JIM L’IRRESISTIBILE DETECTIVE/ Su Rete 4 il film con Kirk Douglas. Le curiosità (oggi, 14 giugno 2017)

- Cinzia Costa

Jim l’irresistibile detective, il film in onda su Rete 4 oggi, mercoledì 14 giugno 2017. Nel cast: Kirk Douglas, Sylva Koscina, alla regia David Lowell Rich. Il dettaglio della trama.

jim_lincredibile_detective
Jim l'irresistibile detective

 il film in onda su Rete 4 oggi, mervoledì 14 giugno 2017 ore 16.45. Una pellicola poliziesca che è stata prodotta negli Stati Uniti d’America del 1968 diretta da David Lowell Rich e sceneggiata da A.J. Russell. Gli attori principali sono Kirk Douglas, Sylva Koscina, Eli Wallach, Kenneth Haigh, Sharon Farrell e Ralph Waite. Il titolo originale della pellicola è A Lovely Way to Die. Sylva Koscina è stata una dei volti più noti della commedia italiana degli anni Cinquanta e Sessanta. Il suo successo in America coincise con un servizio fotografico per Playboy che fece molto discutere. Tra le sue pellicole hollywoodiane c’è anche Guerra, Amore e Fuga di Jack Smight al fianco di Paul Newman del 1968. La sua carriera americana però non decollò mai del tutto e alla fine decise di far ritorno in Italia per riprendere la sua carriera nei ruoli che le erano più congeniali.

Dopo l’ennesima lavata di capo da parte dei suoi superiori, il detective della polizia Jim Schuyler lascia il suo lavoro e intraprende la carriera di investigatore privato. L’uomo viene ingaggiato da un avvocato penalista, Tennessee Fredericks, con il compito di fare da guardia del corpo ad una donna, Rena Westabrook. La bella signora è diventata da poco vedova e tutte le prove sembrano accusarla di essere stata proprio lei con la complicità del suo amante ad uccidere il marito per soldi. La donna non ha mai nascosto di avere uno stile di vita libertino ma si è sempre professata innocente, dicendo di avere un alibi per l’ora della morte del marito. Schuyler inizia la sua indagine sulla donna e comincia a seguirla ovunque, soprattutto durante le sue uscite serali restandone affascinato.

L’uomo scopre che al momento della morte di Westabrook, Rina era in un locale notturno con un certo Sean Magruder ma quando prova a contattare l’uomo, lo trova morto all’interno della sua auto. La stretta vicinanza tra Jim e Rina spinge l’uomo a credere ciecamente nell’innocenza della donna e ricostruendo gli spostamenti del suo defunto marito arriva a credere che la donna sia stata incastrata da qualcuno che aveva degli affari in sospeso con l’imprenditore. Dopo la morte di Westabrook e Magruder, il prossimo obiettivo potrebbe essere proprio Rina. Durante il processo qualcuno attenta alla vita di Rina e Jim intensifica i suoi sforzi per scoprire il vero responsabile degli omicidi.

Grazie al suo intuito investigativo e ai suoi modi di fare poco ortodossi arriva a scoprire che il vicino di casa dei Westabrook, un uomo inglese di nome Finchley è a capo di una potente organizzazione criminale. E’ stato proprio l’uomo a uccidere il marito di Rina perché era stato scoperto nei suoi traffici. Finito il processo che si conclude con l’assoluzione di Rina, Jim riesce anche a sgominare al banda criminale e a consegnare alla giustizia i criminali ma non prima di aver dato anche sfoggio delle sue doti atletiche. Nel finale Jim e Rina intraprendono una relazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori