Fabrizio Frizzi / L’invito del conduttore ai telespettatori, video (Musicultura 2017)

La puntata finale dell’edizione 2017 dell’evento Musicultura di scena nel sferisterio di Macerata, viene condotta con diretta su Rai 1 da Fabrizio Frizzi.

25.06.2017 - Francesca Pasquale
fabrizio_frizzi_01_2017
Fabrizio Frizzi

È Fabrizio Frizzi il conduttore di Musicultura 2017, l’evento che vedremo in onda stasera, domenica 25 giugno, su Rai Uno. Il presentatore della serata evento ci dà qualche anticipazione su cosa ci aspetta in un video pubblicato nelle ultime ore sulla pagina Instagram di Musicultura: “Amici stiamo lavorando per una prima serata di domenica sera, domenica 25, straordinaria. Da Macerata Muricultura, grandi artisti, ospiti che faranno cose dedicate proprio a noi. La finale del concorso con quattro artisti giovani, bravissimi, canzoni da non perdere, vi innamorerete. Mi raccomando quindi non mancate e seguiteci sui social della Rai”. Clicca qui per vedere il video che ha collezionato centinaia di visualizzazioni.

La serata finale di questa edizione 2017 dell’evento Musicultura ospitato nel suggestivo Sferisterio di Macerata, va in onda in diretta nella prima serata di Rai 1 con la conduzione di Fabrizio Frizzi e con diretta radio assicurata da Radio 1. Dunque la Rai ha voluto affidare ad uno dei suoi migliori professionisti la conduzione di questo evento in continua crescita. Un volto molto popolare che si è sempre saputo reinventare nel corso degli anni e che si è tenuto fuori dalle polemiche degli ultimi mesi sul paventato tetto stipendi di 240 mila euro l’anno. Nel corso della conferenza stampa di presentazione di Musicultura, Frizzi chiamato in causa sull’argomento ha rimarcato: “La regola è che quando le cose vanno bene, veniamo pagati bene. Quando le cose vanno male, stiamo a casa, pagati zero. Ma non siamo certo una categoria che si può lamentare”.

Secondo alcuni critici della televisione la decisione di affidare a Fabrizio Frizzi la conduzione di Musicultura 2017 sia una sorta di prova generale in vista della prossima edizione del Festival di Sanremo. Non c’è dubbio che il noto conduttore sia nella lista dei papabili tant’è che nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’evento, Frizzi parlando del suo futuro non ha escluso l’opzione Sanremo: “Futuro? „Sono molto sereno, non smanio. Ho già raccontato che nel ’92 rinunciai a una proposta straordinaria di Berlusconi per passare a quella che allora era Finivest. Ecco, ora ho di nuovo la sensazione che di nuovo la Rai voglia tenersi i cavalli di razza dando loro la possibilità di correre sul prato verde della tv. „Musicultura prova generale per la conduzione di Sanremo? Io non l’ho detto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori