The judge/ Diretta streaming e trailer del film su Rete 4 di David Dobkin

The Judge, il film in onda su Rete 4 oggi, martedì 9 maggio 2017. Nel cast: Robert Downey Junior e Robert Duvall, alla regia David Dobkin. La trama del film nel dettaglio

09.05.2017 - Cinzia Costa
the_judge
Il film è in onda su Rete 4 in prima serata

Su Rete 4 va in onda in prima serata il film The Judge per la regia di David Dobkin. Nel film del 2014 recitano Robert Downey Junior e Robert Duvall, sicuramente due grandi attori. Già dal trailer, clicca qui per guardarlo, possiamo accorgerci dei toni drammatici di questa pellicola che negli ultimi anni ha fatto molto discutere per diversi motivi, diventando presto interessante e di pertinenza per un pubblico sempre più variegato. Il film ha ricevuto anche diverse nomination in premi prestigiosi come gli Oscar e il Golden Globe, in entrambi ha sfiorato la vittoria come miglior attore non protagonista Robert Duvall che si è dovuto arrendere a J.K Simmons in Whiplash. Sicuramente però The Judge è un film da non perdere assolutamente e che la rete Mediaset ci offre la possibilità di vedere in prima serata. Sarà possibile seguire The Judge su Rete 4 e in diretta streaming, grazie al portale di Mediaset, sui nostri dispositivi mobili come pc, tablet e smartphone cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

Stasera è momento di prima tv per Rete 4 con la messa in onda del film The judge del 2014 che vede protagonisti Robert Duvall e Robert Downey Jr. Il regista della pellicola americana è invece David Dobkin. Nato a Washington il 23 giugno del 1969 ha debuttato dietro la macchina da presa nel 1992 con 52nd St. Serenade. In precedenza invece l’avevamo visto più e più volte come sceneggiatore e successivamente farà anche il produttore. Il vero successo arriva nel 2003 quando dirige Due cavalieri a Londra dopo il mezzo fallimento del 1998 con Il sapore del sangue. Nel 2005 invece esce 2 single a nozze che vede tra i protagonisti Vince Vaughn e Owen Wilson. Dopo questo film escono prima di The Judge anche Fred Claus – Un fratello sotto l’albero e Cambio vita. (agg. di Matteo Fantozzi)

The Judge è il film che andrà in onda su Rete 4 oggi, martedì 9 maggio 2017, in prima serata. Una pellicola dal genere drammatica che è stata prodotta nel 2014 dalla collaborazione tra alcune case cinematografiche tra cui la Big Kid Pictures, la Team Downey e la Warner Bros con quest’ultima che si è occupata anche della fase di distribuzione ai botteghini e nel mercato dell’home video. La regia è stata diretta da David Dobkin, il soggetto e la sceneggiatura sono stati ideati da Nick Schenk, David Seidler e Bill Dubuque, le musiche sono state composte da Thomas Newman, il montaggio è opera di Mark Livosi e il ruolo di direttore della fotografia è stato preso in carico da Janusz Kaminski. Tra i principali protagonisti di questa intensa pellicola figura l’attrice e cantante americana Leighton Meester. Nata a Forth Worth nel mese di aprile del 1986, la Leigthon è diventata famosa anche in Italia per aver interpretato il ruolo di Blair Waldorf nella fortunata serie americana Gossip Girl. La sua carriera nel mondo della recitazione ha avuto inizio nel 1999 allorchè è stata inserita nel cast di un episodio della serie Law & Order – I due volti della giustizia. Dopo altre partecipazioni in altre serie tv, arriva l’esordio sul grande schermo nel 2003 prima nel cortometraggio The Jacklope e quindi nel film La maledizione dell’impiccato diretto da Rafal Zielinski. Tra i principali film in cui ha recitato ricordiamo Notte folle a Manhattan, Amore a mille miglia, Indovina perché ti odio, Country strong e Scusa mi piace tuo padre. 

The Judge è il film in onda su Rete 4 oggi, martedì 9 maggio 2017 alle ore 21.15. Una pellicola di genere drammatica realizzata negli Stati Uniti nel 2014 da una serie di case cinematografiche, tra cui la Big Kid Pictures. La regia del film è stata affidata a David Dobkin e nel cast spiccano alcuni nomi altisonanti del panorama cinematografico come Robert Downey Junior, Robert Duvall, Leightin Meester e Billy Bob Thonrton. Ma ecco la trama del film nel dettaglio.

Il film vede come protagonista un uomo di nome Hank Palmer (Robert Downey jr.) che svolge la professione di avvocato. Nella propria carriera, Palmer ha sempre deciso di stare dalla parte di pericolosi criminali prendendo in carico la loro difesa contro tutto e tutti. La sua vita, Hank, ha deciso di svolgerla lontano dalla propria città natale dalla quale si è sempre tenuto alla larga così come si è tenuto lontano dalla propria famiglia con la quale ha dei rapporti conflittuali e turbolenti. Un giorno però, la sua quotidianità viene sconvolta quando riceve la terribile notizia della morte della propria madre cosi non può far altro che ritornare nel proprio paese d’origine dove c’è suo padre Joseph (Robert Duvall) ad aspettarlo. Quest’ultimo è un giudice molto importante e particolarmente stimato in città ma anche con lui il rapporto è complicato quindi i due si salutano con freddezza. Hank ritrova anche i suoi due fratelli con i quali sembra andare piuttosto d’accordo. Tuttavia un fatto ancora più sconvolgente sta per capitare loro. Joseph, nonostante la sua indiscussa onestà e moralità, viene accusato ingiustamente di omicidio. La situazione è molto complicata in quanto l’uomo afferma di non ricordare assolutamente nulla e così Hank decide di rimandare i propri impegni rimanendo in città al suo fianco nelle vesti non solo di figlio ma anche e soprattutto di avvocato. Fin da subito Hank comprende che si tratta di un caso molto complicato in quanto il crimine di cui viene accusato ha a che fare con un omicida che tanti anni prima lui stesso aveva condannato. Nonostante tutto però il giudice Joseph non sembra ricordare proprio nulla e intorno a lui iniziano ad aleggiare i primi sospetti e dubbi, a credere in lui rimarrà solo suo figlio Hank.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori