Grey’s Anatomy 13/ Anticipazioni 13×21 e 13×22: l’amore al primo posto (puntate 22 e 29 maggio)

Grey’s Anatomy 13, anticipazioni del 22 e 29 maggio 2017, in prima Tv assoluta su Fox Life. Stephanie e Karev dovranno prendere una dura decisione per salvare un bambino

22.05.2017 - Morgan K. Barraco
greysanatomy_06_Mitch_Haaseth_abcpress_2017
Grey's Anatomy 13, in prima Tv assoluta su Fox Life

Sembra che l’amore sarà uno dei focus dominanti dell’episodio 13×22 di Grey’s Anatomy 13. Se da un lato abbiamo la neo coppia formata da Meredith e Nathan, dall’altra abbiamo infatti l’unione al femminile donata da Arizona e la Minnick. Una relazione fresca, che se ben ricordiamo non ha ancora avuto modo di esplodere in tutta la sua passione. Almeno fino alla puntata che andrà in onda il prossimo lunedì, dove gli Elizona metteranno a segno il loro obbiettivo amoroso. Grey’s Anatomy 13 ci regalerà anche un piccolo passo in avanti sul fronte DeLuca-Jo. L’ex fidanzata di Alex ha infatti smosso i sentimenti del giovane specializzando, che sceglierà alla fine di rivelarle tutto. Siamo sicuri che Jo sia ancora all’oscuro di tutto? Le anticipazioni ci rivelano che il medico ha l’occhio lungo ed ha già intuito che cosa voglia dirle DeLuca. Il dubbio rimane tuttavia sulla sua reazione. Se positiva, vorrebbe dire che ciò che la univa ad Alex è ormai svanito, mentre in caso contrario c’è da chiedersi se rivedremo l’antica coppia di nuovo gomito a gomito. [Aggiornamento a cura di Morgan K. Barraco]

Il 22° episodio di Grey’s Anatomy 13 ci donerà un nuovo sviluppo per quanto riguarda la storia d’amore in atto fra Meredith e Nathan. La sinossi ufficiale ci rivela infatti che i due chirurghi non hanno fatto retromarcia, grazie alla decisione presa in seguito al possibile incidente aereo. Tutto questo farebbe supporre che abbiamo di fronte una coppia già solida, ma sarà davvero così? Il dubbio maggiore riguarda in effetti la possibilità che la protagonista più amata dello show possa finalmente vivere un amore meno tormentato e tragico del precedente. Il desiderio di Meredith di proseguire la sua relazione con Nathan la porterà inoltre a prendere una decisione importante: sceglierà infatti di portarlo a casa con sé. Anche se non si tratta di certo di una decisione definitiva, ma di un’avventura, si tratta di un passo importante. Nathan dovrà fare di nuovo i conti con il fantasma di Derek? [Aggiornamento a cura di Morgan K. Barraco]

Un nuovo capitolo di Grey’s Anatomy 13 ci attende settimana prossima, quando Fox Life trasmetterà il ventiduesimo episodio della serie creata da Shonda Rhimes. Nella puntata originalmente intitolata “Leave it inside” vedremo April e Andrew occuparsi di un paziente che ha un tumore inoperabile. Alex ed Elisa non si troveranno invece d’accordo su come curare un giovane paziente. Nel frattempo Stephanie e Ben dovranno prendere delle grandi decisioni. In particolare la dottoressa Edwards si troverà d’accordo con Karev sul trovare una scappatoia per operare un bambino che continua a recarsi in ospedale in cerca d’aiuto: il bimbo ha un tumore al cervello che necessita di cure immediate ma i genitori, molto religiosi, vogliono lasciare la sua vita nelle mani del volere di Dio. Stephanie e Alex non sono d’accordo ma dovranno scontrarsi con la Minnick e il parere dei genitori: salveranno il bambino contravvenendo agli ordini? Per scoprirlo non ci resta che vedere la prossima puntata di Grey’s Anatomy 13. [Agg. di Linda Irico]

Si rompono gli equilibri in questa nuova puntata di Grey’s Anatomy 13, in onda stasera su Fox Life. In questo ventunesimo episodio vedremo Meredith e Nathan, reduci dalla loro emergenza in aereo, spiegare in una conferenza stampa cosa è accaduto e come hanno salvato i passeggeri feriti per fare buona pubblicità al Grey Sloan Memorial. Galeotto però sarà il contatto fisico tra i due colleghi durante la conferenza: tra i dottori presenti per assistervi ci sarà infatti anche Maggie, che ha una cotta per Riggs, e che capirà che tra i due è successo qualcosa osservando il modo in cui lui accarezza la spalla di Meredith in un gesto apparentemente innocuo ma affettuoso. Il segreto della Grey è quindi destinato ad essere svelato e per Meredith si aprirà l’incubo di una lite con sua sorella a causa dell’uomo con cui sta riuscendo a dimenticare Derek: clicca qui per vedere il video promo di Grey’s Anatomy 13×21. [Agg. di Linda Irico]

La ventunesima puntata di Grey’s Anatomy 13 in onda questa sera, 22 maggio 2017, su Fox Life inizierà con Meredith che prova allo specchio e in compagnia di Alex il discorso da fare a Maggie per rivelarle che lei e Nathan si stanno frequentando. Come vediamo nella “opening scene” pubblicata su Youtube, Karev le fa notare che suona un tantino sforzato e Meredith cerca di giustificarsi: “Suona così perché sono una persona orribile ma è vero che è accaduto ancora prima che sapessi che lui le piaceva…solo che poi è successo ancora, e ancora”. Alex cerca di darle i suoi migliori consigli: “Ascolta se non vuoi mentire allora sii vaga, evita i dettagli, è un’adulta, può gestire questa cosa, non ti odierà”. Finalmente mentre riprovano il discorso nei bagni del Grey Sloan Memorial, Alex e Meredith sembrano aver trovato le parole giuste ed è a quel punto che nella toilette entra Maggie, con in una borsa la camicia preferita della Grey, da farle indossare nella conferenza in cui dovrà parlare di quanto accaduto sull’aereo. La Pierce è così premurosa con la sorella che alla fina ad Alex non resta che commentare: “Sì è vero, potrebbe odiarti per quello che le dirai”. Clicca qui per vedere il video della scena tratta da Grey’s Anatomy 13×21. [Agg. di Linda Irico]

Nel ventunesimo episodio di Grey’s Anatomy 13 in onda questa sera su Fox Life assisteremo alle scaramucce tra Maggie e Meredith per via di Riggs. La Pierce si è ormai resa conto che tra la sorella e Nathan c’è qualcosa e non riesce proprio a digerire la questione: per questo si vendica con piccole ripicche, come “rubarle” la sala operatoria da lei prenotata. Meredith però intende fare chiarezza ed ammette di sentirsi molto dispiaciuta, anche se sottolinea che ora è Maggie ha comportarsi male con lei. La Grey preferirebbe un confronto duro faccia a faccia ma Maggie è troppo arrabbiata per esternare le sue emozioni e si rifugia dietro alle fracciatine. La Grey allora vuota il sacco, rivelandole che i momenti intimi tra lei e Riggs non si sono limitati all’aereo, ma che tutto è iniziato molto prima. La Pierce rimarrà ancora più sconvolta, sentendosi tradita dalla sorella: “Io mi fidavo di te, contavo sul fatto che saresti stata sincera con me”. Con le lacrime agli occhi, Meredith prova a scusarsi: “Stavo cercando di fare la cosa giusta”. Anche a Maggie verranno gli occhi lucidi: “Eri tutto ciò che mi era rimasto”. Clicca qui per vedere la video scena tratta da Grey’s Anatomy 13×21. [Agg. di Linda Irico]

Nella prima serata di oggi, lunedì 22 maggio 2017, Fox Life trasmetterà un nuovo episodio di Grey’s Anatomy 13, in prima Tv assoluta. Sarà il 21°, dal titolo “Non fermarmi adesso“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Meredith (Ellen Pompeo) parte per partecipare ad una conferenza media a Seattle e durante il volo si imbatte per caso in Riggs (Martin Henderson). Anche il medico si sta infatti dirigendo allo stesso evento, ma fra i due c’è ancora qualche tensione. Nathan tuttavia non intende demordere ed in qualche modo riesce a fare leva sui punti giusti, tanto che si ritrova rinchiuso nei bagni dell’aereo con Meredith. In seguito allo scoppio della passione fra i due, il capo chirurgia sottolinea comunque che tutto ciò che è accaduto non vuol dire nulla. Una forte turbolenza colpisce tuttavia il velivolo, provocando diversi feriti.

Nathan si prende cura di una ragazza, ferita ad un braccio a causa dello sbalzo contro la cabina. Meredith nota tuttavia che un bambino presente a bordo, Max (Jai Rodriguez), ha una grave patologia polmonare. Grazie all’aiuto di Nathan e del padre dentista, riesce comunque a risolvere il problema. La situazione precipita ed emergono altri pazienti in atto. Il bambino ha in seguito una pressione intracranica e Meredith è costretta ad operarlo al volo usando mezzi di fortuna.

Nathan viene avvisato poco dopo che uno dei passeggeri sta avendo un problema cardiaco e nonostante l’assunzione di un farmaco per la circolazione, l’uomo perde coscienza e battito. Mentre Nathan cerca di praticare il massaggio cardiaco, Meredith prosegue l’operazione con l’aiuto di una dei passeggeri. In quel momento il pilota annuncia l’atterraggio di emergenza, ma l’aereo subisce molti scossoni, provocando una forte instabilità. In una conversazione fortuita, Meredith confida anche a Nathan di aver perso la sorella minore in una situazione simile. Le condizioni di Max diventano ancora più critiche a causa dei continui sballottamenti dell’aereo. Meredith vorrebbe che Nathan lasciasse il suo paziente e l’aiutasse, per via della difficoltà dell’operazione sul bambino.

Il medico tuttavia non intende perdere nemmeno una persona e la spinge a proseguire. Una volta atterrati, una delle pazienti curate, propone velatamente a Nathan di rivedersi ancora per un controllo di routine. Il chirurgo declina con gentilezza, pensando di non voler tradire quanto ha già creato con Meredith. I due stabiliscono poi di fermarsi a dormire in città per quella notte, ma Meredith sottolinea di non voler dormire con lui. Nathan l’accusa alla fine di avere paura, riferendosi inmodo chiaro a Derek (Patrick Dempsey). Crede infatti che non voglia lasciarlo andare, ma crede che sia arrivato il momento che superi la morte del marito ed inizi una nuova pagina della sua vita.

Nell’episodio di Grey’s Anatomy 13che andrà in onda questa sera, la trama proseguirà a concentrarsi sulle relazioni. Dopo aver affrontato una parentesi sostanziosa su Nathan e Meredith, lo show approfondirà invece il rapporto che esiste fra Richard e Catherine. L’analisi si diffonderà a macchia d’olio interessando diversi chirurghi dell’ospedale, specie sulla Bailey. Quest’ultima infatti è rimasta colpita dalla separazione momentanea fra il mentore e la moglie, tanto da voler fare qualcosa per risolvere le tensioni che ci sono fra loro.

Al suo fianco ci sarà anche April, in qualche modo chiamata in causa sia indirettamente, per via del suo ruolo in ospedale, sia in modo diretto per via della sua parentela con Catherine. La Bailey scoprirà tuttavia di essere molto più simile alla moglie di Richard di quanto possa mai aspettarsi. Grey’s Anatomy non parlerà tuttavia solo di questa particolare relazione spezzata, ma ci mostrerà le conseguenze dei nuovi sviluppi sul fronte Nathan-Meredith. Maggie infatti scoprirà tutto quello che sta succedendo fra loro: riuscirà a superare il tradimento della sorella?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori