I MIGLIORI ANNI / Diretta e vincitore: gli anni ’80 si aggiudicano la puntata (seconda puntata)

- Valentina Gambino

I Migliori Anni, anticipazioni seconda puntata del 5 maggio 2017: tutti gli ospiti di Carlo Conti ed Anna Tatangelo; la coppia televisiva ha qualche problema? I retroscena.

i_migliori_anni_Anna_Tatangelo
I migliori anni

Ultimissimi minuti con la musica del passato de I migliori anni: adesso è la volta del ricordo in consolle Dj per Conti con la cuffia e il ricordo dei successi di 20-30 anni fa. “The best disco in Town” e la memoria torna subito al 1976 con The Ritchie Family, un gruppo musicale statunitense. In origine le componenti erano Cheryl Mason Jacks, Cassandra Ann Wooten e Gwendolyn Olivier, durante il periodo dal 1975 al 1977. Successivamente fecero la loro comparsa Vera Brown, Jacqui Smith-Lee e Theodosia “Dodie” Draher, nel periodo tra il 1978 ed il 1982. Nel 1983 la Draher fu sostituita da Linda James. Nel 1978 è uscito poi anche “American generation”. Dopo aver raccontato i più bei #noiche che raccontano le cose più belle degli anni ’60, ’70, ’80 e ’90. Alla fine il decennio vincitore della puntata di questa sera sono gli anni ’80.

Nella seconda puntata de I Migliori anni è il momento dello spazio Jukebox con Peppino di Capri e le sue cover lungo la storia della musica, da Roberta al Twist, è un tuffo nel passato della musica. Altre cover con “Un grande amore e niente più” del 1973 e naturalmente la sempre mitica “Champagne”. Tutto il pubblico canta insieme a lui la sua storica canzone, una delle più popolari anche a tutt’oggi. Una bellissima ballata romantica che oggi tutti, sia grandi che piccoli, avranno ballato almeno una volta nella vita come lento. Protagonista di “Cornetti alla crema” con Lino Banfi un bambino, Aristide, che adesso dopo anni e anni è ospite de I Migliori anni con Carlo Conti. Il signore racconta di aver fatto un provino e di esser stato preso dal regista che ha poi segnato la sua carriera.

La 73esima puntata de I Migliori Anni inizia con la musica di Occidentali’s Karma. Anna Tatangelo e Carlo Conti, raccontando alcuni degli oggetti “storici” del passato, raccontano di giradischi e vinili. Direttamente dagli anni ’60 con “Gli occhi miei” arriva Wilma Goich, direttamente sul palco di Rai 1 a cantarla dal vivo. Poi subito di nuovo a tu per tu con la musica dei mitici Jalisse e “fiumi di parole”. Arriva sul palcoscenico anche Teresa di Sio che canta anche il successo di Pino Daniele “Je so pazzo”. Ed ora un protagonista indiscusso del cinema e della Tv: Carlo Verdone. Dell’attore Carlo Conti mostra subito un video che racchiude i suoi personaggi migliori nel corso della sua carriera. Carlo riesce a ricordare perfettamente anche l’elenco della sua classe, dalla A alla Z. Tra i suoi compagni di classe anche Christian De Sica.

Ritorna in onda la seconda puntata de I Migliori Anni con Carlo Conti e Anna Tatangelo. La cantante, co-conduttrice, dopo essere stata attaccata sui social per i suoi presunti “ritocchini” estetici e per il look alquanto eccessivo della scorsa puntata, si è più volte proposta sui social per smentire tutte le accuse su di lei ed esprimere il suo punto di vista in merito. Questa sera avrà superato tutte le difficoltà e l’avversità dell’opinione pubblica? Sarà finalmente tornata la serenità? Puntata scoppiettante: Jalisse saranno tra gli ospiti, insieme a Carlo Verdone, per gli anni ’60 ci sarà Wilma Goich, con Gli occhi miei, per quanto riguarda invece gli anni ’70 ci saranno Rosanna Fratello, con Sono una donna, non sono una santa, e la band a stelle e strisce The Ritchie Family, con The Best Disco In Town. Ci saranno anche Mark King, fondatore dei Level 42 e ascolteremo le melodie anni ’80 di Marco Armani, con Tu dimmi un cuore ce l’hai. Peppino Di Capri sarà invece protagonista dello spazio “Jukebox”.

Va in onda stasera su Rai 1 il programma I migliori anni condotta da Carlo Conti. Saranno cinque gli appuntamenti con questa trasmissione che ripercorre decenni della televisione, e più in generale del mondo dello spettacolo, italiano. Ci troviamo sicuramente di fronte a situazioni molto interessanti e anche ad alcuni momenti di alta televisione. Saranno presenti tantissimi protagonisti interessanti con la presenza di artisti che impreziosiranno questa serata piena di emozioni. Il pubblico è pronto e già sui social network ha sottolineato come non veda l’ora possa iniziare la trasmissione. I migliori anni si potrà seguire direttamente su Rai 1 o in diretta streaming, grazie a Raiplay, sui nostri dispositivi mobili come pc, tablet e smartphone cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

I Jalisse saranno tra gli ospiti della seconda puntata de I migliori anni, in programma oggi – venerdì 5 maggio 2017 – in prima serata su Rai 1: il gruppo ha trionfato sul palco del Festival di Sanremo nel 1997 con “Fiumi di parole” e ha in seguito partecipato all’Eurovision Song Contest dello stesso anno piazzandosi quarto. Più tardi, Fabio Ricci e Alessandra Drusian calcheranno il palco guidato da Carlo Conti e Anna Tatangelo con un vero e proprio tuffo negli anni ’90. “#Amici non mancate domani sera (venerdì 5 maggio) su RAI 1 a #IMIGLIORIANNI ospiti di #CarloConti ore 21,30 tutti sintonizzati vi aspettiamo #JALISSEOFFICIAL #TRIBUJALISSE #RAI1”, ha scritto il due su Facebook, condividendo un video dove – insieme, già in viaggio verso Roma – rimarcano l’appuntamento. Alessandra alla guida, come ci tiene a sottolineare e Fabio al suo fianco, sfoggiano tutto il loro entusiasmo per la performance in vista. Come se la caveranno a I migliori anni? Clicca qui per vedere il video dei Jalisse direttamente dalla loro pagina Facebook. (Aggiornamento di Maria Ravanelli)

I migliori anni in onda su Rai 1, danno la possibilità al pubblico di fare un viaggio tra ricordi, volti e successi intramontabili: non manca chi, ancora molto giovane, in compagnia di Carlo Conti e Anna Tatangelo ha occasione di scoprire artisti e brani che rimarranno certamente impressi anche nella sua memoria. Non bisogna dimenticare che, proprio come la musica, anche il ballo è tra i grandi protagonisti dello show trasmesso sulla prima rete nazionale. Il corpo di ballo si allena giorno dopo giorno: è il maestro Fabrizio Mainini a curare le coreografie che i ballerini portano poi in scena. Tra i tanti talenti che fanno parte del cast de I migliori anni c’è anche Gessica Taghetti, ex volto di Amici di Maria De Filippi: proprio di recente Gessica è intervenuta sulla sua pagina Instagram per annunciare un nuovo giorno di prove. Gessica Taghetti aveva dovuto lasciare la scuola del talent l’anno scorso, nei primi di gennaio, a causa di un infortunio: la sua passione, però, rimane ben salda… Clicca qui per vedere il post di Gessica Taghetti dalla sua pagina Instagram. (Aggiornamento di Maria Ravanelli)

Secondo appuntamento sul piccolo schermo di Rai 1 con lo show I migliori anni: Carlo Conti e Anna Tatangelo sono pronti a scendere in campo per guidare nuove sfide, immerse tra ricordi e incredibili successi: quale decennio riuscirà ad aggiudicarsi la vittoria in prime time? La cantante di Sora, dopo aver risposto ai commenti arrivati la settimana scorsa, è tornata sui social in una clip che ricorda la puntata in programma in prime time. Il video mostra l’artista seduta in camerino, con una maglia scura e dei jeans, intenta a studiare il copione della serata: gli ospiti saranno numerosi e la scaletta da tenere mente davvero affollata, l’obiettivo è quello di avere tutto ben chiaro. “Per prenotare una lezione su #imigliorianni con @_AnnaTatangelo_ RT” si legge per scherzo su Twitter, “Ci vediamo domani sera alle 21.25 su @RaiUno (questo è vero!)”. Chi non si perderà neanche un secondo? Clicca qui per vedere il tweet direttamente dalla pagina social ufficiale de I migliori anni. (Aggiornamento di Maria Ravanelli)

, la sfida musicale tra decenni di Rai Uno, torna in prima serata stasera, 5 maggio 2017, con Carlo Conti e Anna Tatangelo al timone della trasmissione. In questa puntata a tenere alto l’onore degli anni ’60 ci sarà Wilma Goich, con la dolcezza de Gli occhi miei, mentre paladini degli anni ’70 saranno Rosanna Fratello, con la sensuale Sono una donna, non sono una santa, e la band a stelle e strisce The Ritchie Family, con l’intramontabile The Best Disco In Town. Sul palco vedremo anche Mark King, fondatore dei Level 42 e ascolteremo le melodie anni ’80 di Marco Armani, con Tu dimmi un cuore ce l’hai. Gli anni 90 saranno invece rappresentati dai Jalisse, vincitori nel 1997 del Festival di Sanremo con “Fiumi di Parole”. Peppino Di Capri sarà invece protagonista dello spazio “Jukebox”, con una carrellata dei suoi grandi successi, da Roberta all’intramontabile Champagne, eseguiti live all’inseparabile pianoforte. Dopo tanta musica si continuerà a viaggiare nella memoria con Erik Estrada, il mitico Frank Poncharello protagonista del telefilm Chips.

I precedenti focus, hanno evidenziato i primi risultati utili della puntata di debutto de “I Migliori Anni” della scorsa settimana. Adesso invece, arrivano prontamente le nostre informazioni utili e le anticipazioni su ciò che vedranno i telespettatori oggi, venerdì 5 maggio 2017 quando prenderà vita la seconda puntata dello show nostalgico condotto da Carlo Conti con la partecipazione di Anna Tatangelo, dalle 21.10 circa, come sempre su Rai1. Dopo gli ospiti un poco tiepidi della prima puntata, Conti questa sera si affiderà al regista e attore romano Carlo Verdone, che riguarderà, attraverso degli interessanti filmati in studio, tutta la sua strepitosa carriera cinematografica e televisiva. In studio con Carlo Conti ci sarà spazio anche per Don Backy, all’anagrafe Aldo Caponi così come per Holly Johnson frontman dal 1980 al 1987 dei Frankie Goes to Hollywood e Teresa De Sio, cantautrice e sorella della più famosa Giuliana, reduce dall’ultima stagione di Ballando con stelle 2017. Basteranno questi ospiti per regalare al programma nuovo smalto? Per visionare sul web tramite diretta streaming, vi consigliamo di consultare il sito di Rai.Tv oppure scaricare l’applicazione ufficiale per iOS, Android e Windows Phone.

Dalle 21.10, l’ammiraglia Rai regalerà oggi, venerdì 5 maggio 2017, la seconda puntata de “I Migliori Anni”, lo show di carattere nostalgico con protagonisti Carlo Conti ed Anna Tatangelo. Proprio in riferimento all’artista di Sora, oltre alle polemiche sul potenziale uso troppo eccessivo del botulino, secondo quanto riporta Dagospia, si è palesato il presunto motivo della sua partecipazione. In base a ciò che si legge sull’attento portale diretto da Roberto D’Agostino, Anna Tatangelo: “Si mormora che la presenza di Anna Tatangelo a I Migliori anni, show del venerdì sera di Rai1 – svela Giuseppe Candela per Dagospia –  non fosse prevista e che la decisione sia arrivata a pochi giorni dalla messa in onda. Conti aveva inizialmente pensato ad altri nomi ma le trattative non erano decollate per questo avrebbe scelto di confermare la cantante di Sora anche per provare a ricostruire il rapporto con Gigi D’Alessio dopo la rottura avvenuta a Sanremo”. Sarà questa la verità? Del resto, gli occhi attenti dei telespettatori, pare abbiano fiutato una strana tensione nell’aria proprio tra il conduttore toscano e la compagna di D’Alessio. Staremo a vedere se gli animi si riscalderanno durante il corso della nuova puntata in onda in prime time.

Ogni programma in prima serata che si rispetti, devi avere la sua polemica dietro l’angolo. Ecco perché, il debutto de “I Migliori Anni” dello scorso venerdì è andato bene ma si poteva fare di più. Carlo Conti al fianco di Anna Tatangelo, ha regalato al pubblico una Lady Tata sempre più matura ma proprio per questo costantemente bersagliata dal popolo della rete che l’ha accusata di avere fatto ricorso ad un po’ troppo botulino. La cantante di Sora, ha risposto per le rime su Instagram, lasciando i detrattori proprio di sasso. In attesa della seconda puntata di oggi, venerdì 5 maggio 2017, l’esordio del programma per veri nostalgici, si è portato a casa un buon risultato in termini di ascolti battendo anche la nuova puntata de L’Onore e il rispetto andata in onda su Canale 5. La prima puntata del programma ha funzionato come al solito ma, la mancanza di ospiti veramente di rilievo così come la formula senza alcuna spolverata degna di nota, ha regalato allo show una scarsa evoluzione, lasciandolo “sospeso” senza picchi in alto ma nemmeno troppo in basso. Il debutto si è concluso con 4.218.000 spettatori con share del 18,1%. Bene per vincere ma non “benissimo” per trionfare e sorprendere il pubblico con il tanto ricercato effetto “wow”. L’unica a creare dinamiche, è stata per l’appunto Anna Tatangelo e, le bizzarre critiche hanno scosso il web anche in maniera involontaria. L’effetto nostalgia è il filo conduttore di un programma forse un poco saturo e, a questo punto, non ci resta che scoprire come andrà questa sera con la seconda puntata dalle 21.10 circa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori