IL RITORNO DI RINGO/ Diretta streaming e trailer del film con Giuliano Gemma su Iris (oggi, 11 luglio 2017)

- Cinzia Costa

Il ritorno di Ringo, il film in onda su Iris oggi, martedì 11 luglio 2017. Nel cast: Giuliano Gemma, Fernando Sancho, alla regia Duccio Tessari. La trama del film nel dettaglio.

il_ritorno_di_ringo
Il ritorno di Ringo

IL RITORNO DI RINGO, IL FILM IN ONDA SU IRIS OGGI, 11 LUGLIO 2017: DIRETTA STREAMING E TRAILER –

Il ritorno di Ringo, Su Iris va in onda in prima serata il film Il ritorno di Ringo. Il film diretto da Duccio Tessari è uno dei capisaldi dello spaghetti western all’italiana. Girato nel 1965 vede nel cast uno straordinario Giuliano Gemma oltre a Fernando Sancho, Lorella De Luca, George Martin e molti altri. Il film è ispirato al ritorno a casa di Ulisse nell’Odissea di Omero, anche se ovviamente ci sono delle grandi differenze dettate dall’ambientazione. C’è infatti il ritorno del protagonista a casa dopo una lunga guerra sotto false spoglia e anche la moglie che lo aspetta con ansia nonostante la corte di un pretendente. Dal trailer, clicca qui per il video, ci rendiamo conto di trovarci di fronte a un film interessante e da vedere dall’inizio alla fine. Il ritorno di Ringo va in onda su Iris e potremo seguirlo anche in diretta streaming sul portale di Mediaset cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

IL RITORNO DI RINGO, IL FILM IN ONDA SU IRIS OGGI, 11 LUGLIO 2017: CURIOSITÀ –

Il ritorno di Ringo, Il film andrà in onda su Iris oggi, martedì 11 luglio 2017. Una classica pellicola western che è stata prodotta nel 1965 da Luciano Ercoli e Alberto Pugliesi con la regia di Duccio Tessari che ne ha scritto anche il soggetto e la sceneggiatura con il supporto di Fernando Di Leo. Le musiche sono del maestro Ennio Morricone e i costumi di scena sono stati disegnati da Rafael Borque. Questa pellicola come altre del genere spaghetti western ha saputo ottenere un enorme successo anche a livello internazionale tant’è che è stata distribuita in Australia, in Gran Bretagna, in Spagna, in Svezia, in Francia e in Germania. Tra i protagonisti vi è l’attore spagnolo Fernando Sancho nato a Saragozza nel 1919 e scomparso nell’anno 1990. Uno straordinario artista che spesso e volentieri ha collaborato in film italiani. Il suo esordio sul grande schermo è avvenuto nel 1953 nell’ambito della pellicola La guerra di Dio diretta dal regista Rafael Gil. Già nel 1957 approda in Italia collaborando con Steno nel film Femmine tre volte e con Carlo Ludovico Bragaglia nella pellicola Io mammata e tu. Tra gli altri film ricordiamo Totò d’Arabia, I tre spietati, Due mafiosi nel Far West, Una pistola per Ringo, Arizona Colt, Django Spara per primo, Simon Bolivar, Ciccio perdona io no, La lunga notte di Tombstone.

IL RITORNO DI RINGO, IL FILM IN ONDA SU IRIS OGGI, 11 LUGLIO 2017: IL CAST –

Il ritorno di Ringo, è il film che andrà in onda su Iris oggi, maredì 11 luglio 2017 alle ore 21.00. Una pellicola di genere spaghetti western che è stata realizzata nel 1965 da Luciano Ercoli e Alberto Pugliesi con la regia di Duccio Tessari che ne ha scritto anche il soggetto e la sceneggiatura, nel cast sono presenti diversi ottimi interpreti come Giuliano Gemma, Fernando Sancho, Lorella De Luca e George Martin. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

IL RITORNO DI RINGO, LA TRAMA

La pellicola è ambientata al termine della guerra di secessione, dove un certo, Montgomery Brown da tutti conosciuto come Ringo (Giuliano Gemma) può finalmente fare il suo ritorno a casa. Qui però prende immediatamente coscienza di come le cose siano cambiate nella sua assenza e quali siano ora effettivamente le conseguenze della guerra di secessione. Alcuni criminali messicani hanno preso pieno potere all’interno della piccola comunità dove vive con moltissime persone che per essersi opposte a lui hanno trovato addirittura la morte. Tra questi anche il padre di Ringo che era un funzionario governativo è stato ucciso proprio per aver cercato di mettere un freno all’avanzata di questi pericolosi criminali. Questa notizia lo distrugge moltissimo, ma per lui le sorprese negative non sono finite.

Infatti viene a sapere che la sua povera moglie pur essendogli stata fedele viene ripetutamente minacciata da uno dei due malviventi che la vorrebbe in sposa pena l’uccisone della loro piccola figlia. Ringo a questo punto decide di dover fare qualcosa, così si camuffa, cambiando colore ai capelli e facendosi crescere una barba folta. Purtroppo però uno dei due banditi decide di essere stanco di attendere di prendere in sposa la moglie di Ringo decide di pagare un militare per far credere a tutti che l’uomo fosse morto in guerra. Tutto ciò da modo al criminale di obbligare la povera moglie di Ringo a prenderlo in sposo.

Ringo non può più attendere, decide allora di agire, così dopo aver chiesto ed ottenuto l’aiuto dello sceriffo della città riesce a far arrestare Esteban e di organizzare uno scontro proprio con il promesso sposo di sua moglie. Esteban tuttavia riesce a liberarsi, così dopo aver ucciso lo sceriffo riesce a mettere in salvo i suoi compagni. Ringo a questo punto non vede altra soluzione che farsi aiutare dall’intera comunità attuando una vera e propria sommossa salvando così sia la città che sua moglie e sua figlia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori