TRAPPOLA DI CRISTALLO/ Diretta streaming e trailer del film con Bruce Willis su Rete 4

- Cinzia Costa

Trappola di cristallo, il film in onda su Rete 4 oggi, martedì 30 maggio 2017. Nel cast: Bruce Willis e Alan Rickman, alla regia John McTiernan. La trama del film nel dettaglio

trappola_di_cristallo
Il film d'azione in prima serata su Iris

Rete 4 ci propone questa sera, martedì 30 maggio 2017, “Trappola di cristallo”. Il film del 1988 diretto da John McTiernan che vede protagonista Bruce Willis è la terza opera del regista dopo il successo internazionale “Predator”. Questo film segna l’inizio della grande carriera di Bruce Willis, fino ad allora conosciuto per il suo ruolo nella serie televisiva Moonlighting. Il film è basato sul libro di Roderick Thorp, “Nulla è eterno, Joe” ed è il primo capitolo della saga Die Hard, che racconta le avventure del poliziotto newyorkese John McClane. Il trailer ce lo mostra mentre arriva a Los Angeles per trascorrere il Natale con figlie e moglie. Il grattacielo dove loro lo attendono viene però occupato da un gruppo di terroristi e McClane dovrà cavarsela da solo, lottando strenuamente contro i criminali per salvare la sua famiglia. Vi ricordiamo che oltre a poter vedere “Trappola di cristallo” sintonizzandovi su Rete 4, potrete seguire il film anche in diretta streaming sul sito di Mediaset, effettuando il login qui. Il trailer potete invece vederlo cliccando qui.

Trappola di cristallo è il film che andrà in onda su Rete 4 oggi, 30 maggio 2017, in prima serata. Una pellicola d’azione, poliziesca e thriller che è stata affidata alla regia di John McTiernan con il soggetto tratto dal romanzo di Roderick Thorp: la sceneggiatura è stata curata da Steven E. de Souza e Jeb Stuart. La produzione è stata firmata da Joel Silver e Lawrence Gordon, mentre le case di produzione che hanno fatto parte del progetto sono 20th Century Fox, Silver Pictures e Gordon Company. La distribuzione è stata gestita in Italia dalla stessa 20th Century Fox. Il montaggio del film è stato realizzato da John F. Link con Frank J. Rioste mentre le musiche della colonna sonora sono state composte da Michael Kamen. Il film si rivelò un grande successo di pubblico, lanciando definitivamente la carriera di Bruce Willis come interprete di film d’azione. In precedenza Willis aveva interpretato solo serie tv e qualche commedia, ed era addirittura la sesta scelta del casting di Trappola di cristallo. Per sua fortuna tutti i precedenti attori selezionati, fra cui Arnold Schwarzenegger, Charles Bronson e Sylvester Stallone, rifiutarono la parte per vari motivi. Il personaggio di John McClane è tornato per ben altri 4 film fra il 1990 e il 2013, tutti di grande successo di pubblico. La saga, nota con il titolo originale della pellicola, Die hard, si è conclusa nel 2013 con il film Die hard – Un buon giorno per morire, diretto da John Moore. 

Trappola di cristallo è il film in onda su Rete 4 oggi, martedì 30 maggio 2017 alle ore 21.15. Una pellicola d’azione del 1988 che è stata diretta da John McTiernan (Predator, Caccia a Ottobre Rosso, Die Hard – Duri a morire) ed interpretata da Bruce Willis (Pulp fiction, Il sesto senso, Unbreakable – Il predestinato), Alan Rickman (Harry Potter e la pietra filosofale, Robin Hood – Principe dei ladri, Love actually – L’amore davvero) e Bonnie Bedelia (Presunto innocente, Il cuore come una ruota, I temerari). Il film Trappola di cristallo ha ricevuto ben 4 nomination all’Oscar nel 1989, senza però vincerne nessuno, nelle categorie miglior montaggio, miglior sonoro, miglior montaggio sonoro e migliori effetti speciali. Ma ecco neld ettaglio la trama del film.

John McClane (Bruce Willis) è un agente della polizia di New York che torna a Los Angeles per passare le feste di Natale con la moglie Holly (Bonnie Bedelia), con cui è in un periodo di crisi, e i figli. La famiglia si ritrova nel grattacielo Nakatomi, dove l’azienda per cui lavora Hollie sta dando una festa. Ben presto però nel grattacielo irrompe un commando armato capitanato da Hans Gruber (Alan Rickman). Gli assaltatori prendono in ostaggio i partecipanti alla festa e dichiarano che li libereranno solo dopo la scarcerazione di alcuni terroristi detenuti nelle prigioni di tutto il mondo. Il vero obiettivo del commando però è un caveau nel seminterrato dell’edificio, dove sono custoditi ben 640 milioni di dollari. Per una coincidenza John non si trovava insieme agli altri invitati al momento dell’arrivo dei terroristi, così ha la possibilità di muoversi per l’edificio senza che Gruber e i suoi uomini sappiano della sua presenza. Con tecniche da guerriglia urbana riesce a mettere fuori gioco alcuni terroristi e a contattare le forze dell’ordine, assiepate all’esterno del grattacielo. Ben presto Hans Gruber però, si renderà conto di chi sta decimando i suoi uomini e capirà di avere in mano un’arma potentissima per fermarlo, fra gli ostaggi ci sono sua moglie e i loro figli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori