Lord of War/ Su Cielo il film con Nicols Cage e Jared Leto. Trailer e diretta streaming (oggi, 14 maggio 2017)

- Cinzia Costa

Lord of War, il film in onda su Cielo oggi, domenica 14 maggio 2017. Nel cast: Nicols Cage, Jared Leto, Ethan Hawke e Sake Tukhmanyan, alla regia Andrew Niccol. Il dettaglio della trama.

lord_of_war
Lord of War, su Cielo

Su Cielo va in onda il film Lord of war, pellicola che vede come protagonista Nicholas Cage. La pellicola del 2005 è stata diretta da Andrew Niccol e si ispira alla figura del trafficante d’armi internazionali Ludwig Fainberg e anche su quanto commesso da Victor Buout. Una curiosità ci porta a vedere che il film narra più o meno le vicende del film Finché c’è guerra c’è speranza con Alberto Sordi e che il dvd della pellicola italiana del 1974 venne editato in home video per l’America solamente nel 2006 dopo l’uscita appunto di Lord of war. Dal trailer, clicca qui per guardarlo, ci possiamo rendere conto di quanto sia importante la presenza nel film di Nicholas Cage vero e proprio protagonista di un film di ottimo livello. Potremo seguire Lord of war su Cielo e in diretta streaming, grazie al sito della rete televisiva, sui nostri dispositivi mobili come tablet, smartphone e pc cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

Lord of War è il film che andrà in onda su Cielo oggi, domenica 14 maggio 2017. Tra le curiosirà della pellicola, sembra che alcune riguardino le armi scelte durante le scene clou. In particolare, in alcuni passaggi di Lord of War la produzione ha rilevato che fosse più conveniente utilizzare armi reale che armi finte. Ciò è accaduto, in particolare, nella scena in cui viene mostrato l’arsenale russo. In quell’occasione vennero infatti impiegati 3000 Vz 58 cecoslovacchi, molto simili esternamente agli AK47 russi. Anche la scena in cui appaiano dei carri armati russi non sono state utilizzate riproduzioni. La produzione del film si trovò costretta a contattare la NATO, che da satellite avrebbe potuto mal interpretare il finto schieramento di carri armati. Tra i riferimenti della pellicola, in una scena troviamo Yuri con in mano Il Sole 24 Ore mentre in un’altra due abitanti del luogo guardano in tv il processo a OJ Simpson.

, il film in onda su Cielo oggi, domenica 14 maggio 2017 alle ore 21.15. Una pellicola cinematografica di genere drammatica che è stata diretta nel 2005 da Andrew Niccol. La figura di Yuri Orlov, il protagonista della storia interpretato da Nicols Cage, è ispirato ai classici signori della guerra dediti al traffico di armi. Molti pensano si basi sulla vita di Ludwig Fainber altri su quella di March Rich, mercante di petrolio. Nel cast del film, oltre al già citato Nicolas Cage ci sono Jared Leto, Ethan Hawke e Sake Tukhmanyan. Ma vediamo la trama del film nel dettaglio.

Il film inizia col descrivere l’arrivo della famiglia di Yuri Orlov negli Stati Uniti. Pur essendo di origini ucraini, la sua famiglia si finge ebrea, allo scopo di ottenere maggiori vantaggi. A Brooklyn aprono un ristorante dove un giorno, Yuri assiste ad un tentato omicidio di un mafioso russo che miracolosamente lo grazia, nonostante il giovane fosse un pericoloso testimone dell’accaduto. Da quel momento in poi in Yuri scatta qualcosa ed il ragazzo capisce di voler dedicare la sua intera esistenza alle armi. Diventa presto un mercante di armi assieme a suo fratello Vitaly, interpretato da Jared Leto, e col tempo riescono a diventare dei pezzi grossi del business. Inizia a dedicarsi alla vendita di fucili M16, rimasti invenduti dalla Guerra del Libano.

Ma con i primi successi iniziano a nascere i primi nemici. Il primo scontro tra Yuri e Jack Valentine, un’agente dell’Interpol, avviene a bordo della Kristol. Yuri riesce prontamente a modificare il nome della nave in Kono, evitando così una scomoda perquisizione. Nonostante ciò l’agente sembra non fidarsi ma la sua ricognizione della nave non va a buon fine, al contrario della recita di Yuri e del suo equipaggio.

Nel frattempo Vitaly diventa tossicodipendente, tanto da costringere Yuri a chiuderlo in una comunità e proseguire gli affari da solo. Subito dopo, Yuri conosce Ava Fontaine, una seducente modella che deciderà di sposarlo e costruire una famiglia con lui. Più avanti nel 1991, l’Unione Sovietica si disgrega e per Yuri sembra materializzarsi una straordinaria opportunità.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori