Maltese – Il romanzo del commissario/ Anticipazioni ultima puntata 16 maggio 2017: Dario condannato

- Maria Ravanelli

Maltese – Il romanzo del commissario, anticipazioni terza puntata 15 maggio 2017: il protagonista è ad un passo dalla verità, ma un fatto orribile lo costringe a fermarsi

Domani andrà in onda la quarta e ultima puntata di Maltese – Il romanzo del commissario. Le prime anticipazioni dicono che Dario dovrà stare molto attento, perché ormai sulla sua testa pende una condanna a morte. E in pericolo ci sono anche le persone intorno a lui. Alla fine della terza puntata abbiamo visto che Francesco viene informato che Giulia sta aiutando la polizia e si precipita quindi a casa perché teme le sia successo qualcosa. Dice a moglie e figlia che vuole lasciare la Sicilia. E informa quindi suo fratello, dicendogli che intende lasciargli tutta la sua quota negli affari.  Dario passa una giornata con Elisa e Noa. La notte l’uomo ricorda che quando aveva scoperto il cadavere del padre, le sue ginocchia toccavano terra, mentre il medico legale gli aveva detto che pendeva a mezzo metro da terra. Così corre subito da lui inveendogli contro. Il Sindaco Sciré e il Melendez hanno un diverbio e poco dopo il Senatore viene ucciso in un agguato. Dario corre subito da Giulia, che nel frattempo è in pericolo: degli uomini armati entrano nella villa. Maltese non arriva in tempo: Francesco e la donna vengono uccisi, così come la loro bambina. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

Dario parla con Giulia, cercando di convincerla a uscire allo scoperto, ma senza riuscirci. Le lascia comunque il suo numero diretto nel caso ci ripensasse. Mentre va via, la donna gli fa recapitare un biglietto con scritto “Cerchi la sua barca”. Così Dario si mette sulle tracce dell’imbarcazione di Peralta, che si chiama “Colapesce”, che è stata portata su di un fiume. Maltese vi trova una piantina e comincia a navigare, andando nel punto indicato sulla mappa, dove sta per sorgere un grande aeroporto internazionale, una grande affare con soldi pubblici. Il commissario va dal proprietario della ditta che costruirà l’opera, un certo Caporale, che sembra solo un prestanome: non vuole dire però per conto di chi. Cerca quindi di farsi aiutare da un ex Carabiniere, che gli dice che ci saranno cambiamenti nelle gerarchie dei poteri criminali locali e gli dà poi una pista: cercare i nomi di proprietari dei terreni su cui sorgerà l’aeroporto. Si tratta di persone tutte anziane. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

Il marsigliese va a riprendere le tre sorelle Giacona di ritorno da New York e Dario e Mandarà li seguono, scoprendo che si recano subito in banca, probabilmente per depositare i contanti ricevuti negli Usa per lo smercio della droga. La polizia fa quindi una retata nella raffineria dove viene prodotta la droga smerciata. Un uomo riesce però a scappare facendo gettare le armi a terra dagli uomini di Maltese, il quale parte poi al suo inseguimento, riuscendo a fermarlo. Chiede poi a Saura di metterlo in condizioni di indagare sulla banca dove la Giacona hanno versato il denaro, che è dei Consalvo. Dario porta a cena sua figlia ed Elisa, per farle conoscere. Poi accompagna la fotografa sotto casa sua, dicendole che probabilmente è arrivato il momento di venderla. Saura non riesce ad aiutare Maltese e gli dice che ha bisogno di qualcosa in più per cercare di dare più fondamento alla sua pista. Inizia il ricevimento di Giulia, dove il commissario incontra i Mendelez e il sindaco di Trapani, il quale gli paventa la possibilità di sostituire Saura se starà dalla loro parte. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

Maltese e il Procuratore si scontrano e ancora una volta salta fuori il passato del padre del Commissario, con Leonci che gli dice di aver fermato la pubblicazione di notizie che avrebbero sicuramente creato scandalo. Dario, però, dice che se qualcuno lo vuole fermare occorre che lo faccia cacciare via. In ogni caso poi va a cercare il referto autoptico relativo a suo padre, trovando delle corrispondenze con quanto scoperto circa la morte di Renda, salvo che nel finale: per suo padre si parla di suicidio, per Gaspare lo si esclude. Per questo va dal medico legale che eseguì l’autopsia sul padre, che però continua a ribadire la sua tesi. Poi va parlare con Saura, che gli conferma la relazione di suo padre con una sedicenne, sua compagna di scuola. Elisa va a riprendere in casa le sue cose e incontra così Mauro, che l’aiuta, cercando di mantenere poi rapporti con lei. Le annuncia poi che starà via per qualche giorno. Dario dice a Elisa che andrà al ricevimento di Giulia, dove anche lei è stata invitata. Quindi si sfoga con la donna raccontandogli le scoperte che ha fatto sul padre. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

Su Rai 1 è cominciata la terza puntata della fiction Maltese – Il romanzo del commissario, con protagonista Kim Rossi Stuart. Elisa e Dario si risvegliano dopo aver passato la notte insieme. L’esame autoptico svela intanto che Gaspare probabilmente non si è suicidato, ma è stato ucciso in carcere. Maltese riceve intanto l’invito alla nozze di Giulia Mendelez, che potrebbe essere la famosa Vanda, informatrice di Peralta. La donna, intanto, dice al futuro marito che è stato un errore scegliere di mettersi con lui, perché pensava fosse diverso. Il marsigliese, intanto, continua a essere pedinato. Dario riceve a sorpresa la visita della figlia ed è ovviamente contentissimo di riabbracciarla. La bambina gli propone di traferirsi negli States, così da poter stare vicini e lui cerca di spiegargli perché non può lasciare ora la Sicilia. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

Va in onda stasera su Rai Uno la terza puntata di Maltese – Il romanzo del commissario che sicuramente ha ottenuto fino a questo momento un grande successo di pubblica e di critica. La serie diretta da Gianluca Maria Tavarelli e con protagonista Kim Rossi Stuart nasce dal ricordo di un cult degli anni novanta e cioè La Piovra. Sicuramente sono diversi i modus operandi e tante le sorprese che ancora ci aspettano con le vicende che ruotano tutte attorno la morte del commissario Gianni Peralta e di sua moglie. Staremo a vedere cosa accadrà stasera quando in prima serata potremo seguire le evoluzioni di quella che sarà la penultima puntata della serie che si concluderà poi domani. Sarà possibile seguire Maltese – Il romanzo del commissario su Rai 1 e in diretta streaming, grazie a RaiPlay, sui nostri dispositivi mobili come pc, tablet e smartphone cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

Si torna a Trapani stasera – lunedì 15 maggio 2017 – con il terzo episodio di Maltese – Il romanzo del commissario: “Questa città è come un animale feroce: non ha cuore, solo istinti”, recita una voce all’interno del video di anticipazione rilasciato dalla pagina Facebook di Rai 1. Giulia Mendelez ha già consigliato a Dario di lasciare quel luogo, ma il commissario è determinato: deve risolvere l’omicidio Peralta, deve riuscire a portare a galla la verità. A molti, questa indagine, è già costata la vita: Gianni per primo. Proprio l’amico di Maltese aveva iniziato a scavare a fondo, e ora che il personaggio interpretato da Kim Rossi Stuart sta facendo lo stesso il suo operato non potrà più essere ignorato. Il promo lascia intendere che il futuro che la mafia vede per lui è sul fondo di una bara, magari al fianco del precedente commissario. Maltese è in pericolo? Vedrà morire qualcun altro in prime time? Clicca qui per vedere la clip della fiction direttamente dalla pagina Facebook ufficiale di Rai 1.

Maltese – Il romanzo del commissario, la fiction lanciata la scorsa settimana sul piccolo schermo di Rai 1, tornerà in scena oggi e domani – lunedì 15 e martedì 16 maggio – con gli ultimi due episodi in programma. L’indagine di Dario, il personaggio interpretato da Kim Rossi Stuart, avrà dunque una conclusione? La curiosità del pubblico – che ha premiato i primi appuntamenti con dei dati di audience davvero significativi – è alta: il regista Gianluca Maria Tavarelli si è confessato in esclusive sulle nostre pagine (clicca qui per leggere l’intera intervista), ammettendo la possibilità di una seconda stagione. “C’è la volontà di tutti di fare una seconda stagione anche se c’è da dire che la prima è costata anni di lavoro e quindi ci vorrà del tempo” ha spiegato, accendendo le speranze degli oltre 7 milioni di telespettatori che non si sono persi il debutto di sette giorni fa. In attesa di scoprirne di più, non resta che scoprire con quali svolte e colpi di scena regalerà il prime time: curiosi?

C’è anche la giovanissima Cloe Romagnoli all’interno del cast di Maltese – Il romanzo del commissario: la fiction chiuderà il cerchio con il gran finale domani sera, ma si prepara a tornare in prime time più tardi con il terzo episodio. Cloe Romagnoli – che veste i panni della figlia del protagonista, Noa, ed è un noto volto anche della fiction Braccialetti Rossi – ha voluto ricordare a tutti i telespettatori l’appuntamento odierno con un post su Instagram: “Siete pronti per stasera?! Noa Maltese vi aspetta per la 3 puntata!!! Mi raccomando non mancate!!!”. Quando è partita questa nuova avventura sul piccolo schermo, per Cloe Romagnoli è arrivato un in bocca al lupo davvero speciale, da parte di una collega più grande con la quale ha condiviso un set: si tratta di Aurora Ruffino (in Braccialetti Rossi vestiva i panni di Cris), che prima del debutto si è resa protagonista di un video pubblicato sulla pagina Facebook ufficiale della fiction (clicca qui per vederlo). (Aggiornamento di Maria Ravanelli)

Tantissima la carne al fuoco per Maltese: Il romanzo del commissario torna stasera – lunedì 15 maggio 2017 – in prima serata Rai 1 con il terzo e penultimo episodio della fiction con Kim Rossi Stuart. Le indagini di Dario sono andate avanti: dopo essere riuscito a parlare con Renda, Maltese ha compreso che Natalina e Carmine Crociata sono stati uccisi, e non ci ha messo molto a concludere che la loro morte potesse essere collegata con quella dell’amico Gianni. Il procuratore, però, non ha voluto sentire ragioni. Renda, trasferito di forza in un ospedale psichiatrico, si è tolto la vita, ma non prima di aver confessato il legame effettivo tra l’ex commissario Peralta e Crociata. Il personaggio interpretato da Kim Rossi Start, grazie ad una dritta del questore, è anche sulle tracce di Loris, colui che starebbe insegnando come tagliare l’eroina ai criminali: le anticipazioni – ad un passo dalla puntata finale – rivelano che a Maltese mancherà davvero pochissimo prima di ricostruire tutti i tasselli, ma…

Nel terzo episodio di Maltese – Il romanzo del commissario, il protagonista arriverà molto vicino a portare a galla tutta la verità, dopo la morte di Crociata, Natalina, Miceli e il suicidio di Renda: un’indagine che sta costando parecchio, e che potrebbe svelare un grandissimo (e, naturalmente, sporco) affare che ha come fondamenta i soldi ricavati dallo spaccio di eroina. Ma Maltese sarà costretto a fermarsi: le anticipazioni relative alla puntata odierna rivelano infatti che il personaggio di Kim Rossi Stuart si troverà di fronte ad un avvenimento terribile e davvero drammatico. Il pubblico della fiction ha detto addio a diversi personaggi fino a questo momento, a partire da Gianni, il cui omicidio ha messo in moto tutto: sarà un’altra persona cara a Maltese a morire stasera? O si tratta di tutt’altro?

A chiudere la seconda puntata di Maltese – Il romanzo del commissario andata in scena lo scorso mercoledì è stato il bacio tra il protagonista e la bella fotografa Elisa. Il fidanzato di Elisa, il giornalista Mauro Licata, si è accorto che la donna si stava allontanando, rimasta immediatamente affascinata dal carisma e dal carattere di Maltese. Li abbiamo visti insieme al falò, alla festa, e non solo: Elisa è filata dritta da lui per rivelargli quel che aveva compreso su Giulia. Licata ha provato a proporle una svolta nel loro rapporto, mettendo su famiglia, ma la sua incertezza è stata solo un prodromo del bacio scambiato poi con il commissario. Elisa lascerà definitivamente Licata per stare con Maltese? Come andrà a finire, sotto il punto di vista sentimentale?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori