VALENTINA CERVI/ Gloria Keller, protagonista nel film di Simona Izzo (Solo per Amore, Destini incrociati)

- Francesca Pasquale

L’attrice italiana Valentina Cervi è la nuova entry della seconda stagione di Solo per amore – Destini incrociati in onda su Canale 5. Veste i panni di Gloria Keller.

valentina_cervi_solo_per_amore_cs_2017
Valentina Cervi in Gloria Keller di Solo per Amore 2

Su Canale 5 ritorna la fortunata fiction Solo per amore – destini incrociati. Una seconda stagione che promette tantissimi colpi di scena e sorprese a partire dalla presunta morte di Pietro Mancini, il marito di Elena, avvenuta durante un drammatico volo in elicottero fino ad arrivare all’approdo di nuovi personaggi come nel caso di Gloria Keller interpretata da Valentina Cervi. L’attrice peraltro in questi giorni è straordinaria protagonista ai botteghini con il film commedia Lasciamo per sempre, diretto da Simona Izzo ed in programmazione nelle migliori sale cinematografiche italiane. Nella pellicola Valentina Cervi interpreta Aida in un cast composto da tantissimi volti noti del cinema italiano come Barbora Bobulova, Myriam Catania, Andrea Bellisario, Maurizio Casagrande, Mariano Rigillo e Veruska Rossi ma anche celebri personaggi del mondo della musica come Max Gazzè. Il soggetto del film è stato scritto dalla stessa Simona Izzo mentre le musiche della colonna sonora portano ovviamente la firma di Gazzè.

Valentina Cervi è nata a Roma nell’aprile del 1974. Figlia del noto produttore cinematografico Tonino Cervi e nipote del celeberrimo attore italiano Gino Cervi, debutta nel mondo dello spettacolo nell’anno 1986 recitando nel film televisivo Portami la luna. Sul grande schermo invece il primo lavoro arriva nel 1988 con la pellicola di Francesca Archibugi, Mignon è partita. Non c’è dubbio che la partecipazione nella pellicola Ritratto di signora diretta nell’anno 1996 dal regista neozelandese Jane Campion abbia rappresentato una sorta di trampolino di lancio per la sua carriera. Infatti nel corso degli anni diventa un’attrice presa sempre in maggiore considerazione arrivando a collaborare con Pupi Avati in La via degli angeli, con Sergio Rubini nell’Anima gemella e con Stefano Mordini in Provincia meccanica. Nel 2008 le viene affidata una parte nella pellicola americana Il Miracolo di Sant’Anna diretto da Spike Lee mentre nel 2011 ha fatto recitato in Jane Eyre sotto la direzione di Cary Fukunaga. In televisione ha recitato in molteplici serie di successo come Guerra e pace, Distretto di polizia, I Borgia, Una grande famiglia e I Medici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori