La regola del sospetto / Su Iris il film con Al Pacino. Trailer e diretta streaming (oggi, 8 maggio 2017)

- Cinzia Costa

La regola del sospetto, il film in onda su Iris oggi, lunedì 8 maggio 2017. Nel cast: Al Pacino e Colin Farrell, alla regia Roger Donaldson. La trama del film nel dettaglio.

la-regola-del-sospetto-v1-477282
Il film in seconda serata su Iris

Va in onda su Iris stasera il film del 2003 La regola del sospetto. La pellicola è stata diretta da Roger Donaldson e vede protagonista uno splendido Al Pacino che interpreta il ruolo di Walter Burke uno spietato e carismatico reclutatore della Cia. Sicuramente dal trailer, clicca qui per guardarlo, possiamo capire come ci troviamo di fronte a un film dotato di grandissimo spessore anche per la presenza di diversi personaggi di assoluto rilievo. Nel cast infatti oltre ad Al Pacino ci sono anche Colin Farrell, Bridget Moynahan e Gabriel Macht tra gli altri. Il film è adatto a diversi target e può piacere a un pubblico più giovane e anche più adulto per i diversi piani di lettura che garantisce. Sarà possibile seguire La regola del sospetto su Iris e anche in diretta streaming, grazie al portale di Mediaset, sui nostri dispositivi mobili come pc, tablet e smartphone cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

La regola del sospetto è il film che andrà in onda su Iris oggi, 8 maggio 2017, e che è stato realizzato nell’anno 2003 negli Stati Uniti d’America da Jeff Apple, Gary Barber e Roger Birbaum e la cui regia è stata affidata a Roger Donaldson su soggetto e sceneggiatura ideati e sviluppati da Roger Towne, Kurt Wimmer e Mitch Glazer. Il montaggio è stato eseguito da David Rosenbloom, le musiche della colonna sonora sono state composte da Klaus Badelt mentre la fotografia è opera di Stuart Dryburgh. Tra le curiosità legate a questa pellicola c’è da sottolineare come nelle scene iniziali dove il protagonista James Clayton interpretato da Colin Farrell mostra la foto del padre, si tratta della vera foto dell’attore britannico assieme al proprio padre. La regia di questo film è stata curata dal cineasta australiano naturalizzato neozelandese Roger Donaldson nato a Ballarat nel novembre del 1945. Il suo primo lavoro cinematografico dietro la cinepresa risale al 1977, Unica regola vincere mentre il suo primo film di spessore è il Bounty uscito nelle sale cinematografiche nell’anno 1984. Tra le principali pellicole che ha diretto ricordiamo Senza via di scampo, Getaway, La rapina perfetta, Solo per vendetta e The November Man.

, il film in onda su Iris oggi, 8 maggio 2017 alle ore 21:00. Una pellicola di genere thriller e spionaggio con il titolo originale (The Recruit). Si tratta di un film realizzato nell’anno 2003 negli Stati Uniti d’America da Jeff Apple, Gary Barber e Roger Birbaum per la regia di Roger Donaldson mentre nel cast grandi nomi del mondo del cinema come Al Pacino, Colin Farrell, Bridget Moyanhan e Gabriel Macht. Ma vediamo la trama del film nel dettaglio.

Il film narra la storia di un ragazzo di nome James Clayton (Colin Farrell) che possiede un talento speciale per l’informatica. Le sue doti non passano inosservate tant’è che viene immediatamente notato da un certo Walter Burke (Al Pacino) che si occupa di reclutare gli agenti della CIA. Dopo avergli parlato Burke lo convince a prendere parte alla sua Agenzia. Da questo momento in poi iniziano per James lunghi ed estenuanti mesi necessari al suo addestramento. Il ragazzo infatti, viene condotto in un posto isolato, lontano da tutti e da tutto in quella che poi scoprirà essere chiamata la Fattoria. Qui giorno dopo giorno James prenderà sempre più coscienza delle proprie capacità nonché di alcune basilari e necessarie regole per fare carriera e diventare quel bravo ed esperto agente che mira ad essere. È importante quindi imparare a non fidarsi mai di nessuno e che tutto può essere completamente diverso da come in realtà appare. Anche Burke finirà per essere molto soddisfatto di averlo scelto perché il duro lavoro eseguito durante tutto l’addestramento fa di lui uno dei candidati migliori per diventare un valido e promettente agente segreto. Burke allora decide di contattare James affidandosi un’importante missione. L’agente ha il compito di investigare nei riguardi di una donna di nome Layla (Bridget Moynahan) che è una sua collega e la missione è ostica in quanto James dovrà provare a sventare una fuga di notizie. Nonostante l’impegno di James la missione si rivelerà essere una vera e propria trappola nonché un inganno oedito ai danni dell’ignaro ed ingenuini James. Per lui inizieranno una serie di dubbi e sospetti finché non capirà di dover dubitare anche e soprattutto di Walter Burke.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori