Friend Request – Scatti d’amore/ Le curiosità sul film con Ryan McPartlin in onda su Ra1(oggi, 27 giugno 2017)

- Cinzia Costa

Friend Request – Scatti d’amore, il film in onda su Rai 1 oggi, martedì 27 giugno 2017. Nel cast: Ryan McPartlin, Ian Andrew, alla regia Bradford May. La trama del film nel dettaglio.

friend_request_scatti_damore
Friend Request - Scatti d'amore

Friend Request – Scatti d’amore, è il film che andrà in onda su Rai 1 oggi, martedì 27 giugno 2017. Una pellicola di genere commedia sentimentale che è stata affidata alla regia di Bradford May nel 2013 ed è stata prodotta in USA con lìappoggio della casa cinematografica Larry Levinson Productions mentre la sceneggiatura è stata estesa da Neal H. e Tippi Dobrofsky. A dare volto allla principale protagonista del film è l’attrice Erin Krakov, nata a Philadelphia il 5 settembre del 1984, ha fatto parte della serie televisiva Lifetime Army Wives e nella serie di Hallmark When Calls The Heart. Tra le altre sue interpretazioni ricordiamo Quando chiama il cuore, NCIS: Los Angeles, NCIS e Incoraggiare il padre. Si tratta di una commedia sobria, per veri appassionati del genere rosa, utile per passare una serata all’insegna della leggerezza e della tranquillità, magari in compagnia della famiglia. Durante la visione del film, come se non bastasse, sarà possibile ammirare scenari mozzafiato della California.

, il film in onda su Rai 1 oggi, martedì 27 giugno 2017 alle ore 14.00. Una commedia rosa del 2013, di produzione americana ed è stata diretta da Bradford May mentre tra gli attori principali figurano i volti di Ryan McPartlin, Ian Andrew e Erin Krakow. Si tratta di un film uscito per il passaggio diretto in televisione e non è una prima visione. Ma vediamo nel dettaglio la trama del film.

Il film ruota intorno alle vicende di Samantha Hart, una ragazza dal cuore d’oro appassionata di arte e che sogna il vero amore. Purtroppo però, l’amore non è presente nella sua vita, la giovane donna esce da una serie di appuntamenti al buio andati a male e sembra perdere piano piano la speranza. Ma si sa, è proprio quando non ci si crede più che le cose più belle accadono. Il destino bussa alla porta di Samantha che, scoraggiata, decide di partecipare ad una mostra di fotografia in zona, dopo l’ultimo appuntamento inconcludente. Qui resta affascinata da un giovane appassionato di fotografia, che ha fatto della sua stessa passione la sua professione.

Samantha resta folgorata dalla dialettica di Heath Madsen, resta ad ascoltare le sue parole affascinata ed incantata. Ovviamente, è colpo di fulmine per la ragazza, che non perde tempo. Una volta rientrata, Samantha decide di mandare una mail ad Heath ed iniziare una corrispondenza. Sorprendentemente, le cose iniziano ad andare per il verso giusto e la speranza nella ragazza si riaccende. Il giovane affascinante e sensibile fotografo risponde, i due iniziano a conoscersi meglio.

La situazione sembra decollare, se non fosse per un piccolo particolare, Samantha non sta realmente messaggiando con l’uomo dei suoi sogni, bensì con il figlio dodicenne di Heath. Pare che l’uomo sia rimasto infatti vedovo, tuttavia il figlio non risponde al posto di Heath per dispetto, ma perché non gli va a genio la frequentazione del padre con la bionda manager. A tal proposito, si viene a scoprire, il ragazzo è abituato ad organizzare al padre appuntamenti al buio in modo tale da sabotare il rapporto. Tuttavia, inizialmente Samantha non si accorge di nulla ed accetta l’invito di Heath (o meglio Donny, questo è il nome del figlio) a raggiungerlo tramite un biglietto di prima classe. Purtroppo, quasi subito si rende conto di non aver instaurato una corrispondenza con l’uomo e Samantha cerca di andarsene imbarazzata. Ma questo piccolo equivoco potrebbe celare qualcosa di molto più grande ed intenso…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori