non è realmente sua figlia, mentre Red richiederà che Liz gli venga restituita. Il blacklister alla fine rivelerà che è il padre dell’ex agente.

Un impianto di trasformazione viene attaccato da un gruppo di criminali, che lo usano in seguito per un’operazione segreta di un membro della Nuova Brigata dei Martiri. Vengono rubati i dispositivi tecnologici, ma Red mette in guardia la task force sull’attacco. Nel frattempo, Aram continua a frequentare di nascosto la fidanzata ed ha ottenuto di essere cancellato dalle persone d’interesse dell’FBI. Il gruppo dei Martiri in seguito inviano Farook, dalla Libia, per finire il progetto e scoprire chi li ha attaccati. I sospetti dei federali si sposteranno in seguito verso Blackthorn Kincaid, mentre Samar verrà catturata da un gruppo del Mossad.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori