Miriam Leone/ Da Fazio per presentare Non Uccidere 2: l’attrice “lost in Turati”, foto(Che fuori tempo che fa)

- Dario Ghezzi

L’attrice di 1993 Miriam Leone sarà ospite del programma di Fabio Fazio Che fuori tempo che fa. L’attrice ha fatto discutere per alcune dichiarazioni legate alla maternità 

miriam_leone_1993_cs_2017
Miriam Leone

È arrivata a Milano stamattina Miriam Leone, che oggi sarà tra i protagonisti di Che fuori tempo che fa, il programma di Rai Tre condotto da Fabio Fazio. Prima di recarsi negli studi Rai però, l’attrice era attesa al Festival di Wired e ha dovuto “scontrarsi” con le problematiche alla viabilità create dal Giro d’Italia, che si è concluso oggi nel capoluogo lombardo. Con una foto che la ritrae in attesa seduta sui seggiolini della banchina della fermata di Turati sulla Linea 4, Miriam racconta così la sua disavventura: “Lost in Turati (ovvero c’è il giro d’italia e per arrivare in tempo al festival di @wireditalia ho preso la metro in total look @gucci … e sono riuscita a correre fino ai giardini indro montanelli come un’equilibrista!!!) (grazie al mio partner in crime @valeriano_colucci) #mimìnelmetró #noivolevamsavuar #domenichealternative #accussì (…vediamo con quale mezzo di locomozione arriverò stasera a @chetempochefa …) ”. Riuscirà ad arrivare in tempo da Fazio o dovrà correre sui suoi imponenti tacchi neri con la zeppa? Clicca qui per vedere la foto e tutti i commenti.

Per Miriam Leone, ospite stasera a Che fuori tempo che fa, è un momento pieno di situazioni interessanti a livello professionale. L’attrice è anche molto attiva sui social network, dove ha dimostrato di avere grandissima voglia di condividere con i suoi fan tutte le emozioni provate giorno dopo giorno. Anche oggi di domenica la donna è a lavoro e sicuramente pronta a ripartire da Milano. Fotografando il cartello della stazione Milano Centrale aggiunge: “Domeniche milanesi…. alle 15.30 di oggi parliamo un po’ al Wired Next Festival. Se siete in zona e viva noi siamo là. Questa sera, nel caso foste addivanati, sarò spite di Che fuori tempo che fa nella seconda parte per raccontarvi un po’ della nuova stagione di Non uccidere”, clicca qui per il post e i commenti dei follower. Staremo a vedere quello che potrà anticipare su questa serie. (agg. di Matteo Fantozzi)

È pronta a lanciare Non Uccidere 2 e lo farà proprio dal salotto di Fabio Fazio a Che Fuori Tempo che Fa. Nella puntata di questa sera sarà tra gli ospiti su Rai3 soprattutto per lanciare la nuova stagione della serie Rai al via il prossimo mese di giugno ma non sulla terza rete come è successo per la prima stagione ma sulla seconda. Miriam Leone è attualmente in tv con 1993, la seconda stagione della serie Sky di e con Stefano Accorsi, ma presto tornerà a vestire il suo ruolo di investigatrice per la serie Rai che dall’1 giugno sarà disponibile su RaiPlay ancora prima della messa in onda in tv nella prima serata di Raidue. A quanto pare la rete è convinta di poter replicare il successo de La Porta Rossa, ma sarà davvero così anche per Miriam Leone e la sua Non Uccidere 2? Vedremo questa sera cosa dirà sulla nuova stagione della serie.

Bellissima protagonista della serie di Sky Atlantic 1993, sarà ospite di Che fuori Tempo Che Fa condotto da Fabio Fazio. L’attrice ed ex modella sta vivendo un periodo veramente bello e fortunato dato che ottiene consensi ed è apprezzatissima dal pubblico. Per l’attrice, il lavoro è fondamentale in questa fase della sua vita e in un’intervista a Grazia ha fatto delle dichiarazioni che sembrano aver spiazzato tutti. La Leone, infatti, ha detto di non pensare a dei figli e alla maternità. Alla rivista di Silvia Grilli, l’attrice ha detto come bisognerebbe smettere di considerare la maternità come un destino obbligatorio delle donne. Durante l’intervista, infatti, ha detto: “Ci sono donne che non vogliono figli, altri che non possono averne” e ha aggiunto come ognuna di loro sia libera di prendere la propria decisione in merito.

Quindi, lei per il momento non pensa affatto di mettere su famiglia, concentratissima sulla carriera che va a gonfie vele e su tutto quello che è diventata. Infatti, è orgogliosa di avere una casa, comprendosi tutto da sola senza l’aiuto di un uomo. Fin da bambina, ha continuato l’attrice, si è sempre sentita soffocata nel dover realizzare tutti i desideri della sua famiglia ma che lei non si è mai sentita nei panni di madre e moglie.

Quella di Miriam Leone è stata un’intervista a tutto tondo che ha spaziato dall’amore alla maternità fino ad arrivare, ovviamente, a ciò che l’ex Miss Italia è diventata in questi anni. Dopo aver capito di non poter realizzare i desideri degli altri ma di voler esaudire i suoi, la Leone ha preso in mano la sua vita, realizzandosi nella sua professione e riuscendo ad essere finalmente appagata. “La recitazione è la mia vocazione” ha dichiarato la protagonista di 1993. Ha avuto bisogno di guardare dentro se stessa per capire cosa volesse realizzare nella sua vita. “Quando mi sono confessata la mia verità, ho trovato anche la strada. Un po’ tardi a dire il vero: avevo quasi 25 anni. Volevo fare l’attrice.”E, considerati i suoi successi, la Leone è riuscita benissimo a imporsi in questa sua scelta. D’altronde, il suo istrionismo è sempre stato chiaro fin da bambina, quando si faceva i capelli di tutti i colori e creava dei look improbabili con i vestiti comprati ai mercatini.

Miriam Leone è una delle attrice più belle e affascinanti del nostro panorama televisivo e cinematografico. La donna è molto attiva anche sui social network dove nelle ultime ora ha postato degli scatti veramente interessanti e che hanno ottenuto un grande consenso da parte dei suoi followers. A spiccare è senza dubbio una foto della Leone dopo la doccia, che ha raccolto circa 12 mila like. Nello scatto si vede la giovane con un asciugamano bianco avvolto attorno ai capelli e le labbra naturali appena socchiuse. Tanti i commenti di apprezzamento dei suoi ammiratori, colpiti anche da un’altra foto che vede Miriam Leone in quello che ha tutta l’aria di essere uno shooting e dove appare in un bellissimo abito bianco che la fa somigliare ad un angelo e che ha già raggiunto quota 7 mila like.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori