A Qualcuno piace caldo / Le curiosità sul film con Marilyn Monroe in onda su Rai3 (oggi, 2 giugno 2017)

- Cinzia Costa

A qualcuno piace caldo, il film in onda su Rai 3 oggi, venerdì 2 giugno 2017. Nel cast: Marilyn Monroe, Tony Curtis e Jack Lemmon, alla regia Billy Wilder. La trama del film nel dettaglio.

a_qualcuno_piace_caldo_1
A qualcuno piace caldo

Questo meraviglioso film ha vinto diversi premi tra cui il Premio Oscar per i Migliori costumi assegnato al costumista Orry Kelly ed inoltre altre cinque nomination alla tanto agognata statuetta tra cui quella per la Miglior Regia e Miglior attore protagonista a Jack Lemmon. Uno dei grandi protagonisti è anche l’amatissimo Tony Curtis pseudonimo di Bernard Schwartz. Nato a New York nel giugno del 1925 e scomparso ad Henderson nel settembre del 2010, Curtis ha avuto una carriera scintillante ed allo stesso tempo una vita sentimentale piuttosto movimentata come del resto confermano i sei matrimoni. L’esordio sul grande schermo per Tony Curtis è avvenuto nell’anno 1949 nel film Doppio gioco di Robert Siodmak anche se non risulta accreditato. Nello stesso anno con parti secondarie a preso parte ad altri tre film: Malerba, La roulette e Cocaina. Tra i tantissimi film di spessore che hanno caratterizzato la sua carriera ricordiamo I predoni del Kansas, Bolide rosso, Piombo rovente, Mezzanotte a San Francisco, La parete di fango, Operazione sottoveste, Spartacus, Due assi nella manica, E io mi gioco la bambina e tantissimi altri ancora.

, il film in onda su Rai 3 oggi, venerdì 2 giugno 2017 alle ore 16.20. Una classica pellicola di genere commedia all’americana dal titolo in lingua originale Some like it Hot che è stata reaizzata nel 1959 in bianco e nero prodotta dalla Mirisch Company in collaborazione con la Ashton Productions per la regia del grande Billy Wilder. Nel cast figurano artisti che hanno fatto la storia del cinema come Marilyn Monroe, Tony Curtis, Jack Lemmon, George Raft e Pat O’Brien. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

Siamo nella città di Chicago nell’anno 1929, un periodo in cui il Governo degli Stati Uniti stava disperatamente cercando di arginare lo strapotere delle organizzazioni malavitose con i tanti gangster che stanno mettendo le mani su importanti affari come il commercio illegale dell’alcol e quant’altro. In uno scenario decisamente non semplice, ci sono i due storici amici Joe (Tony Curtis) e Jerry (Jack Lemmon).

I due sono dei bravi musicisti che tuttavia vivono un po’ alla giornata prendendo parte ad esibizioni musicali nei tanti locali di Chicago, nelle quale vengono spesso e volentieri scritturati pochi minuti prima dell’inizio dello spettacolo.

Una sera sono costretti a darsela a gambe da un locale per l’improvviso arrivo della polizia per una classica retata nel periodo del proibizionismo. I due musicisti recuperati i propri preziosi strumenti si dirigono verso il garage dove hanno la loro auto e si ritrovano immischiati in una vicenda molto più grande di loro. I due assistono in maniera del tutto accidentale alla cosiddetta strage di San Valentino con il principale sicario di Al Capone che chiude la bocca per sempre ad alcuni concorrenti.

Il sicario ed i propri uomini si rendono conto della presenza dei due musicisti e consci di non poter lasciare testimoni, li rincorrono ovviamente per ucciderli. Joe e Jerry riescono con un pizzico di fortuna a far perdere le loro tracce ma è chiaro che non possono sentirsi al sicuro con i gangster che gli daranno la caccia fino a che non li avranno uccisi.

I due maturano la decisone di lasciare la città per ricominciare da zero da qualche altra parte. L’occasione giusta sembra essere data da una tournee musicale nello stato di Florida con un’orchestra che però deve essere formata da sole donne. Per ovviare a questo piccolo problema si travestono diventando Josephine e Daphne. Nel corso di questa loro avventura, Joe si innamorerà di una collega musicista che si fa chiamare Zucchero (Marylin Monroe) mentre il povero Jerry dovrà vedersela con un miliardario che perde la testa per lui credendola effettivamente una donna. Il tutto accadrà mentre si ritroveranno a suonare in una manifestazione alla cui prendono parte anche i gangster che erano sulle loro tracce.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori