Daniele Formica/ La Rai ricorda il grande attore e comico: l’ultima apparizione al cinema (Techetechetè)

- Alessandra Pavone

Daniele Formica, il comico italiano di origine irlandese è ricordato questa sera a Techetechetè nel varietà di Rai 1 con i suoi più significativi e divertenti sketch 

daniele_formica_lapresse_2017
Daniele Formica (Lapresse)

Torna stasera al solito orario su Rai Uno Techetecheté. Tra i protagonisti ci sarà anche un ricordo per il comico Daniele Formica. L’ultima apparizione al cinema è stata nel 2011 quando ha recitato in un piccolo cameo in Tutta colpa della musica di Ricky Tognazzi. Sicuramente Daniele Formica è stato un personaggio importante per il nostro paese e purtroppo è scomparso il primo febbraio del 2011 a Bassano del Grappa a causadi un tumore al pancreas. Sicuramente però non ci scorderemo di lui e vedere la Rai ricordare un personaggio così importante è sempre un grande piacere. Vedremo stasera a Techetecheté di cosa si parlerà e magari quali aneddoti saranno lanciati sullo schermo da un programma che fa del revival e del ricordo dei motivi fondamentali nel suo sviluppo. (agg. di Matteo Fantozzi)

Tra i protagonisti della puntata di questa sera, lunedì 10 luglio 2017 di Techetechetè, la trasmissione Rai che raccoglie i più significativi e divertenti sketch e momenti della televisione italiana degli ultimi anni, ci sarà anche Daniele Formica, il grande comico ed autore televisivo morto a soli 62 anni dopo una lunghissima malattia, un devastante cancro al pancreas che lo aveva costretto al ricovero presso una clinica specializzata veneta.Le sue più grandi passioni erano il teatro e la televisione. Ad entrambe aveva dedicato la sua vita e l’intera carriera. Celebri sono gli sketch televisivi da lui ideati e interpretati negli anni 80 e 90. Il suo esordio nel mondo della filmografia avviene nel 1970, quando prende parte al film Cerca di Capirmi, diretto da Mariano Laurenti. Nel corso della sua carriera ha partecipato con grandi personaggi del panorama cinematografico italiano come Maio Monicelli, Stenoe Bruno Corbucci. Tra i più famosi e spassosi sketch interpretati da Daniele Formica è impossibile non citare l’indimenticabile Yoga per tutti – Telecinesi e Banani, trasmesso per la prima volta nel corso del programma di Rai Uno dal titolo A tutto gag. Negli ultimi anni della sua carriera aveva fatto anche il doppiatore, dando la voce ai simpatici personaggi di blockbuster come Cars, gli Incredibili e Monsters & Co.

Daniele Formica è nato nel 1949 a Drogheda, una contea irlandese, ed è morto nel febbraio del 2011 a Bassano del Grappa. E’ stato un noto attore, regista, doppiatore e condutture televisivo. Grazie alle sue origini irlandesi Daniele Formica era in grado di recitare abilmente sia in italiano che in inglese. Ha studiato al Trinity College di Dublino scoprendo da prestissimo la sua passione per la recitazione. Negli anni 70 debutta nell’opera Rabelais di Jean-Louis Barrault. In quegli periodo inizia a collaborare con grandi artisti del calibro di Massimo Ranieri e Barbara Bouchet. Dagli anni novanta in poi la sua carriera di comico e conduttore televisivo ha pian piano ceduto il posto a quella di doppiatore cinematografico. Ha tuttavia preso parte ad alcuni film tv, serie televisive e programmi di varietà come Paperissima. Nel 2008 ha partecipato, interpretando ruoli secondari, in serie tv mediaset come Crimini Bianchi e I liceali.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori