EX MACHINA/ Su Iris il film con Domhnall Gleeson e Alicia Vikander. Trailer e diretta streaming(7 maggio 2017)

- Cinzia Costa

Ex machina, il film in onda su Iris oggi, domenica 7 maggio 2017. Nel cast: Domhnall Gleeson, Alicia Vikander e Oscar Isaac, alla regia Alex Garland. Il dettaglio della trama. 

Ex-Machina
Il film in prima serata su 20

Stasera va in onda su Iris il film di fantascienza del 2015 Ex Machina. La pellicola è stata diretta da Alex Garland e sicuramente ha regalato diverse situazioni molto interessanti. Già dal trailer, clicca qui per guardarlo, possiamo capirci di trovarci di fronte a un film diverso dal solito e con delle innovazioni non da poco. E’ un film che invita a riflettere su diverse tematiche e che oltre al lato fantascienza ci troviamo di fronte al cuore con emozioni e grandissimi interpreti. Un film sicuramente da seguire dall’inizio alla fine con diversi spunti interessanti. Potremo seguire Ex Machina su Iris e anche in diretta streaming, grazie al sito di Mediaset, sui nostri dispositivi mobili come pc, tablet e smartphone cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

‘ – Ex machina è il film che andrà in onda su Iris oggi, domenica 7 maggio 2017. Una pellicola caratterizzata dal thriller, dalla fantascienza e dal drammatico ed è stata diretta da Alex Garland che si è occupato anche del soggetto e della sceneggiatura. La pellicola è stata prodotta dalla casa cinematografica DNA Films in collaborazione con Film4 ed è stata distribuita in Italia dalla Universal Pictures. Il montaggio del film è stato eseguito da Mark Day con gli effetti speciali che sono stati realizzati da Andrew Witheurst, Sara Bennett, Mark Ardington e Paul Norris mentre le musiche della colonna sonora sono state composte da Geoff Barrow e Ben Salisbury. Il film è stato prodotto nel regno Unito nel 2015 con la durata pari a 108 minuti. Per la realizzazione del film Ex machina sono stati impiegati circa 15 milioni di dollari. Prima di assegnare il ruolo di Ava all’attrice Alicia Vikander, la produzione pensò a Felicity Jones. Le riprese, tenutesi tra la Norvegia e Londra, sono durate circa tre mesi, precisamente da luglio a settembre del 2013. Ex machina è stato così presentato al pubblico attraverso il trailer ufficiale in inglese nell’ottobre dell’anno successivo, è uscito nei cinema inglesi nel gennaio del 2015, in America ad aprile e in Italia a luglio. Negli Stati Uniti, per via della presenza di molte scene di nudo e di violenza, la pellicola è stata vietata ad un pubblico di età inferiore ai 17 anni non accompagnati da un adulto. Il film Ex machina si è aggiudicato un premio Oscar per i migliori effetti speciali.

, il film in onda su Iris oggi, domenica 7 maggio 2017 alle ore 21.00. Una pellicola cinematografica di genere fantascienza che è stata scritta e diretta nel 2015 da Alex Garland al suo debutto alla regia. Nel cast dei protagonisti troviamo attori del calibro di Domhnall Gleeson, Alicia Vikander, Oscar Isaac, Sonoya Mizuno, Corey Johnson e Claire Selby. Il titolo del film fa esplicito riferimento al ruolo svolto dagli dei all’interno delle tragedie che facevano la loro comparsa nel finale decidendo in modo arbitrario i destini dei protagonisti. Le musiche che accompagnano la stesura del film sono state composte da Geoff Barrow del gruppo dei Portishead e da Ben Salisbury. Ex machina è stato accolto dalla critica in maniera molto positiva. Pur essendo frutto del lavoro di un regista esordiente, è scritto in maniera eccepibile e tratta un tema delicato con estrema maturità. Ma vedimao nel dettaglio la trama del film.

Caleb Smith è un abilissimo programmatore che lavora presso la Bluebook, l’azienda gestita da Nathan Bateman che ne è il CEO e l’amministratore delegato. Il giovane e brillante Caleb riesce ad aggiudicarsi come premio aziendale un’intera settimana da trascorrere presso la residenza in montagna di Nathann dopo aver superato un test. La residenza altro non è che uno straordinario e super accessoriato laboratorio di ricerca immerso nella natura incontrastata, dove Nathan Bateman sta tentando di portare alla luce un robot dalle sembianze umane che ha deciso di chiamare Ava.

Attraverso il concorso vinto da Caleb, il ragazzo si è aggiudicato la possibilità di collaborare al progetto. La fase a cui dovrà partecipare attivamente è un test di Turing, con il quale è possibile verificare se il robot è in grado di generare pensieri personali e soprattutto se è in possesso di una coscienza. Durante l’esecuzione del test, Caleb incontra e si relazione con Ava rimanendo profondamente sorpreso di quanto l’umanoide sia così simile ad un essere umano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori