La moglie in bianco l’amante al pepe/ Su Iris il film con Pamela Prati: curiosità

- Cinzia Costa

La moglie in bianco l’amante al pepe, il film in onda su Iris oggi, sabato 29 aprile 2017. Nel cast: Pamela Prati e Nieves Navarro, alla regia Michele Massimo Tarantini. Il dettaglio

la_moglie_in_bianco_e_lamante_al_pepe
La moglie in bianco... l'amante al pepe, Iris

, è il film che andrà in onda su Iris oggi, sabato 29 aprile 2017, e che segna il debutto sul grande schermo di Pamela Prati, già nota fotomodella e personaggio televisivo su piccole emittenti locali. La Prati realizzò diverse commedie sexy prima di entrare in pianta stabile nella compagnia del Bagaglino, che la impegnò sia in teatro che in televisione sulle nascenti tv commerciali. Da allora Pamela Prati ha avuto un’attività molto intensa come conduttrice, soubrette, ballerina e valletta in numerosissime trasmissioni senza mai interrompere la sua carriera teatrale. Dopo avere partecipato a diverse pellicole, soprattutto commedie sexy, negli anni ’80, il suo rapporto con il cinema è però finito. Non compare al cinema dal 1992 e la sua ultima interpretazione è stata nel film Gole Ruggenti, di Pier Francesco Pingitore.

La moglie in bianco l’amante al pepe è il film in onda su Iris oggi, sabato 29 aprile 2017 alle ore 22.50. Una commedia italiana del 1981 diretta da Michele Massimo Tarantini (Nudo e selvaggio, L’insegnane viene a casa, La liceale) ed interpretata da Pamela Prati (Riflessi di luce, Una donna di guardare, Le avventure dell’incredibile Ercole), Nieves Navarro (La morte cammina con i tacchi alti, Una pistola per Ringo, Le foto proibite di una signora perbene) e Lino Banfi (Vieni avanti cretino, L’allenatore nel pallone, Occhio malocchio prezzemolo e finocchio). Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

Peppino Patanè (Lino Banfi) è un dentista di origini nobili, sposato con una donna debole e piagnucolosa. Quando il loro figlio Gianluca (Javier Vinas) torna dopo un anno di studi a Londra lo trovano molto cambiato. Il nonno Calogero Patanè (anche lui interpretato da Banfi) scopre rapidamente che il nipote è omosessuale. La notizia è per lui un tale shock da provocargli un infarto. Sul letto di morte Calogero riesce a cambiare il suo testamento, ma non vive a sufficienza per dare la notizia al figlio Peppino. Durante il funerale di Calogero la servitù diffonde la notizia dell’omosessualità nel nipote, ed in breve tutto il paese, tranne Peppino, ha appreso la novità. All’apertura del testamento Peppino scopre che per ereditare i beni paterni deve convincere Gianluca a sposarsi e ad avere un figlio entro un anno. Quando Peppino scopre l’omosessualità del figlio cerca di coinvolgere la sua amante (Nieves Navarro) perchè seduca il ragazzo, ma il piano viene interrotto dall’arrivo del di lei marito. Peppino chiede quindi aiuto ad un suo amico che gli invia Sonia (Pamela Prati) come sua nuova assistente. Con la complicità di Peppino quest’ultima dovrà riuscire a conquistare l’amore di Gianluca, e cercherà in ogni modo di sedurlo per farsi sposare.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori