CALLAS FOREVER/ Su Rete 4 il film con Fanny Ardant e Jeremy Irons. Le curiosità (oggi, 30 aprile 2017)

- Cinzia Costa

Callas forever, il film in onda su Rete 4 oggi, domenica 30 aprile 2017. Nel cast: Fanny Ardant, Jeremy Ironse Joan Plowright, alla regia Franco Zeffirelli. La trama del film nel dettaglio.

callas_forever
Callas forever

È il film che andrà in onda su Rete 4 oggi, domenica 30 aprile 2017. Una pellicola di genere drammatica che è stata scritta e diretta da Franco Zeffirelli mentre per quanto concerne la sceneggiatura si è giovato del supporto di Martin Sherman. Il ruolo di direttore della fotografia è stato affidato a Ennio Guarnieri, i costumi di scena sono stati disegnati e realizzati da Anna Anni ed il montaggio è stato curato da Sean Barton. La principale protagonista di questa pellicola è l’attrice francese Fanny Marguerite Judith Ardant nata a Saumar nel marzo del 1949. Dopo aver iniziato a recitare nel mondo del teatro nella prima metà degli anni Settanta, ha quindi esordito sul grande schermo nell’anno 1976 venendo inserita nel cast del film di Joel Seria intitolato Marie Poupeè. Due anni più tardi c’è stato il primo lavoro televisivo in quanto viene scrittura per prendere parte alla serie Le mutant, diretta dal regista Bernard Toublanc Michel. Il primo lavoro di una certa rilevanza arriva nel 1981 con la partecipazione nel cast del film La signora della porta accanto, diretto da Francois Truffaut. Tra gli altri film che hanno caratterizzato la sua carriera ricordiamo Finalmente domenica, La famiglia di Ettore Scola, Al di là delle nuvole di Giancarlo Antognoni, Sabrina di Sydney Pollack, La cena sempre di Scola ed il film tv Il caso Rasputin.

, il film in onda su Rete 4 oggi, domenica 30 aprile 2017 alle ore 14.30. Una pellicola di genere drammatica realizzata nel 2002 frutto di una coproduzione internazionale ad ampio respiro che ha visto impegnate aziende ed artisti italiani, francesi, spagnoli, britannici e rumeni. La regia è del nostro amato e celebrato Franco Zeffirelli che ha anche curato il soggetto mentre nel cast sono presenti Fanny Ardant, Jeremy Irons, Joan Plowright, Jay Rodan, Gabriel Garko e Justino Diaz. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

Anna Maria Cecilia Sophia Kalos meglio conosciuta al grande pubblico semplicemente come Maria Callas (Fanny Ardant), è stata una della soprano maggiormente apprezzata. Di origini americane ma naturalizzata prima come italiana ed in seguito come cittadina greca, si trova in un periodo particolare della propria esistenza. La grande artista sta facendo i conti con una serie di problematiche di natura professionali e di salute. In particolare siamo nel post concert in Giappone in cui la donna ha toccato con mano una trasformazione della propria meravigliosa voce. La Callas si è resa conto che la voce non è più quella che l’ha resa famosa in tutto il mondo ed ora si ritrova nella sua casa di Parigi tra mille punti interrogativi sul suo futuro. Nonostante questo inaspettato passaggio a vuoto la grande diva non viene assolutamente messe ai margini del mondo dello spettacolo. In particolare un suo vecchio amico ed impresario si reca presso la sua abitazione per presentarli una buona offerta di lavoro che prevede una esibizione della Callas in un film intitolato Carmen. Un film il cui soggetto è basata sulla celebre opera teatrale. Un’opera che tuttavia la Callas non ha mai voluto interpretare nel corso della propria carriera sul palcoscenico. Questo, unito ai suoi problemi di voce, rendono la diva piuttosto dubbiosa su cosa fare. Tuttavia l’amico impresario riesce a trovare una valida soluzione che consiste nel far esibire la grande artista in playback e quindi utilizzare nel doppiaggio una vecchia interpretazione dell’opera da parte della stessa Callas che era stata registrata per caso in sala prove tempo addietro ed ossia quando la sua voce era ancora straordinariamente potente ed incisiva. Il film si dimostra un incredibile successo senza tempo,il che induce lo stesso impresario ed altre case cinematografiche nello spingere la Callas a prendere parte ad altre pellicole nelle quali utilizzare lo stesso schema con tanto di playback con vecchie registrazioni. Tuttavia la donna da grandissima artista qual è non vuole continuare ad imbrogliare il proprio pubblico e così decide di affrontare una esibizione sulle note della Tosca utilizzando la sua attuale voce con tutte le conseguenze del caso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori