ANDREA BOCELLI / A settembre esce il film sulla sua vita “La musica del silenzio” (Laura e Paola)

- Francesca Pasquale

Il celebre cantante italiano Andrea Bocelli questa sera sarà ospite nel corso dello show televisivo Laura e Paola con Laura Pausini e Paola Cortellesi.

andrea_bocelli_lapresse_2016
Andrea Bocelli (LaPresse)

Andrea Bocelli sarà presente nella prima serata di Rai 1 di oggi, che propone la replica di una delle puntate dello show televisivo Laura e Paola, che vede quali padroni di casa e grandi protagoniste Laura Pausini e Paola Cortellesi. Un spettacolo straordinario arricchito dalla presenza di eccezionali ospiti come nel caso del cantante italiano celebre in tutto il mondo. Il tenore saprà regalare intense emozioni ed in particolare, seduto al pianoforte in un’atmosfera magica, canterà il brano Nelle tue mani (Now We Are Free) tratto dalla colonna sonora del film Il gladiatore (clicca qui per vedere la clip della sua esibizione). Una melodia suggestiva esaltata dalle straordinarie qualità artistiche di Bocelli reduce da un altro eccezionale show musicale andato in scena lo scorso 4 luglio davanti al chiesa di Orvieto.

Nel prossimo mese di settembre ed in particolare nei giorni 18, 19 e 20 vi è una gustosa anteprima in arriva nelle sale cinematografiche italiane. Viene proposto al pubblico il film La musica del silenzio, pellicola che racconta la storia di Andrea Bocelli. Il film è diretto dal regista Michael Radfor con protagonisti Toby Sebastian, Antonio Banderas, Jordi Mollà, Luisa Ranieri, Ennio Fantastichini e Nadir Castelli oltre allo stesso Andrea Bocelli. Banderas in una recente intervista rilasciata alla rivista Amica, ha parlato proprio di questo film e del ruolo a lui affidato di maestro del giovane alter ego di Bocelli: “Si intitola La musica del silenzio e il regista è Michael Redford, lo stesso di Il postino. Interpreto uno degli insegnanti di canto di Andrea Bocelli. Adoro la musica ma ciò che mi ha colpito di più è osservare tutta la preparazione che c’è dietro un album o una singola performance. Ho ammirato la disciplina di Andrea e i suoi sacrifici. Ma ho anche avuto la conferma che la fortuna dipende spesso dall’incontro con le persone giuste nel momento giusto”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori