ALESSANDRO BORGHESE/ Sul palco insieme ad Ale e Franz, saprà improvvisare? (Buona la prima, 28 giugno 2017)

- Alessandra Pavone

Alessandro Borghese, lo chef italiano sarà ospite questa sera nello show in onda su Italia 1 condotto da Ale e Franz (Buona la prima, 28 giugno 2017)

alessandro_borghese_buona_la_prima_cs_2017
Alessandro Borghese a Buona la prima

Durante la serata di oggi, mercoledì 28 Giugno 2017, andrà in onda Buona la prima. Si tratta del celebre show comico diretto dal duetto Al&Franz, accompagnati da Katia Follesa, Enzo Paci ed Alessandro Betti, da sempre compagni di risate garantite. Alessandro Borghese sarà ospite durante la puntata di questa sera e dovrà, tramite alcuni suggerimenti dati attraverso le cuffie, interpretare a proprio modo la scena in una gag esilarante e senza precedenti. Lo chef è noto a tutti grazie ai diversi programmi di cucina per Real Time o La7, grazie a Cortesie per gli ospiti ed il celeberrimo Cuochi e fiamme. 

Nato a San Francisco, Alessandro Borghese si diploma presso la scuola internazionale di Roma e lavora subito presso le crociere. Entro tre anni diventerà cuoco. La sua carriera come cuoco è a dir poco lungimirante: lavora presso diverse capitali del mondo, come New York e Parigi, presso cui intraprenderà uno stage per perfezionarsi. Anche a livello nazionale non è da meno: presso le grandi città italiane, Milano e Roma, è conosciuto per la sua spontaneità ed il suo talento. Oltre ai diversi programmi televisivi (come In cucina con Ale, apprezzato soprattutto per gli ambienti freschi e domestici, per non parlare della sua simpatia) Alessandro Borghese cura anche una società intitolata Ab Il lusso della semplicità, che si occupa di curare il catering presso i diversi eventi mondani o aziendali. Dal punto di vista sentimentale, è sposato con Wilma Oliverio, sin dal 2009: i coniugi hanno due figlie, chiamate Arizona ed Alexandra. Di talento ne possiede parecchio, di fascino pure… Non resta che guardare l’ultimo episodio di Buona la prima stasera alle 21.15 su Italia1! Divertimento garantito!



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori