CHAOS/ Su Canale Nove il film con Jason Statham e Rhyan Philippe. Il trailer (28 giugno 2017)

- Cinzia Costa

Chaos, il film in onda su Canale Nove oggi, mercoledì 28 giugno 2017. Nel cast: Jason Statham, Rhyan Philippe, Wesley Snipes, alla regia Tony Giglio. La trama del film nel dettaglio.

chaos
il film d'azione in prima serata su Canale Nove

La pellicola che Nove ci propone per la serata di oggi, mercoledì 28 giugno 2017, è “Chaos”. Il film del 2005 è stato diretto da Tony Giglio e vede protagonisti Jason Statham, Ryan Phillippe e Wesley Snipes. Il trailer ci racconta di un gruppo di rapinatori che, assediato dalla polizia, prende in ostaggio gli impiegati e i clienti di una banca di Seattle. Il capo dei criminali è Lorenz, che chiede di negoziare con il detective Conners, sospeso dal servizio proprio per via di una situazione del genere finita male. Affiancato dalla giovane reclute Dekker, Conners scoprirà che la banda è fuggita e inizierà l’inseguimento. Per vedere il trailer di Chaos potete cliccare qui.

Chaos è il film che verrà trasmesso su Canale Nove oggi, mercoledì 28 giugno 2017. Una pellicola d’azione e thriller che è stata prodotta dalla casa cinematografia Chaotic Productions nel 2005 ed è stata distribuita nelle sale cinematografiche italiane dall’azienda Dall’Angelo Pictures mentre la regia è stata affidata Tony Giglio che si è ocupato anche del soggetto e della sceneggiatura. Tra le protagoniste al femminile di questa splendida pellicola vi è l’altrettanto splendida attrice sudafricana naturalizzata britannica Justine Waddell. Nata a Johannesburg nel mese di novembre del 1976 si è fatta apprezzare sul grande schermo a partire dal 1997 ed ossia quando è stata chiamata ad interpretare il personaggio della Contessa Nordston nel film Anna Karenina. Nel 1999 è stata invece la volta del film Mansfield Park in cui ha vestito i panni di Julia e nel 2000 del film Dracula 2000 dove ha recitato nei panni del personaggio di Mary Heller. Nel 2002 è stata scritturata per prendere parte al cast di The One & Only – E’ tutta colpa dell’amore mentre nel 2007 è tra gli artisti che hanno aderito al progetto cinematografico che ha dato vita al film The Fall in cui ha portato avanti il doppio ruolo dell’infermiera Evelyn e di Sorella Evelyn. Negli ultimi anni della sua carriera ha preso parte ai film Thr3e, Killing Bono, Target e The Enemy With.

, il film in onda su Canale Nove oggi, mercoledì 28 giugno 2017 alle ore 21.15. Una pellicola di genere poliziesca e thriller che è stata diretta da Tony Giglio il quale si è occupato anche del soggetto e della sceneggiatura. Le musiche della colonna sonora sono state scritte da Trevor Jones e nel cast figurano interpreti molto conosciuti a livello internazionale come Jason Statham, Rhyan Philippe, Wesley Snipes, Henry Czerny e Justine Wadell. Ma vediamo nel dettaglio la trama del film.

Siamo a Seattle, qui alcuni uomini, per l’esattezza cinque, decidono di mettere in piedi una grande rapina all’interno di un’importante banca. Questi cinque malviventi dopo aver indossato un passa montagna fanno irruzione all’interno della banca e dopo aver seminato il panico generale tra dipendenti e persone comuni presenti in quella così particolare mattinata, iniziano a prendere una serie di ostaggi scegliendoli casualmente tra clienti e impiegati. A capo della banda vi è un uomo di nome Lorenz che ha pensato di poter avere una possibile via di fuga grazie proprio alla presenza degli ostaggi. Tuttavia però le cose non vanno come Lorenz aveva programmato in quanto il capo della banda viene immediatamente accerchiato dalla polizia. Messo alle strette, Lorenz decide di non darsi per vinto e cosciente del ruolo di maggior potere che in questo momento ha in quanto è nella sue mani la vita di tante povere persone innocenti, chiede di voler trattare.

La condizione posta però da Lorenz è molto restrittiva, si tratta cioè di voler negoziare con un solo uomo ed ossia con il detective Quentin Conners (Jason Statham) che però ora non è più in servizio. Conners è stato sospeso un pò di tempo fa in quanto aveva commesso un grave errore sul posto di lavoro ed ossia accusato di non aver saputo gestire nel migliore dei modi proprio una precedente rapina con ostaggi che si era poi conclusa con esito negativo. Il detective Conners di fronte a questa richiesta non sa cosa fare, in primo luogo teme di ricadere nello stesso errore e poi di divenire lui stesso la vittima sacrificale di questo Lorenz. Tuttavia però la sua forte propensione e passione per il suo lavoro e per la giustizia, lo convince ad accettare di riprendere servizio anche se a malincuore. Per il detective Conners infatti c’è da collaborare con un ispettore molto giovane, l’ispettore Dekker (Ryan Phillippe).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori