SUPERFANTAGENIO/ Su Canale Nove il film con Bud Spencer. Il trailer (oggi, 29 maggio 2017)

- Cinzia Costa

Superfantagenio, il film in onda su Canale Nove oggi, lunedì 29 maggio 2017. Nel cast: Bud Spencer e Luca Venantini, alla regia Bruno Corbuci. La trama del film nel dettaglio.

1200px-Superfantagenio
il film comico in prima serata su Tv8

Su Nove va in onda un film che ha fatto la fortuna del nostro paese e cioè Superfantagenio. La pellicola del 1986 è diretta da Bruno Corbucci e vede protagonisti Bud Spencer e Luca Venatini. Sicuramente molto apprezzata è anche la colonna sonora che ha portato a delle situazioni abili a raccontare le immagini anche in altri contesti. Il film è sicuramente retto dalla presenza molto importante di Bud Spencer che come al solito si trova al centro di situazioni sempre più particolari. L’attore italiano interpreta uno stralunato genio della lampada che riesce a risolvere i problemi non solo tramite la magia ma anche per situazioni piuttosto particolari. Vedremo come il pubblico reagirà alla messa in onda del film e se ci saranno dei commenti sui social network Twitter su tutti. Cliccate qui per vedere il trailer del film.

Superfantagenio è il film che andrà in onda su Canale Nove oggi, lunedì 29 maggio 2017. Una pellicola dal genere commedia, fantastica e avventura che è stata affidata alla regia di Bruno Corbucci con il soggetto che è stato scritto da Elisa Livia Briganti e Dardano Sacchetti e con la sceneggiatura che è stata curata da Mario Amendola con lo stesso regista e Marcello Fondato. La produzione è stata firmata da Menahem Golan con Yoram Globus e Ugo Tucci. Il montaggio della pellicola è stato realizzato da Daniele Alabiso con le musiche di Fabio Frizzi e con la scenografia di Luciano Sagoni. Il film è stato realizzato da una collaborazione tra Italia e Stati Uniti d’America nel 1986. Gran parte del cast di attori protagonisti e secondari sono americani, infatti la produzione della pellicola è in parte italiana ed in parte statunitense. Il protagonista principale del film è stato interpretato da Bud Spencer, grande attore di fama mondiale venuto a mancare da meno di un anno. Tra le sue più conosciute interpretazioni avvenute in parte in coppia con Terence Hill ricordiamo Quel fantasma di mio marito, Un eroe dei nostri tempi, Il cocco di mamma, Dio perdona…Io no, Al di là della legge, Lo chiamavano trinità, Il corsaro nero, Continuavano a chiamarlo trinità, I due superpiedi quasi piatti e Nati con la camicia.

, il film in onda su Canale Nove oggi, lunedì 29 maggio 2017 alle ore 21.15. Una pellicola diretta da Bruno Corbucci nel 1986 e interpretata da Bud Spencer, Luca Venantini, Janet Agren, Tony Adams, Diamy Spencer, Julian Voloshin, Lou Marsh e Fred Buck. Gran parte del cast di attori protagonisti e secondari sono americani. Infatti la produzione della pellicola è in parte italiana ed in parte statunitense. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

Un rigattiere di Miami, Tony, entra in possesso di una misteriosa lampada ad olio. L’uomo, malvagio e senza cuore, sfrutta il povero Al Haddin. Il ragazzino ha perso il padre e vive con il nonno alcolizzato e con la madre che pur di mandare avanti la famiglia, è costretta a cantare nel locale di proprietà di Monty Siracusa, un losco boss mafioso locale. Tony ordina al ragazzo di lucidare la lampada e improvvisamente il ragazzo vede materializzarsi d’avanti ai suoi occhi il famoso genio della lampada. Il genio, che Al soprannominerà Eugenio, ed il ragazzino stringono fin da subito una bella amicizia.

Al confida al genio di essere profondamente innamorato di Patrizia, che però è fidanzata con Red Fostner, un ragazzo prepotente che non perde occasione per maltrattare il povero Al. Ma grazie al desiderio espresso riesce facilmente a mettere fuori gioco il suo rivale, poco dopo Al ordina ad Eugenio di riaccompagnarlo a casa a bordo di una lussuosa Rolls Royce, Patrizia è sbalordita dal cambiamento di Al, così come la sua famiglia ed il resto del quartiere. Eugenio si trasferisce definitivamente a stare a casa di Al. Quest’ultimo usa i suoi nuovi poteri per mettere fuori gioco gli strozzini di Siracusa che hanno distrutto la sua casa per punire suo nonno, colpevole di aver contratto ingenti debiti di gioco con il boss.

Una notte il povero Al viene rapito da una gang criminale dedita al traffico ci esseri umani. Purtroppo il ragazzo non è a conoscenza del fatto che Eugenio perde i suoi poteri durante la notte. Il mattino seguente però, dopo aver riconquistato il suo dono, il genio si reca da Al e libera il ragazzo ed il resto dei prigionieri, non prima di aver trasformato i criminali in maiali. Dopo che un’agente di polizia ha visto scomparire il genio d’avanti ai suoi occhi, il povero Eugenio viene arrestato e sottoposto ad una lunga serie di test. Ma Al riesce a liberarlo giusto in tempo. La sua famiglia è stata infatti rapita da Monty Siracusa.

Eugenio, nonostante la notte abbia portato via i suoi poteri, riesce a catturare il famigerato boss e lo fa arrestare. Nel frattempo, il capo della polizia chiede al genio di renderlo l’uomo più potente al mondo. Eugenio ovviamente non accetta e scappa assieme ad Al, a bordo di un tappeto volante. L’ultimo desiderio di Al sarà quello di trasformare Eugenio in un essere umano così da rimanere sempre assieme.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori