Gina Lollobrigida e Andrea Piazzolla/ Truffa, circonvenzione d’incapace e Rigau: la diva, “lasciamoli parlare”

- Valentina Gambino

Gina Lollobrigida e Andrea Piazzolla da Barbara d’Urso a Domenica Live di oggi, 14 maggio 2017: cosa diranno la star e il suo manager? Richiesta nuova perizia.

gina_lollobrigida_domenica_live
Gina Lollobrigida (Foto da Domenica Live)

Dopo le polemiche degli ultimi mesi, Gina Lollobrigida ha scelto di raggiungere Barbara D’Urso a Domenica Live per parlare della battaglia legale e della perizia che dovrà stabilire se l’attrice e icona italiana sia capace di intendere e di volere. In studio con lei, anche Andrea Piazzolla, il suo manager accusato di manipolarla a suo piacimento. “Stavo male, veramente male – ha detto l’attrice ricordando quando il suo manager le ha salvato la vita – durante la notte è venuto immediatamente, è venuto alla clinica (…) Se non c’era lui, io qua non c’ero questa sera”. La Lollobrigida, subito dopo, ha anche smentito tutte le accuse nei confronti del suo manager con un laconico “lasciamoli parlare”, mettendo fine alle polemiche di chi crede che Andrea Piazzolla la tenga segregata nella sua casa. Le telecamere del programma domenicale di Canale 5 sono inoltre riuscite a entrare nella casa di Gina Lollobrigida, dove l’attrice si è lasciata andare, raccontando aneddoti del suo passato e mostrando oggetti legati ai suoi ricordi più belli.  (Aggiornamento di Fabiola Iuliano) 

Gina Lollobrigida festeggerà 90 anni il prossimo 4 luglio. Per celebrare l’attrice italiana, Barbara d’Urso ha pensato di invitarla in trasmissione durante il corso di Domenica Live in onda oggi per l’intero pomeriggio su Canale 5. Gina però, non sarà presente in studio da sola, con lei il suo valido assistente Andrea Piazzolla. Proprio alcuni giorni fa infatti, è stata richiesta una perizia psichiatrica per verificare se la Lollo sia ancora lucida (come lei dichiara) oppure no. Per i parenti, proprio la diva ha subìto un pesante raggiro dal suo giovane manager, iscritto nel registro degli indagati dalla pm Eleonora Fini per circonvenzione d’incapace aggravata. Nonostante le accuse e le prese di posizione, il pensiero di Gina Lollobrigida rimane fermo e chiaro: lei difende Andrea Piazzolla. In studio con la Lollo infatti, da Barbara d’Urso ci sarà anche lui e, ancora una volta, si proverà a chiarire i loro punti di vista sulla spinosa questione. Secondo i parenti della Lollobrigida, Andrea Piazzolla starebbe vivendo una vita da lusso con i soldi della famosa attrice. Proprio la scorsa settimana però, Gina ha voluto rilasciare alcune dichiarazioni ufficiali spiegando la faccenda e, per poterlo fare, ha scelto le pagine del settimanale Novella 2000. Gina Lollobrigida ha affermato di essere lucida e di gestire in maniera autonoma il suo intero patrimonio.

Inoltre, per quanto riguarda Andrea Piazzolla, ne ha evidenziato ancora una volta la bontà e la grande onestà d’animo. Secondo quanto dichiarato dalla nota star del cinema, non starebbe subendo alcun tipo di pressione dal suo assistente, ma anzi: “Andrea non lo conoscete e non potete capire e immaginare quanto sia buono di cuore. Tutti i miei collaboratori mi hanno tradita. Lui mai. Si prende cura di me ed è una persona onesta. […] Vi posso dire che Andrea ha talento. Lavora, guadagna con un’azienda tutta sua ed è libero di spendere i propri soldi come meglio crede”. Durante i passati mesi, molti avevano sostenuto che tra Gina e il suo assistente ci fosse qualcosa di più che la semplice intesa lavorativa ma, anche sotto questo punto di vista l’attrice ha parlato chiaro: “Sono accuse palesi e di cattiverie, ne ho sentite tante nella mia vita. Questa le supera tutte. Andrea è un mio assistente e fa quello che mio figlio, mio nipote e la mia ex nuora non hanno mai fatto per me”. A questo punto, si attende con ansia la nuova replica da Barbara d’Urso durante l’appuntamento odierno con Domenica Live.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori