Anna Falchi / “Sono stata male per Max Biaggi, l’incidente ha risvegliato in me brutti ricordi”

- Anna Montesano

Anna Falchi ospite di Alfonso Signorini al “Chi Summer Tour” si svela ad #Estate: “Sono stata male per Max Biaggi, l’incidente ha risvegliato in me brutti ricordi”

anna_falchi_facebook_2017
Anna Falchi, Domenica In

Anna Falchi è tra gli ospiti del secondo appuntamento con #Estate, il format dedicato al gossip che racconta in tv il “Chi Summer Tour 2017” condotto da Alfonso Signorini e che la scorsa settimana ha visto grande protagonista Gemma Galgani. La Falchi inizia raccontando il cambiamento grazie all’arrivo della figlia Alyssa: “Da quando è arrivata mia figlia Alyssa, la mia vita è cambiata. Non mi piace l’idea di fare l’artista, la showgirl, non le garantisco abbastanza sicurezza”. L’intervista poi va sugli amori passati della Falchi. Si inizia con Max Biaggi e il recente incidente che ha colpito il pilota: “Sono stata molto male per Max, appena l’ho saputo ho iniziato a chiamare chiunque. Poi gli ho mandato un sms per sapere come stava”.

DALLA FIGLIA ALYSSA ALLA STORIA CON MAX BIAGGI

UN RICORDO MOLTO DOLOROSO

Anna Falchi svela come l’incidente del suo ex l’abbia profondamente scossa: “L’incidente ha risvegliato in me un vecchio ricordo: quando eravamo fidanzati e conducevo ‘Domenica In’, lui aveva avuto un incidente in gara e io sono rimasta paralizzata dalla paura. Lo scorso 9 giugno mi si è riaperto un file e ho pianto per Max. Mi ha risposto al messaggino dopo 15 giorni. Gli voglio molto bene”. Una stima profonda verso Biaggi nelle parole della Falchi. Su Stefano Ricucci, di recente uscito dal carcere: “Mi sono resa disponibile a stargli accanto, ad andare a trovarlo. Lo posso ancora fare perché non abbiamo definito le pratiche del divorzio. Lui mi ha detto di no, ma ha ringraziato il mio buon cuore”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori