L’amore sa dove trovarti / La comunità Amish di nuovo protagonista (21 luglio)

- La Redazione

L’amore sa dove trovarti, su Canale 5 la storia di Emma che vive in una comunità Amish e quando va a trovare la sorella scopre il mondo e l’amore. La tram e il cast

amore_sa_dove_trovarti_mediaset
l'amore sa dove trovarti

Il film per la tv, il cui titolo originale è Love finds you in charm è ambientato, per la prima parte in una comunità Amish.  Si tratta di una comunità di cristiani che trae origine dagli anabattisti svizzeri, da dove sono emigrati verso la Pennsylvania. Una delle più grandi comunità Amish si trova nello stato americano dell’Ohio.  La comunità Amish segue delle rigide regole di vita, dettate principalmente dall’opposizione a modernità e civilizzazione, quale l’elettricità. Anche il loro aspetto, in particolare il loro modo di vestire è particolare, perché del tutto fuori moda e poco moderno, si pensi ad esempio che non usano cerniere zip. 

IL CAST DELLA COMMEDIA ROMANTICA

L’amore sa dove trovarti è il titolo di un film per la Tv realizzato negli Stati Uniti nel 2015. La pellicola è di genere drammatico-sentimentale, la regia è di Terry Cunningham. Fanno parte del cast Trevor Donovan, Tiffany Dupont, Danielle Chuchran, Meg Wittman, Drew Fuller e Rohn Thomas. Il titolo originale della pellicola è “Love Finds You in Charm”, la visione dura un’ora e trenta minuti. Il film è stato prodotto e distribuito dalla Mission Pictures International. L’attore statunitense Trevor Donovan è apparso per la prima volta sui teleschermi nel 2007, quando ha interpretato un ruolo minore nella soap opera “Days of Our Lives”. Prima di intraprendere la carriera di attore, Trevon Donovan ha lavorato nel mondo della moda come modello ed ha sfilato per stilisti molto importanti e famosi tra cui Dolce & Gabbana e Calvin Klein. La californiana Danielle Chuchran ha debuttato al cinema quando aveva appena otto anni. Nel 2001 infatti ha recitato nel film di Blair Treu intitolato “Little secrets”.

L’AMORE SA DOVE TROVARTI, LA STORIA DI EMMA

La storia è ambientata nelle distese praterie dell’Indiana, negli Stati Uniti d’America. Nella piccola cittadina amish dove vive Emma Miller (Danielle Chuchran), una ragazza molto bella, dal carattere dolce e gentile e felice della vita che conduce. La comunità è molto affezionata a lei e le sue opinioni vengono sempre prese in considerazione. Emma ha una bella famiglia, sempre attenta alle sue necessità, è una brava insegnante ed è promessa sposa a un giovane del posto che la ama incondizionatamente. Emma sembra avere tutto ciò che una donna può desiderare, ma sente che le manca una cosa essenziale: la libertà. La ragazza ha uno spirito d’avventura molto spesso represso, e le capita ogni tanto di sentire il bisogno di prendersi una pausa dalle attività di ogni giorno. In cuor suo Emma coltiva il desiderio di viaggiare, l’idea, di conoscere altri luoghi e altre culture l’affascinano più di ogni altra cosa. Un giorno le si presenta una grande occasione: riceve l’invito da parte di sua cugina a trascorrere la stagione estiva a casa sua, aiutandola; la cugina di Emma abita a Charm e, pur non trattandosi di una metropoli, è certamente una cittadina più grande e molto differente dalla piccola comunità dove vive. Emma non perderebbe per niente al mondo la possibilità di conoscere un mondo nuovo e quindi accetta subito l’invito della sorella. Effettivamente per Emma sarà una bella esperienza, Charm le permetterà di conoscere cose nuove, belle persone e anche sentimenti mai provati prima. La ragazza avrà anche occasione di conoscere molti ragazzi della sua età e si sentirà attratta da uno di loro. A questo punto Emma si troverà di fronte ad una importante decisione: ritornare nella città in cui è nata e dove si sente amata e protetta, oppure rimanere a vivere a Charm, dove potrebbe sentirsi molto più libera. Non è facile fare la scelta giusta, specialmente per una giovane ragazza priva di esperienza e molto legata alla sua famiglia d’origine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori