FRANCESCO DE GREGORI/ Ispirato da Dalla, oggi da Maria (Amici 16, serale 8 aprile)

- Francesca Pasquale

Francesco De Gregori, il noto cantautore italiano ospite nel talent di Canale 5 in onda questa sera con la conduzione di Maria De Filippi (Amici 16, serale 8 aprile).

francesco_de_gregori_daniele_barraco_cs_2017
Francesco De Gregori

Nella prima serata di Canale 5 sta per andare in onda la terza puntata della fase serale del talent Amici condotta da Maria De Filippi. Un appuntamento che si preannuncia ricco di interessanti spunti non solo in ragione della gara che vedrà impegnati i concorrenti della squadra dei bianchi e dei blu, ma anche per la presenza di eccezionali ospiti come nel caso del cantautore romano Francesco De Gregori. Un artista con la A maiuscola che con la propria musica d’autore ha fatto innamorare e sognare diverse generazioni. In questi giorni peraltro, De Gregori ha compiuto il proprio 66esimo compleanno che tuttavia non hanno intaccato la sua vena artistica tant’è lo scorso 3 febbraio ha lanciato il suo nuovo album a cui è stato dato il titolo Sotto il vulcano. Si tratta di un lavoro discografico live nel quale il cantautore ripropone nuovi arrangiamenti di grande classici del proprio repertorio come Pezzi di vetro, La leva calcistica della classe ’68, Generale, Titanic, Rimmel, La donna cannone ed anche un grande brano di Lucio Dalla come 4 marzo 1943, per quello che è un omaggio al genio musicale dell’artista bolognese.

Francesco De Gregori questa sera sarà uno dei principali protagonisti della puntata serale di Amici e probabilmente duetterà con alcuni dei cantanti delle due squadre in gara. Recentemente l’artista romano parlando di questo suo ultimo album ha voluto raccontare a RadioItalia.it come sia nata l’idea di realizzarlo: “L’estate scorsa, mentre ero in Sicilia, sono capitato vicino a casa di Dalla, ai piedi dell’Etna, e mi è venuta in mente ‘4 marzo 1943’. Il giorno dopo dovevamo suonare a Taormina, così l’abbiamo messa nella scaletta e la sera l’abbiamo spinta in alto. Non ho pensato ad una celebrazione di rito, a un omaggio pubblico o a niente del genere. Solo a questa grande canzone, a come la cantava Lucio e al tempo che è passata senza toccarla”. Da segnalare che lo stesso De Gregori il prossimo 11 aprile sarà ospite di Radio Italia per parlare dei suoi 66 anni ed anche del suo ultimo album.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori